Frasi sull’etica e la difficoltà di fare sempre la cosa giusta

Pubblicato il: 16 Gennaio 2020
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (9 votes, average: 3,56 out of 5)
frasi sull'etica

Termine greco di origini antichissime, l’etica è una branca della filosofia che consente di studiare i principali comportamenti umani per qualificarli come leciti, positivi, giusti e onesti in contrapposizione a quelli illeciti, negativi, ingiusti e disonesti.

Le frasi sull’etica analizzano i comportamenti ritenuti etici dalla nostra società mostrandoci anche della loro controparte negativa.

    Le migliori citazioni sull’etica con autore

  • Lo scetticismo che sovente cela intenzioni e altri sentimenti negativi non favorisce certamente quel misterioso processo costruttivo della cui ragione etica gli editori non si interessano. Essi ritengono che il grosso pubblico non ami una certa filosofia; quel che fa vendere il giornale o il libro è la presentazione di fatti che stupiscono, non di cose che creano problemi.
    Gustavo Rol
  • Dimostrerò nero su bianco di essere eticamente superiore agli altri protagonisti della politica europea.
    Silvio Berlusconi
  • Si dovrebbe pensare più a far bene, che a star bene: e così si finirebbe anche a star meglio
    Alessandro Manzoni
  • L’onestà è lo stato allotropico della morale.
    Carlo Maria Franzero
  • Io sono per la chirurgia etica: bisogna rifarsi il senno.
    Alessandro Bergonzoni
  • Io sono per la chirurgia etica: bisogna rifarsi il senno.
  • Tutto ciò che è utile alla rivoluzione è morale
    Lenin
  • L’etica è l’estetica di dentro.
    Pierre Reverdy
  • Sì, la coscienza è uno specchio. Almeno stesse fermo. Più lo fissi, invece, e più trema.
    Ugo Ojetti
  • L’esperienza non ha alcun valore etico: è semplicemente il nome che gli uomini danno ai propri errori.
    Oscar Wilde
  • Ignorare il male equivale ad esserne complici.
    Martin Luther King
  • Ignorare il male equivale ad esserne complici.
  • Rivoltatela come più vi pare,
    prima viene lo stomaco, poi viene la morale.

    Bertolt Brecht
  • La differenza fondamentale tra i due movimenti sta nei loro valori, nel loro modo di guardare il mondo. Per il movimento Open Source, il fatto che il software debba essere Open Source o meno è un problema pratico, non un problema etico. Come si è espresso qualcuno, “l’Open Source è una metodologia di sviluppo; il Software Libero è un movimento di carattere sociale”. Per il movimento Open Source, il software non libero è una soluzione non ottimale. Per il movimento del Software Libero, il software non libero è un problema sociale e il software libero è la soluzione.
    Richard Stallman
  • L’etica deve formarsi nelle menti a partire dalla coscienza che l’umano è allo stesso tempo individuo, parte di una società, parte di una specie.
    Edgar Morin
  • L’umanitarismo come idea politica è un luogo comune, come idea religiosa un equivoco, come idea etica un’illusione.
    Arthur Schnitzler
  • Lo Stato non professa un’etica, ma esercita un’azione politica.
    Piero Gobetti
  • Lo Stato non professa un'etica, ma esercita un'azione politica.
  • Aspettare che gli altri facciano il loro dovere è il miglior alibi per non fare il nostro.
    Roberto Gervaso
  • Una delle principali differenze tra un gatto e una bugia è che un gatto ha soltanto nove vite.
    Mark Twain
  • La moralitade è bellezza de la filosofia.
    Dante Alighieri
  • Le bugie sono per natura così feconde, che una ne suole partorir cento.
    Carlo Goldoni
  • Il bene si fa, ma non si dice. E certe medaglie si appendono all’anima, non alla giacca.
    Gino Bartali
  • Il bene si fa, ma non si dice. E certe medaglie si appendono all’anima, non alla giacca.
  • Il dovere è ciò che pretendiamo dal prossimo, non quello che facciamo noi.
    Oscar Wilde
  • L’egoismo non consiste nel vivere come ci pare ma nell’esigere che gli altri vivano come pare a noi.
    Oscar Wilde
  • La Rivoluzione sociale sarà morale, oppure non ci sarà.
    Charles Péguy
  • La morale effeminata è la morale dei deboli.
    Curzio Malaparte
  • Quando la moralità si scontra con il profitto, raramente il profitto perde.
    Shirley Chisholm
  • Quando la moralità si scontra con il profitto, raramente il profitto perde.
  • Un concetto mi si radicò dentro profondamente – la convinzione che la morale è alla base di tutte le cose, e che la morale è fatta di verità, dunque la verità divenne il mio solo scopo.
    Mahatma Gandhi
  • La morale è un fondo sociale che viene accresciuto lungo il doloroso corso delle epoche.
    Jack London
  • L’interesse spiega i fenomeni più difficili e complicati della vita sociale.
    Mariano José Pereira Da Fonseca
  • Un sistema morale valido per tutti è fondamentalmente immorale.
    Friedrich Nietzsche
  • Se i tuoi principi morali ti rendono triste, puoi essere certo che sono sbagliati.
    Robert Louis Stevenson
  • Se i tuoi principi morali ti rendono triste, puoi essere certo che sono sbagliati.
  • La morale… è ciò che in un determinato momento piace alla maggioranza, e l’immoralità… ciò che non le piace.
    Alfred North Whitehead
  • La moralità, ciò che la società chiama «morale» di per sé non esiste.
    Carlo Maria Franzero
  • La moralità ha la massima importanza – ma per noi, non per Dio.
    Albert Einstein
  • Il bene comune è la grande catena che lega insieme gli uomini nella società.
    Tito Livio
  • Non vi è nulla di divino nella moralità, è una faccenda puramente umana.
    Albert Einstein
  • Non vi è nulla di divino nella moralità, è una faccenda puramente umana.
  • A volte riesce di risollevare il morale a spese della morale.
    Alessandro Morandotti
  • Il peso materiale rende prezioso l’oro, quello morale l’uomo.
    Baltasar Gracián
  • Da relativista etico, l’unica certezza che mi sorregge è non volere e non sapere imporre la mia condotta di vita al professor Buttiglione. Lui non può dire altrettanto.
    Michele Serra
  • Ma badate bene, cittadini, che non sia questa la cosa più difficile, ossia sfuggire alla morte, ma che molto più difficile sia sfuggire alla malvagità. Infatti, la malvagità corre molto più veloce della morte.
    Socrate
  • Fai sempre ciò che è giusto. Accontenterai la la metà del genere umano e stupirai l’altra metà.
    Mark Twain
  • Fai sempre ciò che è giusto. Accontenterai la la metà del genere umano e stupirai l’altra metà.
  • Un tribunale iniquo è peggio d’un brigante.
    Gavriil Romanovič Deržavin
  • Voglio ricordare la mia definizione dell’etica: essa è ciò per cui l’uomo diventa quello che diventa.
    Soren Kierkegaard
  • Il Buono è il prodotto dell’abilità artistica sia etica che spirituale degli individui; non può essere il prodotto della massa.
    Aldous Huxley
  • Spesso gli uomini hanno il pudore delle loro azioni nel momento in cui le compiono. In contrasto, devono spesso passare mesi o anni prima che si vergognino delle loro cattive azioni.
    André Giroux
  • Aveva la coscienza pulita. Mai usata.
    Stanislaw Jerzy Lec
  • Aveva la coscienza pulita. Mai usata.
  • Il coraggio fisico è un istinto animale; il coraggio morale è un coraggio molto più alto e più vero.
    Wendell Phillips
  • Ciascuno fa il suo interesse… Al giorno d’oggi l’interesse va prima della parentela…
    Giovanni Verga
  • La morale è come la magia. Parla in continuazione dell’uomo perfetto, ma non sa cosa sia l’uomo reale.
    Osho Rajneesh
  • I bambini non hanno morale, ma non hanno neanche una falsa morale.
    Mignon McLaughlin
  • Il colpevole si condanna nel momento stesso in cui pecca.
    Publilio Siro
  • Il colpevole si condanna nel momento stesso in cui pecca.
  • Ė consigliabile servirsi della menzogna solo nelle grandi occasioni, considerandola come un rimedio eroico al quale si mette mano solo nei casi di emergenza: la menzogna è uno di quei medicinali che presentano rischio di assuefazione.
    Pitigrilli
  • Non ho nulla di nuovo da insegnare al mondo. La verità e la non violenza sono antiche come le montagne.
    Gandhi
  • A poco serve l’ira se non è sostenuta da adeguate forze.
    Tito Livio
  • E’ scoraggiante pensare quante persone sono scioccate dall’onestà e quanto poche dall’inganno.
    Noël Coward
  • Non fare una cosa immorale, per ragioni morali.
    Thomas Hardy
  • Non fare una cosa immorale, per ragioni morali.
  • Ogni società ha il tipo di criminali che si merita.
    Robert F. Kennedy
  • Non scelgo le notizie perché attirano, però sono contrario alla televisione etica, tipica di uno stato totalitario.
    Giovanni Toti
  • La giustizia non è mossa dalla fretta… e quella di Dio ha secoli a disposizione.
    Umberto Eco
  • Mia madre mi ha insegnato che posso ambire a fare qualsiasi cosa. Perché questo è quello che suo padre ha trasmesso a lei. Dato che non aveva figli maschi a cui lasciare l’azienda, un giorno mio nonno le disse: “Va bene, Joan, tocca a te. Da domani ti alzi presto e vieni in ufficio con me. Ti insegnerò il mestiere”. E così le ha trasmesso la sua etica. E lei, a sua volta, l’ha passata a me. Senza mai dimenticare un piccolo dettaglio: che devi lavorare tantissimo per ottenere dei risultati.
    Ariana Grande
  • Concepire il bene non basta; bisogna farlo vittorioso fra gli uomini.
    Ernest Renan
  • Concepire il bene non basta; bisogna farlo vittorioso fra gli uomini.
  • Forse l’etica è una scienza scomparsa dal mondo intero. Non fa niente, dovremo inventarla un’altra volta.
    Jorge Louis Borges
  • Poiché i nostri interessi sono inestricabilmente interconnessi, si deve accettare l’etica come l’indispensabile interfaccia tra il proprio desiderio di essere felici e quello altrui.
    Tenzin Gyatso
  • Noi promuoviamo il software libero come questione etica e sociale. Gli utenti dei computer dovrebbero avere sempre la libertà di condividere e cambiare il software che usano. È sbagliato tentare di ostacolare qualcuno.
    Richard Stallman
  • La morale non è altro che l’arte attiva e pratica di viver bene.
    Pierre Gassendi
  • Il sentimento della gioia è il sentimento propriamente etico.
    Gilles Deleuze
  • Il sentimento della gioia è il sentimento propriamente etico.
  • Due cose riempiono l’animo di ammirazione e venerazione sempre nuova e crescente, quanto più spesso e più a lungo la riflessione si occupa di esse: il cielo stellato sopra di me, e la legge morale dentro di me.
    Immanuel Kant
  • Il diritto internazionale esiste soltanto nei manuali di diritto internazionale.
    Albert Einstein
  • La compassione è la base della moralità.
    Arthur Schopenhauer
  • Un uomo senza etica è una bestia selvaggia che vaga libera in questo mondo.
    Albert Camus
  • Il bene, in tutte le sue espressioni, è docile e piano, procede per gradi e non oltrepassa mai il limite.
    Porfirio
  • Il bene, in tutte le sue espressioni, è docile e piano, procede per gradi e non oltrepassa mai il limite.
  • La coscienza è molto più che la spina, è il pugnale nella carne.
    Emil Cioran
  • Ogni bugia acquista credibilità se la si racconta con forza.
    Cristina
  • Non vi è alcun precetto morale che non abbia qualcosa di sconveniente al riguardo.
    Denis Diderot
  • Quando non si fa nulla, ci si crede responsabili di tutto.
    Jean-Paul Sartre
  • L’assoluzione del colpevole condanna il giudice.
    Publilio Siro
  • L'assoluzione del colpevole condanna il giudice.
  • Non è la ragione che ci dà una guida morale, è la sensibilità.
    Maurice Barrès
  • L’uomo si differenzia dal resto della natura soprattutto per una viscida gelatina di menzogne che lo avvolge e lo protegge.
    Hermann Hesse
  • Una parola pungente eccita l’ira.
    Libro Dei Proverbi
  • Chiunque può arrabbiarsi: questo è facile. Ma arrabbiarsi con la persona giusta, e nel grado giusto, ed al momento giusto, e per lo scopo giusto, e nel modo giusto: questo non è nelle possibilità di chiunque e non è facile.
    Aristotele
  • Una colpa non è cancellata finché si rammenta.
    Carlo Dossi
  • Una colpa non è cancellata finché si rammenta.
  • Siate severi verso voi medesimi, quando si tratterà dei vostri propri difetti, ma indulgenti verso gli altri; non dite male di chicchessia, né fate caso del male che si potrà dire di voi.
    Confucio
  • Scienza senza coscienza non è che rovina dell’anima!
    Francois Rabelais
  • Sarebbe illogico dedurre da ciò che noi cadiamo nell’errore del liberalismo, che reputa la religione un sepplice affare di coscienza, e cerca quindi nello Stato laico un principio etico informatore della morale pubblica; anzi è questo che noi combattiamo, quando cerchiamo nella religione lo spirito vivificatore di tutta la vita individuale e collettiva.
    Luigi Sturzo
  • L’uomo esiste per migliorarsi sempre più dal punto di vista morale e per rendere migliore tutto ciò che lo circonda: sia nella sfera della sensibilità, sia anche, se lo consideriamo nell’ambito della sensibilità. sia anche, se lo consideriamo nell’ambito della società, dal punto di vista etico e così facendo, per rendere se stesso sempre più felice.
    Johann Gottlieb Fichte
  • Quando la bugia sembra vera nasce la calunnia.
    Alda Merini
  • Quando la bugia sembra vera nasce la calunnia.
  • Le persone malvagie fanno cose malvagie perché possono.
    Sherlock Holmes
  • Se non esistesse alcun male morale sulla terra, non ci sarebbe, di conseguenza, alcun male fisico.
    Joseph De Maistre
  • La colpa è proprio l’unico fardello che gli esseri umani non possono sopportare da soli.
    Anaïs Nin
  • Il mondo è pieno di persone oneste. Si riconoscono dal fatto che compiono le cattive azioni con più goffaggine.
    Charles Péguy
  • L’etica è l’arte di raccomandare agli altri i sacrifici richiesti per cooperare con noi stessi.
    Bertrand Russell
  • L'etica è l'arte di raccomandare agli altri i sacrifici richiesti per cooperare con noi stessi.
  • La menzogna, come l’olio, galleggia sulla superficie della verità.
    Henryk Sienkiewicz
  • Sono pochi quelli che non si scoraggiano quando smettono di credere alle menzogne.
    Nicolás Gómez Dávila
  • C’è una forza di attrazione da parte dei comportamenti giusti e pacifici, anche se di pochi.
    Andrea Riccardi
  • La voce della coscienza è antipatica come la nostra sentita al registratore.
    Marcello Marchesi
  • Il maggior piacere che conosco è fare una buona azione di nascosto e vederla scoprire per caso.
    Charles Lamb
  • Il maggior piacere che conosco è fare una buona azione di nascosto e vederla scoprire per caso.
  • Non basta punire il malvagio togliendogli la libertà di fare il male. Bisogna insegnarli a fare il bene.
    Juliette Colbert
  • La morale comincia quando la libertà, invece di autogiustificarsi, si sente arbitraria e violenta.
    Emmanuel Lévinas
  • Solo nel fango ci incontravamo ma soprattutto mi rimprovero per la completa depravazione etica a cui ti permisi di trascinarmi.
    Oscar Wilde
  • Ho inteso qui rivelare il perché dell’errore stesso, della necessità di non ripeterlo e della possibilità etica che Dio lo consenta.
    Gustavo Rol
  • Le frasi sull’etica di cui non conosciamo la fonte

  • La più detoriata delle qualità morali è quella comunemente chiamata coscienza.
  • La più detoriata delle qualità morali è quella comunemente chiamata coscienza.

Etica e morale: un legame indissolubile

L’etica é strettamente connessa al concetto di morale, potremmo definirla, una sorta di scienza dei costumi o, piuttosto, del comportamento, anche se con tale definizione non ci riferiamo alle abitudini e allo stile di vita degli uomini, quanto più alla volontà e alle azioni da essi compiute in modo consapevole e cosciente. L’uomo, infatti, nasce libero e sceglie di dotarsi di un codice deontologico caratterizzato da un insieme di regole e precetti che possono essere sussunti nell’alveo del termine “etica“.Etica e morale, però, vanno di pari passo: benché sia sempre più difficile rispettarne i dettami, esse sono considerate alla stregua di principi guida che aiutano l’animo umano ad agire secondo lealtà e probità.

Non una ma tanti tipi di etica

Le prime riflessioni sull’etica si perdono nella notte dei tempi e, ognuna di esse, differisce dalle altre per qualche piccolo particolare che ha contribuito a definire tale scienza com’è intesa oggi. Se per i grandi pensatori del passato quali Socrate, Aristotele e Platone l’origine dell’etica è da rinvenire nel comportamento umano, è con l’età illuministica che assistiamo a una definizione più completa, arrivando a concepire l’etica come un senso assoluto del dovere, una “summa” di comportamenti leali che concorrono a formare la coscienza di un uomo. Secondo tale impostazione, però, l’etica si affranca sia dalla morale sia dalla religione, divenendo un complesso eterogeneo di norme e valori che aiutano l’uomo a comportarsi ubbidendo alla propria coscienza, distinguendo il bene dal male, il giusto dall’ingiusto, la lealtà dalla slealtà. E, in questo senso, non può parlarsi di un unico tipo di etica ma di tanti tipi differenti a seconda dell’ambiente e del contesto in cui ci si trova. Così, è possibile parlare di etica professionale per sottolineare i comportamenti e i doveri tenuti sul posto di lavoro e nei confronti degli altri colleghi, di etica politica per sottintendere una buona gestione della “cosa pubblica” e persino di etica giornalistica per evidenziare un atteggiamento libero e neutro nei confronti delle notizie da trattare senza condizionamenti, pregiudizi e preconcetti. Come abbiamo visto, definire un concetto complesso come l’etica non è mai semplice. Ciò che conta è essere integri ed etici nel proprio animo, in modo tale da affrontare e combattere tutte le insidie della vita.

Data di ultima modifica: 16 Gennaio 2020

Privacy Preference Center

Cookie Tecnici

Questi cookie sono usati esclusivamente per poterti fornire il servizio di TrovaFrasi

cookie tecnici di trovafrasi

Pubblicità Personalizzata

Profilazione per annunci personalizzati

adsense

Analytics

Other

X