Frasi sulle persone: per ricordarci la bellezza dell’umanità

Pubblicato il: 30 Marzo 2020
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (15 votes, average: 3,93 out of 5)
frasi sulle persone

L’individualismo non va considerato esclusivamente come una manifestazione di egoismo. Le persone sono tendenzialmente gelose delle proprie virtù e cercano di tenersele strette, spesso senza condividerne le qualità con gli altri.

Le frasi sulle persone ci aiutano a dimenticare la parte individualista delle persone per concentrarsi su quello che ci rende una società.

Questo naturale sentimento di autoconservazione è utile per preservare le peculiarità dell’individuo. Le doti nascoste vengono racchiuse in uno schema caratteriale intimo, la cui osservazione è riservata solo alla sfera degli affetti più stretti che appartengono della dimensione amicale e familiare. Gli individui sviluppano atteggiamenti che possono apparire erroneamente autoreferenziali ma che in realtà definiscono un elevatissimo livello di amore per se stessi. Chiudersi a ricco intorno alle proprie convinzioni sarebbe uno sbaglio ma sigillare la porta delle emozioni per non far scappare quelle più entusiasmanti è un’ottima strategia per raggiungere la felicità interiore.

Gli individui non sono macchie disorganizzate dell’universo ma tasselli di un immenso mosaico. Gli amanti si completano a vicenda, gli amici si confortano nei momenti tristi facendo tornare l’allegria, i parenti si ritrovano quando c’è bisogno e si preparano per affrontare insieme le difficoltà della vita. Ciascun individuo è parte di un gruppo più grande, omogeneo, interconnesso. È la sommatoria dei singoli che costituisce l’interezza dell’umanità. All’interno della società ci sono moltissime soggettività diverse, che si confrontano, che spesso si scontrano e che alla fine raggiungono un meraviglioso equilibrio, autodeterminandosi e trovando uno scopo comune, un quadro di regole per stabilire una convivenza pacifica e serena. Da una parte all’altra del pianeta si trovano individui con abitudini completamente diverse, con stili di vita che sembrano provenire da mondi paralleli e pressoché incompatibili. Invece il paragone tra le numerosissime individualità crea una competizione positiva finalizzata al miglioramento reciproco degli esseri umani.

L’individuo è un’entità unica, indivisibile e inimitabile di fisicità e pensiero. Il sosia rappresenta esattamente l’aspetto estetico di una persona ma non la identifica sotto il profilo delle opinioni e dei sentimenti. Singolarità è sinonimo di insostituibilità e perfino di eccezionalità, irripetibilità. La scienza non avrebbe mai prodotto risultati concreti se non ci fosse stato il contributo di una sommatoria di individui. L’inventore è certamente una persona geniale che riesce a captare una vibrazione o una sfumatura che nessuno era stato capace di percepire. Anche il più intelligente del mondo però ha bisogno di aggiungere la propria convinzione all’inventiva di un altro. La storia è la narrazione sequenziale di avvenimenti che si riuniscono per formare una fitta maglia di collegamenti tra epoche, nazioni e individui differenti.

Data di ultima modifica: 30 Marzo 2020
X