Le frasi sul diventare grandi e la vita da adulto

Pubblicato il: 28 Luglio 2020
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (9 votes, average: 3,67 out of 5)
sul diventare grandi

Diventare grandi non significa solo compiere 18 anni o iniziare a lavorare ma porta con sé molte responsabilità e cambiamenti, più o meno graditi.

Le frasi sul diventare grande ci raccontano di questo passaggio essenziale e inevitabile della nostra vita.

    Le migliori citazioni sul diventare grandi con autore

  • Come ogni genitore ho cercato per lungo tempo di programmare la vita dei miei figli, ma non è così che li si aiuta a crescere.
    Ornella Muti
  • Quando si rimanda il raccolto, i frutti marciscono, ma quando si rimandano i problemi, essi non cessano di crescere.
    Paulo Coelho
  • Il mondo degli adulti, secondo le diverse responsabilità, è in debito nei confronti delle nuove generazioni, “in debito di futuro”.
    Angelo Bagnasco
  • Gli adulti da soli non capiscono niente, ed è stancante per i bambini dover sempre spiegare tutto.
    Antoine De Saint-Exupéry
  • Qualunque cosa cresce, se le prestiamo attenzione.
    Deepak Chopra
  • Qualunque cosa cresce, se le prestiamo attenzione.
  • La solitudine ti permette di crescere in fretta e di morire lentamente.
    Menotti Lerro
  • Certe cose non si fanno per coraggio, si fanno solo per guardare più serenamente negli occhi i propri figli e i figli dei nostri figli.
    Carlo Alberto Dalla Chiesa
  • Anche se certe persone sono ancora molto giovani, non dovrebbe essere loro impedito di dire quello che pensano.
    Anna Frank
  • Non ho mai avuto modo di compiere quel passaggio da bambina a giovane donna, e che davvero ti fa crescere.
    Natalie Cole
  • Essere adulti è essere soli.
    Jean Rostand
  • Essere adulti è essere soli.
  • Si inizia a crescere quando si smette di dare la colpa ai propri genitori.
    Maya Angelou
  • Io non credo alla teoria secondo cui si diventa veramente adulti solo alla morte di genitori; veramente adulti non lo si diventa mai.
    Michel Houellebecq
  • Se fare il ragazzo significa imparare a vivere allora fare l’adulto significa imparare a morire.
    Stephen King
  • Credo che non si smetta mai di imparare e di crescere, soprattutto se con dedizione ti tuffi in quello che più ti piace fare. E per me è giocare a pallavolo.
    Ivan Zaytsev
  • L’educazione è la difesa organizzata degli adulti contro la gioventù.
    Mark Twain
  • L'educazione è la difesa organizzata degli adulti contro la gioventù.
  • Nessuna cosa grande compare all’improvviso, nemmeno l’uva, nemmeno i fichi. Se ora mi dici: “Voglio un fico”; ti rispondo: “Ci vuole tempo”. Lascia innanzitutto che vengano i fiori, poi che si sviluppino i frutti e, poi, che maturino.
    Epitteto
  • Sei adulto adesso. E la cosa più difficile dell’essere adulti è che lo sei prima di rendertene conto, e a quel punto hai già preso una decina di decisioni.
    Dr. Stephen Malley
  • Siamo ammalati di adultismo cronico e abbiamo bisogno di essere ridotti all’impotenza, per tornare a Te, misura esatta del nostro cammino terreno ed eterno.
    Maurizio Di Gesù Bambino
  • Solo il dolore fa crescere, ma il dolore va preso di petto, chi svicola o si compiange, è destinato a perdere.
    Susanna Tamaro
  • Guarda le cose come se le vedessi per la prima volta, con gli occhi di un bambino, fresco di meraviglia.
    Joseph Cornell
  • Guarda le cose come se le vedessi per la prima volta, con gli occhi di un bambino, fresco di meraviglia.
  • A mano a mano che invecchia, l’uomo intelligente deve simulare la sicurezza dogmatica dell’adulto. Per proteggere l’adolescente che continua a vivere in lui.
    Nicolás Gómez Dávila
  • La risposta assurda costituisce l’ammissione diplomatica di una ignoranza che, nonostante tutto, cerca di mantenere un rapporto.
    Daniel Pennac
  • Sono cresciuta in fretta, lontano da casa, in una realtà di adulti.
    Federica Pellegrini
  • Gli adulti sono troppo seri per me. Non sanno ridere. Meglio scrivere per i bambini, è l’unico modo per divertire anche me stesso.
    Roald Dahl
  • Ogni volta che vedo un adulto in bicicletta penso che per la razza umana ci sia ancora speranza.
    Herbert George Wells
  • Ogni volta che vedo un adulto in bicicletta penso che per la razza umana ci sia ancora speranza.
  • Lega un albero di fico nel modo in cui dovrebbe crescere, e quando sarai vecchio potrai sederti alla sua ombra.
    Charles Dickens
  • Se sei nato senz’ali, non fare mai nulla per impedire loro di crescere.
    Coco Chanel
  • Trattare i bambini come piccoli adulti. Senza il bisogno di inutili e stupide vocine strane.
    Cino Tortorella
  • Gli adulti non possono fare ai bambini regalo più bello che dimenticarli.
    Amélie Nothomb
  • Ho buttato via la mia tazza quando ho visto un bambino bere con le mani direttamente dalla fonte.
    Platone
  • Ho buttato via la mia tazza quando ho visto un bambino bere con le mani direttamente dalla fonte.
  • Il non esporre i propri pensieri ad un adulto sembra una cosa istintiva dai sette od otto anni in su.
    George Orwell
  • Un guscio di indifferenza talvolta circonda l’infanzia e la difende dalle provocazioni degli adulti.
    Marguerite Yourcenar
  • Ho sempre detto che a fianco a me voglio un contadino, non un cacciatore. I cacciatori sono sempre pronto a colpire per andare avanti. Un contadino coltiva e guarda le cose crescere lentamente
    Eva Longoria
  • Molti dei grandi sono ancora bambini, proprio come voi e me. Non possiamo misurare un bambino con il metro della dimensione e della età. I grandi che sono bambini sono nostri amici; gli altri non dobbiamo proprio prenderli in considerazione perché si sono autoesiliati dal nostro mondo.
    Lyman Frank Baum
  • Gli adulti sono solo bambini obsoleti.
    Dr. Seuss
  • Gli adulti sono solo bambini obsoleti.
  • Dev’essere bello potere crescere quell’amore che all’inizio era solo passione, aiutarlo a cambiare, proteggerlo dal passare del tempo…
    Davide
  • Parte del motivo della bruttezza degli adulti, agli occhi di un bambino, è che il bambino di solito guarda in su, e poche facce appaiono al meglio se viste dal basso in alto.
    George Orwell
  • La prima regola che mi hanno insegnato i miei genitori: puoi fare tutto quello che ti pare, però non smettere mai di studiare, crescere, conoscere, viaggiare. E ricordati sempre di essere umile, e rispettare gli altri.
    Lola Ponce
  • Ignorare tutto quello che accadde prima che tu nascessi, equivale ad essere sempre fanciullo.
    Marco Tullio Cicerone
  • Non ho mai più avuto amici come quelli che avevo a 12 anni. Gesù, ma chi li ha?
    Gordie Adulto
  • Non ho mai più avuto amici come quelli che avevo a 12 anni. Gesù, ma chi li ha?
  • I ragazzi che figurano a scuola non sono quelli che faranno la migliore riuscita quando saranno adulti ed entreranno nel mondo: è una cosa nota da sempre.
    William Hazlitt
  • La minaccia principale, che impedisce di crescere bene, è quando a nessuno importa di te, quando senti che vieni lasciato in disparte. Il Signore invece è sempre con te ed è contento di stare con te.
    Papa Francesco
  • Alcuni di noi possono essere degli esempi che mostrano come andare avanti e crescere, e altri sfortunatamente, non lo dimostrano e finiscono per essere degli esempi solo perché devono scomparire.
    Stevie Ray Vaughan
  • E quasi per sbaglio Eddie scoprì una delle grandi verità della sua infanzia: i veri mostri sono gli adulti.
    Stephen King
  • Altalena per adulti bassalena per piccini.
    Bruno Arena
  • Altalena per adulti bassalena per piccini.
  • Quando un uomo ha grossi problemi dovrebbe rivolgersi ad un bambino; sono loro, in un modo o nell’altro, a possedere il sogno e la libertà.
    Fëdor Dostoevskij
  • Una delle cose che ho insegnato ai miei figli è quella di aver sempre investito in me stesso, di non aver mai smesso di imparare, di non aver mai smesso di crescere.
    Chesley Sullenberger
  • Buoni genitori e una verga di bambù fanno crescere dei buoni figli.
    Proverbio Cinese
  • La maggior parte delle persone non cresce. La maggior parte invecchia. Trova parcheggi più grandi, onora le carte di credito, si sposa, fa figli e la chiama maturità. Questo io lo chiamo invecchiare.
    Maya Angelou
  • Tutti i bambini sono artisti. Il difficile è restarci una volta cresciuti.
    Pablo Picasso
  • Tutti i bambini sono artisti. Il difficile è restarci una volta cresciuti.
  • Viviamo in modo che il bambino che siamo stati sia fiero dell’adulto che siamo diventati.
    Antonio Curnetta
  • Maggiore è la profondità del cambiamento che vogliamo apportare, maggiore deve essere l’interesse che dobbiamo far crescere attorno ad esso.
    Lenin
  • Una persona è una persona, non importa quanto sia piccola.
    Dr. Seuss
  • Correre ha significato per me crescere, aprirmi agli altri, maturare.
    Gabriella Dorio
  • Spesso un tetto sul capo non permette alla gente di crescere.
    Stanislaw J. Lec

Diventare grandi tra paure e desideri

Quante volte i nonni, i genitori e i parenti ci hanno detto che quando saremmo diventati grandi avremmo capito più cose della vita? Tante, innumerevoli volti. Eppure, benché possa sembrare una frase banale, essa sottintende un fondo di verità innegabile. Diventare grandi, infatti, non significa semplicemente passare dall’infanzia e dall’adolescenza alla vita adulta ma comporta tutta una serie di doveri, diritti e responsabilità che non sempre possono essere compresi dai giovani in tenera età.
E, a pensarci bene, è anche giusto che sia così: diventare grandi non è sempre facile perché, molto spesso, non siamo preparati a tutto ciò che la vita ci riserva in termini di delusioni o di insegnamenti. La paura di sbagliare, di non essere all’altezza e di ritrovarsi in situazioni apparentemente senza via d’uscita è sempre dietro l’angolo ma diventare grandi implica anche questo: affrontare tutte le prove che la vita mette sul nostro cammino nel modo migliore possibile.

Cosa significa diventare grandi?

Ce lo chiediamo spesso ma sappiamo anche rispondere adeguatamente alla domanda? Il diventare grandi, in effetti, ha molteplici sfumature, anche molto diverse le une dalle altre. Sicuramente, diventare grandi significa crescere e non solo a livello anagrafico: significa acquisire una maggiore consapevolezza di sé e della propria vita, implica acquisire conoscenze e abilità da mettere a frutto nel modo migliore possibile. Crescere, però, diventare grandi vuol dire anche assumersi le proprie responsabilità nei confronti di genitori, figli, amici, collaboratori e datori di lavoro: ognuno ha il proprio ruolo e i propri obblighi, veri e propri doveri da rispettare per continuare a far parte della società. Ed è proprio per questo motivo che alcuni ordinamenti giuridici concedono determinate facoltà ai cittadini solo dopo il compimento della maggiore età, momento in cui si presume che i soggetti siano grandi abbastanza da prendere decisioni in autonomia.

Diventare grandi per acquistare il proprio posto nel mondo

Crescere, diventare grandi, assumersi le proprie responsabilità, acquisire dei diritti ed emanciparsi dalla famiglia d’origine, secondo i popoli antichi era l’unica testimonianza tangibile dello scorrere del tempo, l’unica vera testimonianza di vita. Diventare grandi, infatti, ci consente di prendere il nostro posto nel mondo, di sentirci un tutt’uno con la società che ci circonda.

Data di ultima modifica: 28 Luglio 2020

Privacy Preference Center

Cookie Tecnici

Questi cookie sono usati esclusivamente per poterti fornire il servizio di TrovaFrasi

cookie tecnici di trovafrasi

Pubblicità Personalizzata

Profilazione per annunci personalizzati

adsense

Analytics

Other

X