Le frasi sulle statistiche e il significato dei numeri

Pubblicato il: 12 Gennaio 2021
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (7 votes, average: 3,57 out of 5)
statistiche

Le statistiche sono da sempre uno strumento assai prezioso, un mezzo grazie a cui è possibile trasformare in dati numerici i comportamenti, i trend, i fenomeni e quant’altro sia oggetto di analisi.

Le frasi sulle statistiche ci aiutano a capire meglio i numeri e il mondo che ci circonda.

    Le migliori citazioni sulla statistica con autore

  • L’Homo Sapiens preferisce ancor oggi, statisticamente parlando, il pensiero che rassicura, aspira alla conferma di ciò che già crede, e vuole assaporare il dubbio solo come innocuo e piacevole diversivo.
    Paolo Flores D’Arcais
  • Una mia amica ha avuto un figlio per vie naturali a 47 anni. Certo, le statistiche dei medici dicono che è difficile, però mi guardo intorno e vedo sempre più persone che sfidano l’età, ottenendo risultati prima inimmaginabili.
    Demi Moore
  • Noi non ci occupiamo dei poverissimi. Questi sono inimmaginabili e li possono avvicinare solo gli esperti di statistica o i poeti. La nostra storia tratta della gente di buona famiglia, o di coloro che sono obbligati a far finta di esserlo.
    Edward Morgan Forster
  • Il sondaggio e le statistiche hanno sostituito gli oroscopi, ma hanno valore e probabilità uguali.
    Guido Ceronetti
  • Esistono cinque categorie di bugie; la bugia semplice, le previsioni del tempo, la statistica, la bugia diplomatica e il comunicato ufficiale.
    George Bernard Shaw
  • Esistono cinque categorie di bugie; la bugia semplice, le previsioni del tempo, la statistica, la bugia diplomatica e il comunicato ufficiale.
  • Secondo una statistica la nostra famiglia trascorre una cena piacevole insieme ogni quattordici cene virgola quattro.
    Malcolm
  • La statistica è la scienza ragionata dei fatti.
    Edmond Potonié
  • Spero che l’esperienza non vi abbia fatto passare la voglia di volare. Statisticamente, comunque, resta il modo più sicuro di viaggiare.
    Superman
  • Nel mondo esiste una fetta di popolazione che è gay o lesbica. Numeri che statisticamente si riflettono pure in uno spogliatoio [di calcio], non importa se maschile o femminile. Chi pensa il contrario non vuole vedere la realtà.
    Sara Gama
  • Se sei a corto di argomenti, usa la statistica. Nessuno starà a fare i calcoli necessari a contraddirti.
    Arthur Bloch
  • Se sei a corto di argomenti, usa la statistica. Nessuno starà a fare i calcoli necessari a contraddirti.
  • Giovani delle generazioni future, ascoltatemi: non sappiate niente, ma abbiate una risposta a tutto. Dio è nato da questa preferenza! Dio e la Statistica! Dio e la Statistica sono risposte che godono di ottima salute.
    Daniel Pennac
  • Il mio tempo sui 100 metri era previsto da fisici e statistici americani per il 2030. Sono in anticipo di 22 anni? Bene, non mi pongo limiti.
    Usain Bolt
  • Statisticamente, la probabilità per ciascuno di noi essere qui è così bassa che il solo fatto di esistere dovrebbe tenerci tutti in uno stato di abbagliante felicità
    Lewis Thomas
  • Se si raccolgono abbastanza dati, qualsiasi cosa può essere dimostrata con metodi statistici.
    Arthur Bloch
  • Se si raccolgono abbastanza dati, qualsiasi cosa può essere dimostrata con metodi statistici.
  • Seconno le statistiche d’adesso
    risurta che te tocca un pollo all’anno:
    e, se nun entra nelle spese tue,
    t’entra ne la statistica lo stesso
    perch’è c’è un antro che ne magna due.

    Trilussa
  • “Chi ha tradito una volta lo farà sempre” ha la stessa probabilità statistica del dire che chi è stato fedele una volta lo sarà sempre
    NinaEin, Twitter
  • L’intelligenza media della specie umana è bassa, e vengono i brividi a pensare che la metà degli esseri umani è statisticamente anche più stupida della media.
    George Carlin
  • La probabilità massima di trovare un quadrifoglio è una su 10.000, lo 0,01 per cento. Più bassa di quella statisticamente calcolata di essere colpiti da un fulmine in caso di pioggia, e cioè una su 3.000. Una botta di culo incredibile, insomma. Ma questa storia non parla di quadrifogli, né di colpi di fulmine… o forse sì.
    Andrea
  • Una morte è una tragedia, un milione di morti è statistica.
    Josif Stalin
  • Una morte è una tragedia, un milione di morti è statistica.
  • Seconno le statistiche d’adesso
    risurta che te tocca un pollo all’anno:
    e, se nun entra nelle spese tue,
    t’entra ne la statistica lo stesso
    perch’è c’è un antro che ne magna due.

    Trilussa
  • Nelle statistiche criminali relative alla Sicilia e nelle combinazioni del giuoco del lotto, tra corna e morti ammazzati si è istituito un più frequente rapporto. L’omicidio passionale si scopre subito: ed entra dunque nell’indice attivo della polizia; l’omicidio passionale si paga poco: ed entra perciò nell’indice attivo della mafia.
    Leonardo Sciascia
  • In passato è stato particolarmente eccitante seguire un corso di probabilità e statistica: benché piuttosto brutto, mi insegnò che si potevano fare affermazioni precise e utili su un mondo incerto.
    Kenneth Arrow
  • Statistiche, verosimiglianze e probabilità significano tutto per gli uomini e niente per Dio.
    Richelle E. Goodrich
  • Statistiche, verosimiglianze e probabilità significano tutto per gli uomini e niente per Dio.
  • Se io mangio due polli | e tu nessuno | statisticamente noi ne abbiamo mangiato | uno per uno.
    Jovanotti
  • Abbiamo già le statistiche per il futuro: le percentuali di crescita dell’inquinamento, la sovrappopolazione, la desertificazione. Il futuro è già in atto.
    Gunter Grass
  • Una statistica ben confenzionata funziona meglio di una “grande bugia” alla maniera della propaganda hitleriana: inganna, ma non rivela l’origine dell’imbroglio.
    Darrell Huff
  • Molte statistiche sono palesemente false. Riescono a passare solo perché la magia dei numeri provoca una sospensione del buon senso.
    Darrell Huff
  • Non credo alle statistiche se non quando le ho falsificate.
    Winston Churchill
  • Non credo alle statistiche se non quando le ho falsificate.
  • L’integrità mentale non ha alcun rapporto con la statistica.
    George Orwell
  • Di posti dove studiare statistica ce n’erano pochi e nessuno aveva un dottorato. Mi iscrissi quindi a matematica alla Columbia University, ma capii presto che i matematici non consideravano la statistica una cosa seria. Il mio professore mi convinse a passare al dottorato in economia. I suoi corsi di statistica erano meravigliosi e incominciai a percepire che c’erano molti problemi in economia per i quali la matematica e la statistica sarebbero state utili.
    Kenneth Arrow
  • Stando alle statistiche, è più facile morire strozzati da una foglia di cavolo o durante una discussione piuttosto che calandosi una pasta. L’alcol uccide ben trentamila persone all’anno, da solo, in Gran Bretagna. Ma quello non fa niente. Perché si può tassare, quella è una droga di stato, giusto?
    Jip
  • Statisticamente tutto si spiega, personalmente tutto si complica.
    Daniel Pennac
  • Statisticamente tutto si spiega, personalmente tutto si complica.
  • La statistica ci segnala che possiamo contare in tutto su un venticinquemila giorni; qualche migliaio in più per qualcuno. Ma dopo non ce ne saranno altri. Per nessuno. Sì: anche per me che scrivo, anche per te che leggi sarà subito sera.
    Vittorio Messori
  • Non avevo mai avuto un incidente automobilistico. Doveva essere così che si sentiva tutta quella gente prima che la archiviassi come statistica nei miei rapporti.
    Fight Club
  • Questo non è Dio, questo non è Dio. Dio è solo una statistica. Dio è il numero al quale non puoi contare.
    Marilyn Manson
  • Statisticamente, le donne che sono state felicemente sposate e poi sono rimaste vedove tendono a risposarsi.
    Nigella Lawson
  • Tutte le statistiche del mondo non possono misurare il calore di un sorriso.
    Chris Hart
  • Tutte le statistiche del mondo non possono misurare il calore di un sorriso.
  • Le statistiche sulla salute mentale dicono che una persona ogni quattro soffre di qualche forma di malattia mentale. Pensa ai tuoi tre migliori amici. Se sono a posto, allora sei tu quello matto!
    Rita Mae Brown
  • Secondo una statistica dell’Istituto Italiano per le Ricerche sulla Formica (IIRF) il novantanove virgola nove per cento della popolazione non prova nessun rimorso dopo aver pestato una formica.
    Gene Gnocchi
  • Uno sguardo alla statistica professionale di un paese di confessioni miste ci mostra con sorprendente frequenza un fenomeno che fu discusso più volte e vivacemente nella stampa, nella letteratura, e nei congressi cattolici della Germania: il carattere prevalentemente protestante della proprietà e dell’impresa capitalistica e delle élites operaie più colte, e specialmente del più alto personale tecnico o commerciale delle imprese moderne.
    Max Weber
  • Non si possono nutrire gli affamati con delle statistiche.
    David Lloyd-George
  • Non si possono nutrire gli affamati con delle statistiche.
  • Chi controlla a Wikipedia non solo i testi ma anche le loro correzioni? O agisce una sorta di compensazione statistica, per cui una notizia falsa verrà prima o poi individuata?
    Umberto Eco
  • Oggi i giornali hanno pubblicato una nuova statistica. A quanto pare tre persone su quattro sono il 75% della popolazione.
    David Letterman
  • Abbiamo il 100% di probabilità di morire. Di fronte a una tale schiacciante possibilità statistica da sempre l’ipocondria mi sembra essere l’unica posizione razionale da avere in vita.
    John Diamond
  • Da una statistica è risultato che il 50% degli italiani ha una relazione extraconiugale. Sai cosa significa? Che, se non sei tu, è tua moglie!
    Daniele Luttazzi
  • Ci sono tre specie di bugie: le bugie, le bugie sfacciate, e le statistiche.
    Benjamin Disraeli
  • Ci sono tre specie di bugie: le bugie, le bugie sfacciate, e le statistiche.
  • Per consiglio, nelle prossime statistiche eliminate Napoli, è troppo fuori scala, esagerata, per poterla misurare.
    Erri De Luca
  • Le teorie statistiche nascondono un perfetto deciso e una realtà constatata dietro variabili che eludono le nostre tecniche sperimentali.
    Louis De Broglie
  • Il peggior uso della statistica è quando la si dedica a fini retorici o propagandistici, non per sapere, bensì per far credere ai semplicioni.
    Sergio Ricossa
  • È statisticamente provato che dieci topi su dieci hanno dipinto sul volto che sono state le circostanze della vita a condurli fin lì.
    Gene Gnocchi

Se si vuol andare a fondo in un determinato argomento le statistiche sono sempre provvidenziali, e il motivo è presto detto: il numero è un dato oggettivo, certo, inconfutabile, è il punto di partenza su cui è possibile costruire commenti, opinioni, considerazioni.

L’importanza della statistica è davvero notevole, dunque, e con l’evolversi della tecnologia la centralità del suo ruolo è cresciuta ulteriormente.
Gli odierni strumenti tecnologici consentono infatti rilevare, organizzare e presentare dati in un modo molto efficiente e ben più agevole rispetto al passato, senza trascurare il fatto che oggi è divenuta molto più semplice anche la consultazione di dati autorevoli, e anche questo è un fattore che non va trascurato.
D’altronde oggi una persona ha la possibilità di consultare, spesso in modo immediato e gratuito, una quantità di informazioni che in un passato neppure troppo lontano era del tutto inimmaginabile, questo ci rende delle persone con un potenziale di gran lunga superiore, e in tale ottica il ruolo della statistica è tutt’altro che secondario.

Ma al di là dell’indiscussa utilità del dato numerico, al di là della potenza delle informazioni e delle odierne possibilità di reperirle e commentarle, perché la statistica è così intrigante? Perché è molto suggestivo scoprire delle frasi dedicate a questa scienza?
La risposta è semplice: è pur vero che la statistica indica dei dati oggettivi, ma è altrettanto vero che il dato non è nulla senza un’interpretazione.
Qualsiasi statistica, infatti, significa ben poco se non ci si chiede perché il numero si è presentato in quel modo, quali sono i fattori che potrebbero aver influito nella rilevazione e quale potrebbe essere il reale significato delle statistiche emerse; in una parola, appunto, l’interpretazione è fondamentale, e va a costituire con la statistica in senso stretto un binomio pressoché inscindibile.
Ma che cosa significa questo? Semplicemente, quanto detto indica il fatto che si possono avere anche delle statistiche estremamente dettagliate, rilevate con strumenti di massima avanguardia, elaborate in modo altrettanto affidabile e presentate con grafici chiari ed impeccabili, ma se manca una “mente pensante” che consenta di osservare i dati in chiave critica il ruolo di quest’ultimi viene notevolmente sminuito.
La statistica senza interpretazione, dunque, è soltanto un numero fine a se stesso.

Data di ultima modifica: 12 Gennaio 2021
X