Frasi su Hollywood: cinema, glamour e stelle

Pubblicato il: 6 Maggio 2021
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (7 votes, average: 4,00 out of 5)
hollywood

Quando si pensa al grande cinema la mente corre subito a Hollywood, considerata a tutti gli effetti la Mecca del Cinema Internazionale.

Le frasi su Hollywood tentano di catturare lo spirito di questo luogo.

    Le migliori frasi su Hollywood con autore

  • Quando si va al cinema, si alza la testa. Quando si guarda la televisione, la si abbassa.
    Jean-Luc Godard
  • Se i miei libri fossero stati peggiori non avrebbero dovuto invitarmi a Hollywood, e se fossero stati migliori non sarei dovuto andarci.
    Raymond Chandler
  • A Hollywood si acquisiscono i migliori romanzi in modo da sentire l’odore delle rilegature in cuoio.
    Ernst Lubitsch
  • Al cinema il sesso c’è sempre stato. Solo che adesso è anche sullo schermo.
    Danny Thomas
  • Il cinema è un’esplosione del mio amore per la realtà.
    Pier Paolo Pasolini
  • Il cinema è un’esplosione del mio amore per la realtà.
  • Si dice a Hollywood che si deve sempre perdonare i propri nemici… Perché non si sa mai quando si dovrà lavorare con loro.
    Lana Turner
  • Il guaio di Hollywood è che produce merda. Inaccettabile, inarrivabile merda. Io non sono un rozzo aspirante cineasta in cerca dell’esistenzialismo in una pipa carica di marijuana. È facile infierire sulla cattiva recitazione, sulle scelte di regia, sui minestroni di parole che tante produzioni oggi definiscono sceneggiature. No! Io denuncio la mancanza di realismo, il realismo… un elemento che non permea la moderna cinematografia americana…
    Codice: Swordfish
  • Come sono vuote le chiese! Solo i cinematografi sono pieni: è lì che la gente oggi va a confessarsi.
    Vittorio Gassman
  • Chiedo emozioni ai copioni che scelgo. Voglio avere qualcosa da dire. Non mi sento diva, anche se Hollywood è fatta anche di frivolezze, e scelgo i miei film anche in base a chi vi prende parte.
    Scarlett Johansson
  • Ad Hollywood non mi apprezzeranno fin quando non mostrerò le mie gambe.
    Katharine Hepburn
  • Ad Hollywood non mi apprezzeranno fin quando non mostrerò le mie gambe.
  • Io non sono contro la Hollywood dell’intrattenimento e dei film di forte spettacolarità. A patto che ci sia la libertà di produrre, dirigere, interpretare ben altro.
    George Clooney
  • – Solleva la pelliccia, non ho passato l’aspirapolvere!– Oh, non preoccuparti, si fa così a Hollywood! Te lo insegnano all’accademia teatrale. Devi comportarti come se non ti interessasse, come se avessi altre dieci pellicce nell’armadio!
    Ai Confini Della Realtà
  • Un ambiente che non perdona, che consuma.
    Kevin Spacey
  • È la natura surreale di Hollywood: innamorarsi istantaneamente di idee che almeno sulla carta sono pessime. E non si può non amarla proprio per questa ragione.
    Tim Burton
  • Il cinema è la sola attività dove puoi metterti di fronte ed applaudire te stesso.
    Will Rogers
  • Il cinema è la sola attività dove puoi metterti di fronte ed applaudire te stesso.
  • Trovare le droghe e le camicie, non era stato un problema. Ma La macchina e il registratore non erano facili da rimediare alle sei e mezzo di venerdì pomeriggio a Hollywood.
    Voce Narrante
  • È chiaro che Hollywood
    vende la californicazione.

    Red Hot Chili Peppers
  • Hollywood è un luogo pieno di insidie.
    Scarlett Johansson
  • In questo business sono passata attraverso molti alti e bassi. Un anno prima firmavo un assegno per pagare l’affitto e subito dopo scrivevo i versi “Please God Please”. Ma non mi sono buttata giù dall’insegna della collina di Hollywood. Alla fine tutto si sistema.
    Katy Perry
  • Non sono critico verso Hollywood. Sono critico verso le decisioni prese da persone che non sono in grado di prenderle.
    Christopher Lee
  • Non sono critico verso Hollywood. Sono critico verso le decisioni prese da persone che non sono in grado di prenderle.
  • Io probabilmente non sarò il miglior attore a Hollywood, ma spero di essere quello che lavora più duramente.
    Ashton Kutcher
  • Crescere a Hollywood è un’esperienza molto intensa perché lì succedono tante cose, c’è tanta bellezza e tanta tragedia allo stesso tempo, e gli stimoli che ti arrivano sono fenomenali.
    Anthony Kiedis
  • [Sul sistema hollywoodiano] C’era qualcosa di indecente, in tutto quel sistema. Così molti seguivano la corrente. Introiettavano il disprezzo con cui venivano trattati. Una cultura del disprezzo non è facile da sopportare, per niente facile. Pensa a gente come John Barrymore, che è morto alcolizzato. Ci sono molti modi di reagire al disprezzo.
    Arthur Miller
  • La moneta di Hollywood non è denaro. È neve congelata che si scioglie nelle tue mani, ecco fatto.
    Dorothy Parker
  • Nessuno dovrebbe andare al cinema se non crede agli eroi.
    John Wayne
  • Nessuno dovrebbe andare al cinema se non crede agli eroi.
  • Mio papà mi ha mandato a lavorare a Milano. Appena arrivato a Milano… sono passato dall’Hollywood… Oh fratelli spettacolo! Non sono ancora uscito, eh eh eh… sono cinque anni che vivo lì.
    Jonny Groove
  • In Europa un attore è un artista. Ad Hollywood, se non lavora è un nullatenente.
    Anthony Quinn
  • Ho intenzione di diventare il più grande golfista del mondo, il produttore dei più bei film di Hollywood, il più grande pilota al mondo e l’uomo più ricco del mondo.
    Howard Hughes
  • L’unica ragione per cui rimango ad Hollywood è che non ho il coraggio morale di rifiutare i soldi.
    Marlon Brando
  • Il cinema, è un desiderio molto forte di coniugare l’immagine con il suono.
    David Lynch
  • Il cinema, è un desiderio molto forte di coniugare l’immagine con il suono.
  • È un fatto risaputo che chiunque rimane esposto a Hollywood per più di sei settimane diventa bruscamente e incurabilmente pazzo.
    Ellery Queen
  • Essere bello? Mi ha aiutato tanto. La danza si basa sull’estetica, vedi sul palco il principe azzurro e riesci a identificarti nella storia.
    Roberto Bolle
  • Se Clark Gable avesse qualche centimetro in meno, sarebbe lui la “Regina di Hollywood”.
    Carole Lombard
  • Hollywood è un quartiere dorato adatto ai giocatori di golf, ai giardinieri, a vari tipi di uomini mediocri ed ai cinematografi soddisfatti. Io non sono nulla di tutto ciò.
    Orson Welles
  • Il cinema: una donna nuda e un uomo con la pistola.
    Dino Risi
  • Il cinema: una donna nuda e un uomo con la pistola.
  • Compro il crack, picchio la mia puttana,
    proprio qui a Hollywood.

    System Of A Down
  • A Hollywood bisogna stare molto attenti a non esagerare con la verità. Perché la verità è tanto potente che può spaventare.
    Oliver Stone
  • La televisione crea l’oblio, il cinema ha sempre creato dei ricordi.
    Jean-Luc Godard
  • Non c’è nessuna forma d’arte come il cinema per colpire la coscienza, scuotere le emozioni e raggiungere le stanze segrete dell’anima.
    Ingmar Bergman
  • Tutto ciò che conta nel cinema è inspiegabile.
    Wim Wenders
  • Tutto ciò che conta nel cinema è inspiegabile.
  • Tutto ciò che chiedo è che un film esprima o la gioia di fare cinema o l’agonia di fare cinema. Io non sono affatto interessato ciò che sta in mezzo; io non sono interessato a tutti quei film che non pulsano.
    François Truffaut
  • Andare al cinema è come andare in Chiesa per me, con la differenza che la Chiesa non consente il dibattito, il cinema sì.
    Martin Scorsese
  • Allungai una mano, aprii il libro verso la metà e cominciai a leggere Guerra e Pace di Tolstoj. Niente di nuovo. Era ancora un brutto libro.
    Charles Bukowski
  • C’è un vecchio detto a Hollywood: non è la durata del tuo film, è come lo utilizzi.
    Ben Stiller
  • Penso che quello che distrugge i matrimoni di Hollywood è l’orario di lavoro, non tanto l’infedeltà.
    Eva Longoria
  • Penso che quello che distrugge i matrimoni di Hollywood è l'orario di lavoro, non tanto l'infedeltà.
  • C’è un sacco di gente in gamba, a Hollywood. E tutto il meccanismo a me piace: l’anatomia dell’industria, in ogni suo aspetto, mi appassiona. Ed è sempre stata generosa con me. Il che non è affatto una cosa scontata. A Hollywood le porte sono lì per tenere la gente fuori, non per farla entrare.
    Matthew McConaughey
  • C’è una statua di Jimmy Stewart nel Wax Hollywood Museum, e la statua parla meglio di lui.
    Dean Martin
  • Non mi piace Hollywood, né girare per locali di notte, bere, andare a letto con ogni donna mi capiti.
    Aaron Eckhart
  • La gran cosa di Hollywood è che c’è sempre una star più grande di te.
    Jason Priestley
  • Niente è impossibile, la parola stessa dice: “Sono possibile”.
    Audrey Hepburn
  • Niente è impossibile, la parola stessa dice: “Sono possibile”.
  • Nel corso degli anni Hollywood ci ha dato la “ragazza-oggetto”, quella “vispa”, quella “formosa” e persino “il Corpo”. Adesso è la volta della “ragazza acquolina-in-bocca”.
    Earl Wilson, Parlando Di Marilyn Monroe
  • L’unico vantaggio di abitare a Hollywood e strimpellare la chitarra è che riesco sempre a entrare ai concerti. Non mi devo neppure preoccupare di comprare il biglietto. Inoltre posso andare dietro le quinte a conoscere i musicisti, bellissimo.
    Jack Black
  • Il cinema è la scrittura moderna il cui inchiostro è la luce.
    Jean Cocteau
  • A Hollywood per fare soldi girerebbero a Mosca con Pol Pot alla regia.
    Lester Siegel
  • Ogni volta che un film ha successo, tutti a Hollywood cercano di copiare la formula che riempie le sale. Non importa che sia un film religioso, di sesso, guerra o spazio: un hit è sempre destinato ad essere il nonno di tanti cloni.
    Steven Spielberg

A Los Angeles sono stati girati veri e propri Kolossal che hanno sbancato i botteghini di tutto il mondo e oggi, oltre ad essere sede di set cinematografici, Hollywood è diventata una delle mete turistiche più apprezzate soprattutto dai più appassionati cinefili.

La nascita di un mito

Guardando oggi Hollywood si stenta a credere che questo luccicante quartiere occidentale di Los Angeles in California qualche secolo fa fosse una sorta di ranch: fu grazie a Daeida e Horace Wilcox che qui nacque nel 1887 una comunità dove chiunque poteva avere una proprietà assolutamente gratis a patto che vi costruisse una piccola chiesa. Dove oggi gli eccessi sono la norma, in passato c’era rigore e morigeratezza: il proibizionismo nell’antica Hollywood arrivò ben prima degli anni 30 in quanto era assolutamente vietata la vendita e il consumo di alcol.
La Hollywood cinematografica nasce nel 1910 quando D.W.Griffith vi girò, in appena due giorni, la pellicola “In Old California”: da allora la produzione di film non si è praticamente mai fermata e innumerevoli attori hanno girato scene a Hollywood, a partire da Rodolfo Valentino e Charlie Chaplin. Qui nacquero le più importanti case cinematografiche del mondo, a partire dalla Paramount Pictures.

Cosa vedere a Hollywood

Visitando Hollywood si ha l’impressione di trovarsi all’interno di un film: ci si ritrova ad esempio a percorrere la Walk of Fame, tra Vine Street e Hollywood Boulevard, districandosi tra le varie targhe dedicate alle più grandi celebrità del cinema, comprese quelle immaginarie come Godzilla e Topolino.
Qui sorgono i Paramount Pictures Stusios, i Warner Bros. Studios e gli Universal Studios: questi ultimi comprendono anche un parco tematico e un cinema IMAX.
In questo eclettico quartiere della Città degli Angeli sorgono poi il leggendario TLC Chinese Theatre, tra i più antichi della città fuori dal quale si trovano le firme e le impronte di molte star Hollywoodiane, e il Dolby Theatre: è presso quest’ultimo che si tiene la famosa cerimonia per la consegna degli Oscar, con tanto di sfilata delle celebrities sul tappeto rosso.
Persino l’Hollywood Forever Park Cemetery è un luogo da visitare e non solo per omaggiare coloro che qui riposano come Judy Garland e Rodolfo Valentino, ma anche per godersi un film all’aperto nel corso delle calde serate estive.

Data di ultima modifica: 6 Maggio 2021
X