Frasi sull’estate: la stagione più calda e amata

Pubblicato il: 20 Dicembre 2019
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (15 votes, average: 4,20 out of 5)
frasi sull'estate

Fin da quando siamo piccoli impariamo ad amare l’estate, si va al mare, si passa tantissimo tempo a giocare con gli amici, si fanno grigliate in giardino con i vicini. In estate si ha voglia di uscire e fare esperienze nuove ed é per questo che si rivela essere una delle stagioni più attese. In estate ci si diverte!

Le frasi sull’estate raccolgono tutte le frasi e le citazioni relative a questa stagione che nell’immaginario comune significa divertimenti & relax.

    Le migliori citazioni sull’estate con autore

  • In realtà sono le anime degli alberi che noi vediamo in inverno. In estate tutto è verde e idilliaco ma in inverno sono soltanto i rami e i tronchi ad esaltare.
    Nymphomaniac
  • Tieni il viso verso il sole e non vedrai mai le ombre.
    Helen Keller
  • Ci sono estati che ci porteremo addosso per sempre, estati che ricorderemo, estati che sogneremo di vivere ancora.
    Dal Film L’estate Addosso
  • L’estate è quel momento in cui fa troppo caldo per fare quelle cose per cui faceva troppo freddo d’inverno.
    Mark Twain
  • [Haiku] Dell’estate, rosso e fresco
    scoppio di risa,
    fetta
    di cocomero!

    José Juan Tablada
  • Ho un messaggio per chiunque verrà all’Ozzfest quest’estate
    Ozzy Osbourne
  • L’autunno racconta alla terra le foglie che ha prestato in estate.
    Georg Christoph Lichtenberg
  • L’autunno racconta alla terra le foglie che ha prestato in estate.
  • Un uomo dice un sacco di cose in estate che hanno nessun significato in inverno.
    Patricia Briggs
  • Estate. Un’estate è sempre «eccezionale», calda o fredda, secca o umida che sia.
    Gustave Flaubert
  • Per fortuna quell’estate a tirarmi su il morale c’ha pensato uno sconosciuto, si chiama Fabio Grosso, di mestiere fa il terzino e la sera del 9 luglio ha segnato il gol più importante della sua vita!
    Luca
  • Chi raccoglie d’estate è previdente; chi dorme al tempo della mietitura si disonora.
    Proverbio Biblico
  • In estate, la musica canta se stessa.
    William Carlos Williams
  • L’Estate è quello che succede tra una doccia e l’altra.
    Valemille, Twitter
  • L’Estate è quello che succede tra una doccia e l’altra.
  • Sere d’estate. Le lucciole brillano di meraviglia, le stelle si appoggiano al mondo come una piuma sul prato e le braccia si distendono e vanno in cerca di altre braccia
    Fabrizio Caramagna
  • All’estate invidio l’orgoglio. Arriva all’improvviso, e se ne va soltanto quando le si implora di restare.
    Devandrea, Twitter
  • Estate: di notte il cielo si avvicina alla terra e senti l’erba solleticare le stelle e note musicali pendono da ogni albero e le risate sono così numerose che vorresti avere tasche dove metterle.
    Fabrizio Caramagna
  • Era una di quelle domeniche di mezza estate in cui tutti se ne stanno seduti e continuano a ripetere: Ho bevuto troppo ieri sera.
    John Cheever
  • Oggi ho messo la canottiera perché credevo fosse estate. Non so leggere il calendario.
    Glee
  • La formica è saggia ed esperta, ma non abbastanza da prendersi una vacanza.
    Clarence Day
  • La formica è saggia ed esperta, ma non abbastanza da prendersi una vacanza.
  • All’inizio di maggio l’estate arrivò finalmente in Scozia. L’inverno aveva tenuto troppo a lungo il paese nella morsa delle sue ferree dita, rifiutandosi di allentare la presa. Per tutto aprile venti gelidi da nord-ovest avevano infuriato, strappando i primi fiori dai pruni selvatici e bruciando le trombette gialle delle giunchiglie precoci.
    Rosamunde Pilcher
  • Lascia che la vita sia bella come i fiori d’estate e la morte come le foglie d’autunno.
    Rabindranath Tagore
  • Pomeriggio d’estate; per me queste sono sempre state le due parole più belle nella mia lingua.
    Henry James
  • Luce diffusa, splendore. L’estate è essenziale e costringe ogni anima alla felicità.
    André Gide
  • Va un’altra estate va con il suo allegro tormentone… niente ci salverà da una stupida canzone.
    Raf
  • In estate, di notte, i rumori sono in festa.
    Edgar Allan Poe
  • In estate, di notte, i rumori sono in festa.
  • Non c’è che una stagione: l’estate. Tanto bella che le altre le girano attorno. L’autunno la ricorda, l’inverno la invoca, la primavera la invidia e tenta puerilmente di guastarla.
    Ennio Flaiano
  • Il 31 d’agosto
    c’è una storia che nasce
    e un’estate che muore.

    Brunori Sas
  • Le prime luci del giorno illuminano di riflessi d’oro e rosa il cielo, l’aria, la campagna. Gli uccellini fanno chiasso fra i rami. È l’inizio di un caldo giorno d’estate.
    Narratore
  • D’estate le mani del vento muovono invisibili fili nell’aria, che uniscono le onde, i capelli, i pensieri.
    Fabrizio Caramagna
  • Vivi sotto il sole. Nuota nel mare. Bevi all’aria aperta.
    Ralph Waldo Emerson
  • Se una notte di giugno potesse parlare, probabilmente si vanterebbe di aver inventato il romanticismo.
    Bern Williams
  • Se una notte di giugno potesse parlare, probabilmente si vanterebbe di aver inventato il romanticismo.
  • E’ arrivata l’estate.
    La luce si è fatta incredibilmente forte.
    E milioni di strade, a un tratto, hanno chiesto dov’è il mare.

    Fabrizio Caramagna
  • Non avevo ancora 13 anni la prima volta che vidi un essere umano morto. Fu nell’estate del 1959, molto tempo fa. Ma solo misurando il tempo in termini di anni.
    Gordie Adulto
  • Non c’è che una stagione: l’estate. Tanto bella che le altre le girano attorno. L’autunno la ricorda, l’inverno la invoca, la primavera la invidia e tenta puerilmente di guastarla.
    Ennio Flaiano
  • Chi canta durante l’estate danza durante l’inverno.
    Esopo
  • Non basterà Settembre per dimenticare il mare di cose che ci siamo detti, non siamo quegli amori che consumano l’estate, che promettono una mezza verità.
    Emma Marrone
  • L’estate ha messo tutto il suo cielo dentro il tuo palmo.
    Ti tocco, e sai di luce.

    Fabrizio Caramagna
  • Le citazioni sull’estate di cui non conosciamo la fonte

  • La stagione estiva è la più attesa dell’anno da tutti i bambini; un po’ meno da tutte quelle mamme che si ritroveranno a riscoprire la gioia di avere il proprio figlio a casa per ventiquattro ore al giorno.
  • L’estate è uno stato mentale.
  • La fine dell’estate è meno triste quando hai finito tutti i soldi per godertela.
  • La fine dell’estate è meno triste quando hai finito tutti i soldi per godertela.
  • Questo caldo mi lascia senza energie. Non vedo l’ora di potermi lamentare per il freddo!
  • L’estate è la stagione preferita da quelle amiche che non vedono l’ora di truccarsi e stirarsi i capelli per uscire la sera e sembrare cool, per poi ritrovarsi a tornare a casa come dei panda con i capelli afro.
  • Adoro l’estate perché quando non ho voglia di fare niente posso dare la colpa al caldo.
  • Adoro l’estate perché quando non ho voglia di fare niente posso dare la colpa al caldo.
  • Fa così caldo che si è sciolta l’ultima parte di cervello che mi era rimasta.
  • L’estate è la stagione in cui i genitori capiscono quanto gli insegnanti siano sottopagati.
  • Fa così caldo che i pesci hanno chiesto ad alcuni nuotatori di poter avere dei cubetti di ghiaccio.
  • Fa così caldo che i pesci hanno chiesto ad alcuni nuotatori di poter avere dei cubetti di ghiaccio.
  • Estate è definibile anche come sinonimo di bambino che mentre gioca a palla riesce puntualmente a riempirti di sabbia: un classico.
  • Fa così caldo che non sudo… evaporo!
  • Io durante l’estate: che giorno è oggi?
  • Io durante l’estate: che giorno è oggi?
  • È tutto l’inverno che aspetto… di lamentarmi del caldo estivo.
  • Per le prossime vacanze consigliamo la collina, perché in montagna i prezzi sono alti e al mare sono salati.
  • Giugno = Venerdi.
    Luglio = Sabato.
    Agosto = Domenica.
    Settembre = Lunedi.
    … E così è l’estate.
  • Giugno = Venerdi.Luglio = Sabato.Agosto = Domenica.Settembre = Lunedi.… E così è l’estate.
  • L’estate è quando le ragazze vanno a piedi nudi e i loro cuori sono altrettanto liberi come le dita dei piedi.
  • Sta per arrivare la stagione in cui tutte le ragazze come delle mozzarelle si metteranno al sole cercando di abbronzarsi, e i poveri fidanzati i ritroveranno costretti ad affermare quanto già dopo dieci minuti di sole siano diventate più scure e sensuali.
  • Ecco che torneranno tra qualche mese a farci visita le orrende abbronzature in stile maculato che secondo molti sembrano risultare ancora fashion.

La stagione più magica dell’anno, quella in cui si risvegliano i sensi, in cui le notti non sembrano terminare mai e la voglia di divertirsi dura dalle prime luci dell’alba e sin oltre il tramonto. L’estate, più che una semplice stagione, è un vero modo d’essere e di comportarsi: è il periodo più magico dell’anno, quello che si aspetta in trepidante attesa per concentrarvi viaggi e vacanze a tutto relax. Inoltre, la maggior durata del giorno e della luce induce il fisico a produrre più serotonina, regalandoci attimi d’inebriante felicità.

Non a caso, gli amori nascono proprio in questa stagione: si riaccendono i sensi dopo il grigiore dell’inverno e, complice la voglia di scoprirsi data dall’innalzarsi delle temperature, l’estate fa da Cupido a tutte quelle coppie che amano crogiolarsi al sole sulla spiaggia, tuffarsi tra le onde al tramonto e passeggiare al chiaro di luna sussurrandosi dolci promesse.

D’estate, poi, il cielo sembra avvicinarsi inesorabilmente alla terra e tutto sembra più magico e splendente. Pare di essere quasi sospesi in una dimensione onirica in cui tutto ciò che si desidera è proprio a portata di mano. Ecco la magia dell’estate: indurci a credere che tutto sia possibile. Sempre.

Data di ultima modifica: 20 Dicembre 2019

Privacy Preference Center

Cookie Tecnici

Questi cookie sono usati esclusivamente per poterti fornire il servizio di TrovaFrasi

cookie tecnici di trovafrasi

Pubblicità Personalizzata

Profilazione per annunci personalizzati

adsense

Analytics

Other

X