Frasi sui progetti: l’inizio della realizzazioni di un’idea

Pubblicato il: 7 Maggio 2021
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (11 votes, average: 3,82 out of 5)
progetti (idee)

Il termine “progetti” può essere applicato alle attività più disparate: può essere un progetto scrivere un libro, avviare un’azienda, iniziare un nuovo sport, studiare una lingua per poi trasferirsi all’estero e via discorrendo.

Le frasi sui progetti ci raccontano i vari aspetti di un’idea che diventa realtà.

Tutti gli esempi di progetto, per quanto estremamente variegati, sono accomunati da alcuni aspetti, il primo dei quali è l’idea: ogni progetto nasce da un’idea e non è certo per caso se, nei dizionari, nella definizione di tale termine ricorre assai spesso la parola “ideazione”.
Questo è probabilmente l’aspetto più suggestivo del progetto: una sorta di “illuminazione”, un’idea più o meno improvvisa che balena nella nostra mente e che dopo averla fatta incontrare con la nostra sfera razionale ci risulta interessante e, soprattutto, concretamente fattibile.

Ulteriore elemento che accomuna i progetti è appunto la relativa fase operativa: in assenza di compimento, infatti, il progetto è destinato a restare una semplice idea.
Compiere un progetto può non essere semplice e può richiedere degli sforzi tra loro diversi: per realizzare concretamente l’idea in questione può occorrere studio, impegno, abnegazione, o magari anche superare dei limiti e delle paure che contraddistinguono in modo proverbiale il proprio carattere.
Cosa dire, inoltre, dell’aspetto motivazionale: tanto più si crede nel progetto, tanto più si ritiene che esso possa essere intrigante e concretamente utile per la propria vita, tanto più si sarà disposti a perseverare e a fare sacrifici per portarlo a compimento.

Ad accomunare i progetti vi è, appunto, un ulteriore aspetto, ovvero l’esito: sono riuscito a portare a termine il mio progetto? Ho ottenuto quanto speravo? Posso dirmi soddisfatto?
Alla conclusione di ogni progetto queste domande sono d’obbligo e ogni percorso rappresenta una storia a sé.
Ovviamente l’esito positivo è l’opzione auspicata, ma in realtà anche dal mancato raggiungimento degli obiettivi si può trarre tanto di buono.
In che modo? Anzitutto, non riuscire nel proprio intento è utile per maturare esperienza, per la crescita personale, ma al di là di questo perseguire un progetto è una cosa che fa star bene, che dona motivazione, voglia, determinazione, ispirazione.
Non è certo per caso, d’altronde, se si usa dire che il tragitto è più importante del traguardo, e un progetto può essere un ottimo esempio per confermarlo.

Data di ultima modifica: 7 Maggio 2021
X