Frasi e considerazioni sui virus e come combatterli

Pubblicato il: 28 Marzo 2020
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (12 votes, average: 4,58 out of 5)
virus

Il nome virus è stato adottato verso la fine del XIX secolo per indicare quelle sostanze capaci di determinare malattie infettive che non erano visibili al microscopio, passavano attraverso finissimi filtri di porcellana e non erano coltivabili.

Le frasi sui virus ci aiutano a capire meglio cosa sono per poterli affrontare.

Solo dopo la costruzione del microscopio elettronico e con i progressi nella chimica organica è stato possibile spiegare esaurientemente che cos’è un virus. I virus sono parassiti obbligati, cioè privi di vita autonoma, che vivono alle spese di cellule animali o vegetali e persino di altri microrganismi come i batteri. Gli scienziati, nel corso del tempo, hanno cambiato più volte idea sulla loro natura: all’inizio erano considerati veleni (virus significa tossina o veleno in latino), ma una volta scoperte le loro capacità infettive si è iniziato a considerarli organismi appartenenti al mondo vivente.

In effetti, dei viventi possiedono una caratteristica fondamentale: una minuscola quantità di acido nucleico (DNA o RNA) che consente loro di avere una propria individualità e di trasmettere i propri caratteri specifici a una discendenza. Oltre a questo acido, che costituisce il loro patrimonio genetico, i virus possiedono un involucro proteico detto capside. Mancano però di tutte quelle altre strutture tipiche degli eucarioti (piante, animali e funghi), come i ribosomi, complessi organi cellulari responsabili della sintesi proteica. Penetrato nella cellula dopo aver lasciato all’esterno l’involucro proteico, l’acido nucleico virale viene duplicato da un enzima dell’ospite; a volte distrugge la cellula, altre volte la trasforma, provocando varie malattie.

L’uomo, come gli altri animali e le piante, è continuamente sottoposto all’aggressione dei virus. Sono provocati da queste microscopiche molecole organiche, per esempio, il raffreddore, l’influenza e il Covid-19, la malattia causata dal Coronavirus. Contro queste infezioni virali lottiamo da sempre difendendoci in vari modi. La vaccinazione preventiva, le misure per evitare il contagio, l’isolamento degli ammalati riducono in gran parte il rischio di un’epidemia. La reazione di una cellula venuta a contatto con un virus è la produzione di anticorpi: questa, come si sa, è una reazione costante dei tessuti viventi quando vengono a contatto con sostanze estranee, anche non viventi. In ogni caso, è proprio la presenza di queste reazioni immunitarie che permette la difesa contro molte infezioni virali. L’ospite ha infine un’altra arma per distruggere il virus: la produzione di una sostanza chiamata interferone.

Data di ultima modifica: 28 Marzo 2020

Privacy Preference Center

Cookie Tecnici

Questi cookie sono usati esclusivamente per poterti fornire il servizio di TrovaFrasi

cookie tecnici di trovafrasi

Pubblicità Personalizzata

Profilazione per annunci personalizzati

adsense

Analytics

Other

X