Frasi sulla gentilezza e la bellezza di fare qualcosa per gli altri

Pubblicato il: 17 Ottobre 2019
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (7 votes, average: 3,86 out of 5)
frasi sulla gentilezza

La gentilezza rappresenta un modo di fare di cui si sta riscoprendo il valore. Rappresenta infatti un vero e proprio stile di vita grazie al quale il mondo diviene un posto migliore. Fa bene infatti a chi la riceve e aiuta chi la pratica ad avere una buona immagine di sé.

Qui sono state raccolte le più belle frasi sulla gentilezza e le più interessanti riflessioni su di essa.

In alcuni ambienti e in alcuni fasi la gentilezza viene sminuita e minimizzata, ma l’andare del tempo ne rinnova e rinvigorisce il valore sociale.

Perché praticare atti di gentilezza

I modi gentili rappresentano una via pacifica per interagire con gli altri. Sia in un contesto affettivo, come può essere quello familiare, sia in una situazione pubblica come quella lavorativa e professionale la cortesia aiuta a distendere i rapporti e a risolvere in maniera più efficace anche possibili situazioni conflittuali.
Essere gentili non significa rinunciare alle proprie esigenze, ma aprirsi all’altro offrendogli aiuto, supporto ed eventualmente anche richieste personali in cui si è però disposti a trovare una soluzione adatta e comoda per tutti.
Alla gentilezza è importante “allenarsi” ed è fondamentale aiutare i più giovani a coltivare l’abitudine ad essa.
Educare ad esempio i bambini alle buone maniere significa gettare un seme affinché nella società di domani la gentilezza sia una pianta robusta e ben radicata.

Ma perché la gentilezza aiuta a star bene?

La gentilezza contribuisce al benessere complessivo perché permette, a chi la riceve, di sentirsi innanzitutto rispettato e in luoghi come la famiglia perfino amato. D’altra parte, chi la pratica riesce a coltivare un’immagine di sé positiva ed è consapevole di aver contribuito a diffondere le buone maniere. Si auspica infatti che quanti vengano trattati con garbo reagiscano a loro volta in maniera gentile e che alimentino un circolo virtuoso basato su valori come la buona educazione, il rispetto e l’altruismo.
Di solito chi è gentile è tipicamente amato e apprezzato. Nell’arte e nella letteratura le persone dotate di gentilezza sono state ampiamente valorizzate da scrittori, poeti e pittori.

Data di ultima modifica: 17 Ottobre 2019

Privacy Preference Center

Cookie Tecnici

Questi cookie sono usati esclusivamente per poterti fornire il servizio di TrovaFrasi

cookie tecnici di trovafrasi

Pubblicità Personalizzata

Profilazione per annunci personalizzati

adsense

Analytics

Other

X