Frasi sui traditori & su cosa significa tradire la fiducia

Pubblicato il: 30 Aprile 2020
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (18 votes, average: 4,06 out of 5)
frasi sui traditori

Il tradimento è un sentimento negativo che tutti quanti almeno una volta nella vita hanno sperimentato, in un modo o nell’altro.

Le frasi sui traditori ci parlano di come il tradimento sia il gesto che più ferisce la persona tradita, distruggendo la fiducia nell’altro.

Quando si parla di traditori è certo che uno dei primi temi che salta alla mente riguarda la vita di coppia. Il tradimento per eccellenza, infatti, è proprio quello che riguarda le storie d’amore. Venire traditi dalla persona che si ama è una situazione decisamente frequente e all’ordine del giorno. Ovviamente, però, quella amorosa non è affatto l’unica forma di tradimento esistente e forse non è neppure quella che fa provare più dolore.

A partire dalla “Divina Commedia” dantesca, i traditori erano percepiti come i peggiori peccatori esistenti sulla Terra, persino più di assassini o ladri. Non a caso, i traditori si ritrovano proprio nell’Inferno più profondo, a due passi da Lucifero. Questa percezione del tradimento è rimasta ben attiva sino ad oggi perché tradire la fiducia di qualcuno è uno dei gesti peggiori che si possano fare. Il tradimento non è soltanto una mancanza di rispetto enorme ma anche un modo per approfittarsi degli altri. Quando si parla di traditori è necessario uscire fuori dal tema “coppia” per ampliare il discorso anche ad altri tipi di rapporti umani basati su stima e fiducia come quelli sul lavoro o di amicizia. Donare la propria fiducia a qualcuno significa regalare una parte di sé stessi all’altra persona e, quando si viene traditi, è come se questa venisse stracciata, fatta a pezzi e calpestata, provocando dolore e profonda delusione.

I rapporti umani come l’amore o l’amicizia non ammettono mezze misure e funzionano soltanto se tutte le persone coinvolte possono mantenere la propria personalità ed essere sé stesse. Se i rapporti umani si basano su “quieto vivere” o rinunce prima o poi il rischio di tradire o venire traditi è molto alto perché si va alla ricerca di ciò che manca all’interno di un determinato rapporto.
I traditori spesso compiono atti di tradimento perché avvertono delle mancanze e quindi, di conseguenza, la necessità di colmarle in qualsiasi altro modo, compresi quelli che possono ledere ad altre persone. Spesso i traditori sono persone che hanno rinunciato a delle “parti” di sé stessi, magari ai propri sogni o ai loro talenti per “sacrificarsi” all’interno del rapporto. I traditori come prima cosa tradiscono sé stessi prima di chiunque altro perché sono disposti a qualsiasi cosa pur di trovare una effimera felicità nella speranza, spesso anche vana, di colmare eventuali vuoti e mancanze.

Data di ultima modifica: 30 Aprile 2020
X