Frasi sulla pazzia: malattia o normalità?

Pubblicato il: 25 Novembre 2019
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (14 votes, average: 3,93 out of 5)
Frasi sulla pazzia

La pazzia viene intesa molte volte in senso negativo, in realtà presenta diverse sfaccettature che ne modificano completamente il suo significato più banale.

Le frasi sulla pazzia analizzano ogni aspetto della follia in tutte le sue varie forme ed espressioni.

    Le migliori citazioni sulla pazzia con autore

  • Chi non ama le donne, il vino e il canto, rimane matto per tutta la vita.
    Martin Lutero
  • Magnifico fare il pazzo, se si è intelligenti.
    Elias Canetti
  • Mi considerano pazzo perché non voglio vendere i miei giorni in cambio di oro. E io li giudico pazzi perché pensano che i miei giorni abbiano un prezzo.
    Khalil Gibran
  • Essere pazzi non è abbastanza.
    Dr. Seuss
  • Mantenetevi folli e comportatevi come persone normali.
    Paulho Coelho
  • Mantenetevi folli e comportatevi come persone normali.
  • Pazzo non è chi ha perso la ragione, ma chi ha perso tutto fuorché la ragione.
    GK Chesterton
  • In un’epoca di pazzia, credersi immuni dalla pazzia è una forma di pazzia.
    Saul Bellow
  • Si nasce tutti pazzi, alcuni lo restano.
    Samuel Beckett
  • Non c’è grande genio senza un tocco di pazzia.
    Émile Zola
  • Non c’è grande genio senza un tocco di pazzia.
  • Le cose più belle sono quelle che la pazzia suggerisce e la ragione scrive.
    André Gide
  • Devi andare avanti ed essere pazzo. La pazzia è come il paradiso.
    Jimi Hendrix
  • Chi nel corso della vita non ha mai commesso pazzie è un pazzo.
    Alessandro Morandotti
  • Il genio? Pazzia con metodo.
    Frank Herbert
  • Divenni pazzo con lunghi intervalli di orribile sanità mentale.
    Edgar Allan Poe
  • Divenni pazzo con lunghi intervalli di orribile sanità mentale.
  • I sogni sono spesso più profondi quando sembrano più pazzi.
    Sigmund Freud
  • Non dobbiamo visitare un manicomio per trovare menti disordinate, il nostro pianeta è l’istituzione mentale dell’universo.
    Johann Wolfgang Von Goethe
  • L’imperfezione è bellezza, la pazzia è genialità, ed è meglio essere assolutamente ridicoli che assolutamente noiosi.
    Marilyn Monroe
  • Tutte le volte che altri sono d’accordo con me ho sempre la sensazione di avere torto.
    Oscar Wilde
  • Tutte le volte che altri sono d’accordo con me ho sempre la sensazione di avere torto.
  • Un partito è la pazzia dei molti per il beneficio di pochi.
    Alexander Pope
  • Se hai passione per quello che fai, un po’ di pazzia è inevitabile, probabilmente necessaria.
    Lady Gaga
  • Ciò che distingue il savio dal pazzo è che questi si fa guidare dalle passioni, mentre il primo ha per guida la ragione.
    Erasmo Da Rotterdam
  • Per me, la pazzia è super sanità mentale. La normalità è psicotica. La Normalità è la mancanza di immaginazione, la mancanza di creatività.
    Jean Dubuffet
  • La pazzia è relativa, chi stabilisce la normalità?
    Charles Bukowski
  • La pazzia è relativa, chi stabilisce la normalità?
  • Una domanda che a volte mi lascia confuso: sono pazzo io o sono pazzi gli altri?
    Albert Einstein
  • Quando ti trovi d’accordo con la maggioranza, è il momento di fermarti a riflettere.
    Mark Twain
  • Coloro che sono abbastanza folli da pensare di poter cambiare il mondo di solito lo fanno.
    Steve Jobs
  • La pazzia mi visita almeno due volte al giorno.
    Alda Merini
  • La pazzia mi visita almeno due volte al giorno.
  • Meglio essere folle per proprio conto che saggio con le opinioni altrui.
    Friedrich Nietzsche
  • A volte sono proprio le persone matte che risultano non essere così pazze.
    Kevin Spacey
  • Un pazzo trova sempre un pazzo più grande che lo ammira.
    Nicolas Boileau
  • Un uomo sano di mente è uno che tiene sotto chiave il pazzo interiore.
    Paul Valéry
  • I sogni sono una breve pazzia, e la pazzia un lungo sogno.
    Arthur Schopenhauer
  • I sogni sono una breve pazzia, e la pazzia un lungo sogno.
  • Le persone fanno sempre cose pazze, quando sono innamorate.
    Walt Disney
  • La follia è nei singoli qualcosa di raro, ma nei gruppi, nei partiti, nei popoli, nelle epoche è la regola.
    Friedrich Nietzsche
  • Non so se riuscirò mai ad essere all’altezza della tua pazzia.
    Luciano Ligabue
  • Mi piace l’idea della pazzia unita alla disciplina.
    Karl Lagerfeld
  • Mi piace l’idea della pazzia unita alla disciplina.
  • Gli uomini mi hanno definito pazzo, sebbene non risulti ancora chiaro se la pazzia sia, o no, il grado più alto dell’intelletto.
    Edgar Allan Poe
  • I pazzi sono dei soggetti perfetti. Parlano e nessuno li ascolta.
    Edward Daniels
  • Cessando di essere pazzo, diventò stupido.
    Marcel Proust
  • Il mondo ha sempre attraversato periodi di follia per avanzare un po’ sulla strada della ragione.
    Hermann Broch
  • La regola è perfetta: in tutte le questioni di opinione i nostri avversari sono pazzi.
    Mark Twain
  • La regola è perfetta: in tutte le questioni di opinione i nostri avversari sono pazzi.
  • Mi era venuto il dubbio che la filosofia fosse una grande difesa contro la pazzia.
    Umberto Galimberti
  • Quando il mondo impazzisce, si deve accettare la pazzia come sanità mentale; poiché la sanità mentale è, in ultima analisi, nient’altro che la pazzia su cui tutto il mondo è d’accordo.
    George Bernard Shaw
  • C’è sempre un grano di pazzia nell’amore, così come c’è sempre un grano di logica nella follia.
    Friedrich Nietzsche
  • Mostratemi un uomo sano di mente e lo curerò per voi.
    Carl Jung
  • Mostratemi un uomo sano di mente e lo curerò per voi.
  • Se il matto persistesse nella sua follia, andrebbe incontro alla saggezza.
    William Blake
  • L’amore per la conoscenza è una specie di follia.
    C. S. Lewis
  • La metafisica mi è sempre sembrata una forma comune di pazzia latente.
    Fernando Pessoa
  • Gli uomini sono così necessariamente pazzi che il non esser pazzo equivarrebbe a esser soggetto a un altro genere di pazzia.
    Blaise Pascal
  • C’è una linea sottile che separa il genio dal folle: io quella linea l’ho cancellata.
    Oscar Levant
  • C’è una linea sottile che separa il genio dal folle: io quella linea l’ho cancellata.
  • Pazzia: La convinzione che gli altri siano pazzi.
    Ambrose Bierce
  • Ci sono più pazzi che savi, e nel savio stesso c’è più pazzia che saggezza.
    Nicolas Chamfort
  • Ho visto le menti migliori della mia generazione, distrutte dalla pazzia, affamate nude isteriche, trascinarsi nelle strade, all’alba in cerca di droga rabbiosa.
    Allen Ginsberg
  • Nessun grande mente è mai esistita senza un pizzico di follia.
    Aristotele
  • Nessun grande mente è mai esistita senza un pizzico di follia.
  • L’uomo o impazzisce o scrive versi.
    Orazio
  • Alcune persone non impazziscono mai. Che vita veramente orribile che devono vivere.
    Charles Bukowski
  • Vi è più comodo etichettarmi come pazzo…
    John Doe
  • Qualche volta anche il far qualche pazzia non dispiace.
    Lucio Anneo Seneca
  • La più grande lezione nella vita è sapere che anche i pazzi alle volte hanno ragione.
    Winston Churchill
  • La più grande lezione nella vita è sapere che anche i pazzi alle volte hanno ragione.
  • Posso calcolare il movimento dei corpi celesti, ma non la follia della gente.
    Isaac Newton
  • Il pazzo è un sognatore sveglio.
    Sigmund Freud
  • Ogni uomo è completamente pazzo per almeno cinque minuti al giorno; la saggezza consiste nel non superare il limite.
    Elbert Hubbard
  • Il genio che corre verso la pazzia non è più un genio.
    Otto Weininger
  • Il genio che corre verso la pazzia non è più un genio.
  • La vita umana nel suo insieme, non è che un gioco, il gioco della pazzia.
    Erasmoda Rotterdam
  • Noi deriviamo la nostra vitalità dal magazzino della pazzia.
    Emil Cioran
  • La tua teoria è folle, ma non abbastanza folle da non poter essere vera.
    Niels Bohr
  • In questo manicomio succedono cose da pazzi!
    Prof. Gioberti
  • Le citazioni sulla pazzia di cui non conosciamo la fonte

  • Ti diranno che sei un pazzo, solo perché loro non avranno mai il coraggio di fare quello che fai tu.
  • Le pazzie mi riescono sempre bene. È con le cose normali che ho difficoltà.
  • Il pazzo apre le vie che poi l’uomo savio percorre.

Esiste ad esempio la pazzia per amore, quella che spinge una persona innamorata a compiere gesti ricchi di significato. C’è poi la pazzia creativa, grazie a cui un determinato individuo sprigiona il proprio talento mostrandolo agli altri. Esiste anche una quarta via, dove una pazzia controllata, ragionata, è capace di condurre a scoperte in campo scientifico destinate a restare nei libri di storia.

Pazzia mentale

La pazzia mentale colpisce alcuni soggetti, rendendoli più indifesi rispetto ad altri. Nel corso degli ultimi anni, grazie alle cure e alle campagne di sensibilizzazione, si è riusciti a ottenere una maggiore inclusione nella società, la cui velocità però è il peggior alleato per una reale comprensione di un delicato stato di salute. In futuro, a fronte dei passi da gigante compiuti dalla scienza, la forma più dispreggiativa di pazzia sarà vista come opportunità di crescita globale.

Pazzia amorosa

Quante volte succede di assistere o ricevere gesti che rientrano nella romantica sfera della pazzia amorosa. Nella totalità dei casi, si è di fronte a eccessi d’amore che trasportano la coppia in una dimensione surreale, da fabia, toccando così per alcuni attimi la percezione della felicità e della pura emozione. Chi è pazzo d’amore riesce a superare i propri limiti, vincere le proprie paure e dedicarsi completamente alla persona che ama.

Pazzia creativa

La pazzia creativa è espressione stessa di un talento fuori dal comune, che la persona diretta interessata sceglie di condividere con gli altri. Può tramutarsi in un’opera artistica o in una giocata da applausi nell’ambito di una gara sportiva. In questo caso, dunque, la pazzia acquista tutti i principali caratteri positiva dell’arte, della creazione, del talento, elevando ciascuno al massimo grado e trasformandolo in qualcosa di unico. Da qui al concetto di genio il passo è semplice, oltre a essere breve.

Pazzia scientifica

La scienza viene vista da nove persone su dieci come un dogma, una fede incrollabile. C’è chi però all’interno della stessa scienza si muove come bastian contrario, cercando i giusti grimaldelli per scardinare verità fino a prima considerate assolute. Ed è qui che entra in gioco la pazzia scientifica, che ha portato numerose persone a scoperte sensazionali, travolgendo l’ordine delle idee prestabilito e restituendo all’intera umanità una nuova luce e un nuovo orizzonto su cui riflettere.

Data di ultima modifica: 25 Novembre 2019

Privacy Preference Center

Cookie Tecnici

Questi cookie sono usati esclusivamente per poterti fornire il servizio di TrovaFrasi

cookie tecnici di trovafrasi

Pubblicità Personalizzata

Profilazione per annunci personalizzati

adsense

Analytics

Other