Frasi sulla gratitudine e la capacità di essere grati

Pubblicato il: 16 Dicembre 2020
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (8 votes, average: 3,88 out of 5)
gratitudine

La vita ha tanto da offrirci anche se a volte non sembra vada esattamente tutto nel modo sperato. Mai arrendersi ed essere grati sempre: prima o poi qualcosa cambierà e arriveranno anche le soddisfazioni.

Le frasi sulla gratitudine aiutano a riflettere su questo atteggiamento purtroppo sottovalutato ma invece importante per vivere meglio e in armonia con gli altri e con sé stessi.

    Le migliori citazioni con autore

  • Quando ci si sente obbligati ad esprimere la propria gratitudine, si perde la metà della sua gioia.
    René Barjavel
  • La gratitudine non è la menzione di una tenerezza, ma il suo silenzioso apprezzamento, più profondo del raggiungibile – tutto ciò che chiede nostro Signore, che conosce meglio di noi la misura delle cose. Disposti alla morte, se solo percepiamo che muore.
    Emily Dickinson
  • Mio gentile Antonio, altra risposta
    Non posso darvi che “grazie”, e ancora “grazie”.
    I buoni servigi sono spesso ripagati
    Con questa moneta fuori corso, ma fossero
    I miei beni saldi come la mia coscienza
    otterreste una ricompensa migliore

    William Shakespeare
  • Ché se di ingratitudine si vuol parlare, essa fu e rimane quella usata verso la Santa Sede da un partito e da un regime che, a giudizio del mondo intero, trasse dagli amichevoli rapporti con la Santa Sede, in paese e fuori, un aumento di prestigio e di credito, che ad alcuni in Italia ed all’estero parvero eccessivi, come troppo largo il favore e troppo larga la fiducia da parte Nostra.
    Papa Pio XI
  • Provare gratitudine e non esprimerla è come incartare un regalo e non darlo.
    William Arthur Ward
  • Provare gratitudine e non esprimerla è come incartare un regalo e non darlo.
  • E ringraziate che ci sono io, che sono una moltitudine.
    Andrea Pazienza
  • Ricevere un regalo simpaticamente e nello spirito giusto, anche quando non hai nulla da dare in cambio, significa darne uno in cambio.
    James Henry Leigh Hunt
  • Tu ringrazi prima dei pasti. Bene. Ma io dico grazie prima del concerto e dell’opera, prima del gioco e della commedia, quando apro un libro, disegno, dipingo, nuoto, faccio scherma e pugilato, cammino, gioco, ballo e dico grazie quando tuffo la penna nell’inchiostro.
    GK Chesterton
  • Quando fai un dono agli altri
    non sappia la tua sinistra ciò che fa la tua destra
    e non affaticarti a ricordare il bene fatto
    ma quando ricevi un dono non dimenticarlo
    e cerca di essere grato verso chi ti ha fatto del bene.

    Enzo Bianchi
  • Bisogna ringraziare anche per gli sgarbi. Permettono di valutare meglio chi li fa.
    Dino Basili
  • Bisogna ringraziare anche per gli sgarbi. Permettono di valutare meglio chi li fa.
  • A volte provo un senso di gratitudine per gli anni trascorsi in prigione. Senza quegli anni, sarei piaciuto a Mi-do.
    Oh Dae-su
  • Forse la gratitudine è il parametro della grandezza umana.
    Adolfo L’Arco
  • Molto più decisivo e molto più durevole di tutto l’oro che si può accumulare è la gratitudine di un popolo.
    Che Guevara
  • Sui debiti di gratitudine crescono i tassi d’interesse degli obblighi.
    Urszula Zybura
  • Sui debiti di gratitudine crescono i tassi d’interesse degli obblighi.
  • Ad essere troppo severi con se stessi, troppo spesso si finisce col chiedere scusa a chi ti dovrebbe dire “grazie”.
    Instintomaximo, Twitter
  • La gratitudine è una di quelle cose che non possono essere comprate. Essa deve nascere con l’uomo, o altrimenti tutti gli obblighi del mondo non potranno crearla.
    Lord Halifax
  • La gratitudine non esiste in natura; per conseguenza è inutile pretenderla dagli uomini.
    Cesare Lombroso
  • Rossetti sottolinea — con amarezza ma con grande verità — che il peggior momento per un ateo è quando gli viene espressa estrema gratitudine ed egli non ha nessuno cui mostrare riconoscenza. L’inverso di questa affermazione è altrettanto vero; come è vero che tale gratitudine produceva, in uomini simili a quelli che stiamo qui considerando, i momenti più puramente gioiosi che l’uomo abbia mai conosciuto.
    Gilbert Keith Chesterton
  • Accetto con gratitudine la più aspra critica, se soltanto rimane imparziale.
    Otto Von Bismarck
  • Accetto con gratitudine la più aspra critica, se soltanto rimane imparziale.
  • Dobbiamo sempre ricordare con gratitudine e ammirazione i primi navigatori che condussero le loro navi attraverso nebbie e tempeste, e aumentarono la nostra conoscenza delle terre di ghiaccio del Polo Sud.
    Roald Amundsen
  • La gratitudine nudrisce la sensibilità, ed anima la beneficenza.
    Domenico Cirillo
  • La gratitudine è l’espressione della maturità umana e, mentre la manifesta, la nutre e l’accresce. La gratitudine suscita dialogo di grazie tra chi ha dato il beneficio e chi lo riceve.
    Oreste Benzi
  • Gli uomini: se qualcuno gioca loro un brutto tiro lo scrivono sul marmo, ma se si fa loro un favore, lo scrivono sulla sabbia.
    Tommaso Moro
  • Gli uomini: se qualcuno gioca loro un brutto tiro lo scrivono sul marmo, ma se si fa loro un favore, lo scrivono sulla sabbia.
  • Chi regala qualcosa di grande non trova riconoscenza, perché chi lo riceve ha già troppo peso nell’accettarlo.
    Friedrich Nietzsche
  • Se detesti la maleducazione, devi sempre dire grazie e per favore. Dire grazie cambia la giornata a te e a chi se lo sente dire.
    Luca Argentero
  • Esiste un proverbio che trovo verissimo essendomi trovato nella medesima circostanza: un gran servizio si suole soddisfare con una grande ingratitudine.
    Tiziano Vecellio
  • Se incontriamo qualcuno che ci deve gratitudine, subito ricordiamo il motivo. Ma quante volte incontriamo qualcuno cui siamo noi a dovere gratitudine, e non ricordiamo più nulla!
    Goethe
  • La gratitudine è al lavoro perché si ripeta il dono
    Antoni Regulski
  • La gratitudine è al lavoro perché si ripeta il dono
  • Più riconosci ed esprimi gratitudine per le cose che hai, più cose avrai per cui esprimere gratitudine.
    Zig Ziglar
  • L’aver fede nella gratitudine vile significa derubare la speranza nobile: questa ha sempre buona memoria, mentre quella è facile all’oblìo.
    Baltasar Gracián
  • Il sentimento di gratitudine è una delle espressioni più evidenti della capacità di amare. La gratitudine è un fattore essenziale per stabilire il rapporto con l’oggetto buono e per poter apprezzare la bontà degli altri e la propria.
    Melanie Klein
  • La terra non produce nulla di più detestabile di un uomo ingrato.
    Decimo Magno Ausonio
  • La terra non produce nulla di più detestabile di un uomo ingrato.
  • La gratitudine è un dovere che va reso, ma che nessuno ha il diritto di aspettarsi.
    (Jean-Jacques Rousseau

    Jean-Jacques Rousseau
  • Gratitudine (s.f.). Un sentimento che sta a metà strada fra il beneficio ricevuto e quello previsto o atteso.
    Ambrose Bierce
  • Tra i monumenti della città ideale non dovrebbe mancare quello che il lettore ignoto ha dedicato all’autore senza nome come segno di gratitudine per il genio che gli venne in aiuto nella sua ricerca di una seconda e più leggera esistenza.
    Ernst Jünger
  • La Gratitudine – non è la menzione
    di una Tenerezza,
    ma il suo silenzioso apprezzamento
    al di là del semplice Linguaggio.

    Emily Dickinson
  • Nella maggioranza degli uomini la gratitudine è solo un desiderio velato di ricevere maggiori benefici.
    François De La Rochefoucauld
  • Nella maggioranza degli uomini la gratitudine è solo un desiderio velato di ricevere maggiori benefici.
  • Si può star bene anche sole. Però, un giorno, a Moya mi toccherà dire grazie: mi ha fatto scoprire cose di me che non conoscevo. La grinta, la forza, la voglia di riscatto.
    Flavia Pennetta
  • Ringraziamento. Un’anima delicata è angustiata dal sapere qualcuno obbligato a ringraziarla; un’anima gretta, dal sapersi obbligata a ringraziare qualcuno.
    Friedrich Nietzsche
  • I benefici sono graditi finché possono essere ricambiati, quando sono troppo grandi, invece di gratitudine generano odio.
    Publio Cornelio Tacito
  • Riconoscenti sono coloro che hanno ancora qualche cosa da chiedere.
    Pitigrilli
  • Riconoscenti sono coloro che hanno ancora qualche cosa da chiedere.
  • Succede. Uno si fa dei sogni, roba sua, intima, e poi la vita non ci sta a giocarci insieme, e te li smonta, un attimo, una frase, e tutto si disfa. Succede. Mica per altro che vivere è un mestiere gramo. Tocca rassegnarsi. Non ha gratitudine, la vita, se capite cosa voglio dire.
    Alessandro Baricco
  • Chi ha diritto non ringrazia.
    Carlo Cattaneo
  • L’ingratitudine più odiosa, ma più antica e più comune di tutte, è quella dei figli verso i loro genitori.
    Luc De Clapiers De Vauvenargues
  • La gratitudine, come certi fiori, non cresce in alta quota e rinverdisce meglio nella terra buona dell’umiltà.
    José Martí
  • Gratitudine. Un sentimento che sta a metà strada fra il beneficio ricevuto e quello previsto o atteso.
    Ambrose Bierce
  • Gratitudine. Un sentimento che sta a metà strada fra il beneficio ricevuto e quello previsto o atteso.
  • Un singolo pensiero di gratitudine innalzato al cielo è la preghiera più perfetta.
    Gotthold Ephraim Lessing
  • Chi ha diritto, non ringrazia.
    Carlo Cattaneo
  • Volevo ringraziare un miliardo di cinesi, che mi seguono da centodieci repliche. E non è il problema di trovare teatri grandi, quanto il giro di pullman che ci sarà domani a Ferrara.
    Alessandro Bergonzoni
  • Nessuno è più povero di colui che non ha gratitudine. La gratitudine è una moneta che possiamo coniare da soli, e spendere senza timore di fallimento.
    Fred De Witt Van Amburgh

La gratitudine è quel sentimento delicato ma fondamentale che ci rende aperti al prossimo e alla vita, ci fa sentire bene e ci mette a proprio agio in qualsiasi circostanza. La gratitudine è qualcosa di fondamentale per sentirsi in armonia con il mondo intero e ci fa ritrovare un benessere interiore che nemmeno sapevamo di avere nascosto da qualche parte. Ringraziare quando si riceve un favore o una semplice gentilezza è benefico sia per chi la riceve che per chi nutre nel cuore un reale senso di gratitudine.
Questi effetti benefici ci sono solo se la gratitudine è veramente sentita altrimenti può essere controproducente.
La gratitudine può essere coltivata come si fa con ogni sentimento. Leggere frasi che hanno come tema il ringraziamento verso persone, animali e finanche cose inanimate fa già sentire più propensi a ringraziare sempre e a sentirsi grati per ogni cosa che si riceve nella vita.

Essere riconoscenti e grati per qualsiasi cosa accada è sempre sinonimo di apertura mentale e di umiltà. Mai pensare che tutto ci sia dovuto: meglio sempre mantenere un basso profilo e saranno gli altri ad apprezzarci per quanto valiamo davvero.
La gratitudine migliora l’umore e la qualità di vita propria e chi riceve atti di gentilezza com’è un ringraziamento inaspettato. Aumenta l’empatia, l’ottimismo e offre una prospettiva diversa su qualsiasi difficoltà si possa presentare nel corso della vita. A volte anche le situazioni più avverse, con un pizzico di gratitudine e buona attitudine, si superano molto meglio e con più forza risolutiva. Mai dare niente per scontato ma essere grati di quello che può accadere in ogni singolo giorno dell’anno ci fa sentire sicuramente meglio.

Data di ultima modifica: 16 Dicembre 2020
X