Frasi per la casa nuova: per festeggiare la nuova dimora

Pubblicato il: 29 Giugno 2020
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (17 votes, average: 4,24 out of 5)
per la casa nuova

Trasferirsi in una casa nuova è un po’ come cominciare una nuova vita.
Anche se i motivi del cambiamento possono essere diversi, abitare in una casa nuova provoca sempre diverse emozioni.

Le frasi per la casa nuova aiutano ad augurare ai novelli inquilini un felice inizio nella nuova dimora.

Quando ci si trasferisce si attraversano varie emozioni: si va dall’euforia, al sentirsi un po’ persi, dalla contentezza alla preoccupazione. Molto dipende dal motivo per cui si va a vivere in una nuova abitazione.
Quando è una scelta e non una costrizione, può essere davvero l’imput giusto per programmare una vita fatta di novità e soddisfazioni.
Non importa quanto grande e bella sia, basta che faccia sentire bene.
La casa nuova è il miglior incentivo per fare buoni propositi; dall’arredamento alla gestione degli spazi, fino alle nuove conoscenze che si faranno per necessità, come con i negozianti che si frequenteranno, o per i vicini che si dovranno incontrare: tutto predispone a nuove abitudini che si può cercare di creare il più possibile attinenti ai propri desideri.

La casa nuova è in fondo soltanto uno spazio; è compito e privilegio di chi la occupa renderla piacevole soprattutto per chi dovrà abitarci.
Non c’è un insegnamento preciso o un ordine stabilito: ciascuno ha il diritto di creare il suo ambiente come meglio crede e secondo le sue esigenze. Personalizzare una casa nuova è un piacere da assaporare piano, senza fretta. Se gli arredi basilari, come cucina, bagno e camera da letto, vanno organizzati in tempi brevi, i particolari e i dettagli che renderanno la propria casa unica e diversa da tutte le altre possono essere aggiunti con calma, proprio per far crescere la nuova casa in linea con le idee del proprietario.

L’arredamento di una casa nuova non deve essere necessariamente schematizzato come i suggerimenti delle riviste specializzate propongono, ma deve piuttosto mirare al benessere degli occupanti.
Spesso nella nuova casa vengono portati oggetti che già si possedevano; questo non è motivato soltanto da esigenze economiche, ma anche affettive. Basta un mobile o qualche oggetto particolarmente caro per rendere più accogliente il nuovo ambiente, quindi perché negarselo?
Alcuni sostengono che una casa che inizialmente viene tenuta quasi vuota per non lasciare che arrivi il disordine, finisce per essere fredda e asettica.
Bisogna invece approfittare di un avvenimento così bello come il trasferimento in una casa nuova per riordinare la propria vita iniziando da capo, con l’esperienza del passato e la gioia di proiettarsi nel futuro.

Data di ultima modifica: 29 Giugno 2020

Privacy Preference Center

Cookie Tecnici

Questi cookie sono usati esclusivamente per poterti fornire il servizio di TrovaFrasi

cookie tecnici di trovafrasi

Pubblicità Personalizzata

Profilazione per annunci personalizzati

adsense

Analytics

Other

X