Frasi sulle invenzioni: dai primi utensili al computer

Pubblicato il: 15 Novembre 2019
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (16 votes, average: 4,25 out of 5)
Frasi sulle invenzioni

Le invenzioni hanno accompagnato il cammino dell’uomo e lo hanno agevolato. É grazie all’inventiva che si sono avute intuizioni e, di conseguenza, innovazioni che da sempre hanno migliorato l’esistenza.
Le frasi sulle invenzioni ci raccontano di cosa fa scattare la scintilla creativa nella mente dell’inventore e di come alcune invenzioni abbiano e continuano a cambiare drasticamente il nostro stile di vita.

    Le migliori citazioni sulle invenzioni con autore

  • Oggi più che mai abbiamo la possibilità di mettere un’idea online, non importa il Paese da dove veniamo.
    Mark Zuckerberg
  • Alcuni uomini sembrano avere solo una idea ed è un peccato che sia sbagliata.
    Charles Dickens
  • Tutte le più grandi invenzioni tecnologiche create dall’uomo – l’aereo, l’automobile, il computer – dicono poco sulla sua intelligenza, ma la dicono lunga sulla sua pigrizia.
    Mark Kennedy
  • Alla luce, leggiamo le invenzioni di altri; nel buio ci inventiamo le nostre storie.
    Alberto Manguel
  • Tutte le idee che hanno enormi conseguenze sono sempre idee semplici.
    Lev Tolstoj
  • Tutte le idee che hanno enormi conseguenze sono sempre idee semplici.
  • “Oh perché gli uomini”, domandavo a me stesso, smaniosamente, “si affannano così a rendere man mano più complicato il congegno della loro vita? Perché tutto questo stordimento di macchine? E che farà l’uomo quando le macchine faranno tutto? Si accorgerà allora che il così detto progresso non ha nulla a che fare con la felicità? Di tutte le invenzioni, con cui la scienza crede onestamente d’arricchire l’umanità (e la impoverisce, perché costano tanto care), che gioja in fondo proviamo noi, anche ammirandole?”.
    Luigi Pirandello
  • Niente è più importante che osservare quali sono le fonti delle invenzioni, secondo me più interessanti che le invenzioni stesse.
    Gottfried Wilhelm Von Leibniz
  • Niente è più importante che poter osservare le fonti dell’invenzione, che sono, a mio parere, più interessanti delle invenzioni stesse.
    Gottfried Wilhelm Leibniz
  • La gente si spaventa perché fa cose spaventose. Ha paura perché distrugge le più grandi scoperte mai fatte. Tutte le più grandi idee concepite, le più meravigliose invenzioni elaborate. Le distrugge, le sovverte, le stravolge. E solo troppo tardi si ferma a chiedersi perché.
    Ai Confini Della Realtà
  • Dobbiamo al medioevo le due peggiori invenzioni dell’umanità – l’amore romantico e la polvere da sparo.
    André Maurois
  • Dobbiamo al medioevo le due peggiori invenzioni dell’umanità – l’amore romantico e la polvere da sparo.
  • Abbiate il coraggio di seguire il vostro cuore e la vostra intuizione. In qualche modo loro sanno che cosa volete realmente diventare. Tutto il resto è secondario.
    Steve Jobs
  • La grande storia vera è quella delle invenzioni. Sono le invenzioni quelle che provocano la storia, sul fondo dei dati statistici, biologici e geografici.
    Raymond Queneau
  • Non penso che tu possa elencare molte grandi invenzioni fatte da uomini sposati.
    Nikola Tesla
  • Una cattiva coscienza è la madre di tante buone invenzioni.
    Carolyn Wells
  • Una cattiva coscienza è la madre di tante buone invenzioni.
  • Di tutte le invenzioni dell’uomo dubito che ve ne sia qualcuna più facilmente realizzata di quella del Paradiso.
    Georg Christoph Lichtenberg
  • Le invenzioni d’ignoto richiedono forme nuove.
    Arthur Rimbaud
  • Ci sono leggi per la società delle formiche e per quella delle api; come si è potuto pensare che non ve ne fossero per la società degli uomini, e che essa fosse abbandonata all’azzardo delle loro invenzioni? Queste leggi, quando sono dimenticate dalla società pubblica, si ritrovano nella costituzione della società domestica.
    Louis De Bonald
  • Vi sono invenzioni che provocano cambiamenti lievi, in genere in meglio, a volte in peggio: pensiamo alla polvere da sparo. Ma ve ne sono altre che modificano la cultura e la società in maniera profonda e imprevedibile, una maniera che non si può comprendere se non retrospettivamente.
    John Condry
  • Possono morire le persone, ma non le loro idee.
    Che Guevara
  • Possono morire le persone, ma non le loro idee.
  • Non ho mai fatto niente che valesse la pena di fare per caso … quasi nessuna delle mie invenzioni è stata sviluppata in questa maniera. Le ho conquistate allenando me stesso a essere analitico, a resistere e a sopportare il lavoro duro.
    Thomas A. Edison
  • Non ci sono state grandi invenzioni, dal fuoco al volo, che non possono essere definite come un insulto a qualche Dio.
    John Burdon Sanderson Haldane
  • Molte cose possono essere state inventate, scoperte da gran tempo, e non agiscono sul mondo; possono agire e non essere notate, agire e non giungere a esercitare un influsso generale. Perciò ogni storia delle invenzioni si dibatte. fra i più strani enigmi.
    Johann Wolfgang Goethe
  • Le due più grandi invenzioni dell’uomo sono il letto e la bomba atomica: il primo ti tiene lontano dalle noie, la seconda le elimina.
    Charles Bukowski
  • Le due più grandi invenzioni dell’uomo sono il letto e la bomba atomica: il primo ti tiene lontano dalle noie, la seconda le elimina.
  • Se in un primo momento l’idea non è assurda, allora non c’è nessuna speranza che si realizzi.
    Albert Einstein
  • La razza umana ha volontariamente abbracciato tutte le sue altre invenzioni fino ad ora. Macchine a vapore, elettricità, internet, cyborg… Forse arriverà il giorno in cui parlare con le IA sarà considerato perfettamente normale.
    Metal Gear Rising: Revengeance
  • Le nostre invenzioni sono solite essere giocattoli deliziosi, che distolgono la nostra attenzione dalle cose serie. Non sono altro che mezzi migliori per obiettivi non definiti. Noi ci stiamo affrettando per costruire un telegrafo magnetico che colleghi il Maine ed il Texas; ma può essere che il Maine ed il Texas non abbiano nulla di importante da comunicarsi.
    Henry David Thoreau
  • Le più grandi invenzioni nascono per caso. È ciò che chiamiamo serendipità.
    Steins;Gate
  • La madre delle invenzioni è il bisogno, ma anche la paura non è priva di ingegnosi sotterfugi.
    Joseph Conrad
  • La madre delle invenzioni è il bisogno, ma anche la paura non è priva di ingegnosi sotterfugi.
  • L’idea dell’infanzia è una delle grandi invenzioni dell’età rinascimentale: forse la più umanistica.
    Neil Postman
  • Altre frasi sulle invenzioni con autore

  • Finora è dubbio se tutte le invenzioni meccaniche compiute sino a questo punto abbiano alleggerito la fatica quotidiana dell’uomo, hanno indubbiamente accresciuto gli agi delle classi medie, ma non hanno ancora cominciato a operare quei grandi mutamenti del destino che per loro natura sono destinate a compiere.
    John Stuart Mill
  • La fantasia dei poeti non conosce limiti e le loro invenzioni non rispettano nessuna verità.
    Ovidio
  • L’aperitivo è una delle grandi invenzioni di Milano.
    Jonathan Kashanian
  • L'aperitivo è una delle grandi invenzioni di Milano.
  • La democrazia funziona quando le idee di pochi riescono a soddisfare i pochi che contano.
    Winston Leonard Spencer Churchill
  • Non inventare assolutamente niente è un atto di genio puro e, in un’epoca commerciale come la nostra, indica un considerevole coraggio fisico.
    Oscar Wilde
  • Le invenzioni umane marciano dal complesso al semplice, e la semplicità è sempre la perfezione.
    Alexandre Dumas
  • Tutti sanno che una cosa è impossibile da realizzare, finché arriva uno sprovveduto che non lo sa e la inventa.
    Albert Einstein
  • Ogni uomo inventa il suo tipo d’amore.
    Alda Merini
  • Niuno sanza invenzione fu mai grande uomo nel mestiere suo.
    Niccolò Machiavelli
  • Ogni uomo inventa il suo tipo d'amore.
  • La cucina è un posto straordinario, non un posto come un altro della casa. Perfetto per le invenzioni, il posto giusto dove usare l’ingegno per le proprie ricette.
    Alessandro Borghese
  • Cupido: il cosiddetto dio greco dell’amore. Questa creazione bastarda di una fantasia barbara… fra tutte le invenzioni brutte e improprie, è la più irragionevole e offensiva.
    Ambrose Bierce
  • La pigrizia è l’intelligente e fantasiosa madre di molte invenzioni.
    Thomas A. Edison
  • La pigrizia è l’intelligente e fantasiosa madre di molte invenzioni.
  • [argomentando che la logica non è scienza] La logica riguarda nozioni seconde, termini, che sono nostre invenzioni e possono essere o non essere. Non sono cose necessarie, ma contingenti, e perciò non se ne ha scienza, perché la scienza è solo delle cose necessarie.
    Jacopo Zabarella
  • Ho pensato che inventare le cose non fosse sufficiente. C’è davvero bisogno di portare le invenzioni alla gente e far sì che le persone le usino per avere davvero un qualche effetto.
    Larry Page
  • Ci sono state tre grandi invenzioni nella storia dell’umanità: il fuoco, la ruota… e Playboy!
    La Vita Secondo Jim
  • Le leggi della matematica non sono semplici invenzioni o creazioni umane. Esse semplicemente “sono”; esistono abbastanza indipendentemente dall’intelletto umano. Il meglio che chiunque … possa fare è di scoprire che queste esistono e di prenderne conoscenza.
    Maurits Cornelis Escher
  • Tra tutte le moderne invenzioni (la televisione, l’automobile, il telefono, internet e via dicendo) la migliore è l’anestesia.
    Luciano De Crescenzo
  • Tra tutte le moderne invenzioni (la televisione, l’automobile, il telefono, internet e via dicendo) la migliore è l’anestesia.
  • Oggi nel prato un fiore, non visto, sta ideando una macchina per volare. Forse un giorno si avrà la vera storia delle invenzioni del XIX e XX secolo
    Fabrizio Caramagna
  • La storia dell’evoluzione insegna che l’universo non ha mai smesso di essere creativo o inventivo.
    Karl Popper
  • Le invenzioni delle armi da guerra sono giunte ai loro limiti e non vedo la possibilità di ulteriori miglioramenti.
    Sesto Giulio Frontino, Comandante Militare Romano, 100 D.C.
  • Ci sono uomini che con le loro invenzioni hanno cambiato il nostro modo di vivere. Altri, quello di sognare.
    La Gazzetta Dello Sport, In Ricordo Di Patrick De Gayardon Il Giorno Dopo La Sua Morte

Un tempo l’inventore era una vera e propria professione che veniva svolta dal singolo individuo: Marconi o Edison ne sono un valido esempio.
Oggi le invenzioni sono il frutto del lavoro di ricercatori che si applicano su un’idea o un’intuizione e ne ricavano un risultato originale e concreto.
La differenza tra la scoperta e l’invenzione è che la prima può anche avvenire senza che la si sia cercata, mentre la seconda è il frutto di un lampo di genio improvviso, a volte, ma sul quale si è comunque lavorato per portarlo ad una conclusione proficua.

Senza le invenzioni non ci sarebbe stato progresso ed ogni ideazione è stata il passo che ha preceduto un altro passo. Se si chiedesse di citare un’invenzione, in molti risponderebbero con quella che è stata la prima importante “opera” costruita dall’uomo, ovvero la ruota. A seguire, in ordine sparso, ci sono la scrittura, l’elettricità, le armi da fuoco fino ad arrivare al telefono, alla radio ed infine, per adesso, al computer. Ognuno di questi progetti ha rappresentato un miglioramento per l’umanità ed è questo lo scopo del lavoro di chi, inventore o ricercatore che dir si voglia, si applica per portare alla conclusione un progetto nuovo.

Le invenzioni sono tutelate proprio perché spesso sono il frutto di un lungo lavoro. Non basta avere l’idea o il lampo di genio, ma bisogna renderlo concreto e portarlo alla fruibilità da parte di tutti. Quando questo accade , si può parlare di innovazione e di un qualcosa che diverrà parte della vita comune.
La tutela di un’invenzione si ha col brevetto. Esiste un apposito ufficio che si occupa proprio di determinare il creatore di una nuova invenzione e di assegnargli il diritto di godere dei profitti della sua opera.
Molti vorrebbero aver ideato qualcosa di nuovo, ma un’invenzione, come abbiamo visto, non è tanto l’idea in sé, quanto la realizzazione di essa.
É questa seconda fase che distingue chi ha interessanti intuizioni, ma non riesce a concretizzarle, e chi invece riesce a portare a termine tutto il percorso che caratterizza un’invenzione.
A questi ultimi va il plauso e il ringraziamento dell’intera umanità.

Data di ultima modifica: 15 Novembre 2019

Privacy Preference Center

Cookie Tecnici

Questi cookie sono usati esclusivamente per poterti fornire il servizio di TrovaFrasi

cookie tecnici di trovafrasi

Pubblicità Personalizzata

Profilazione per annunci personalizzati

adsense

Analytics

Other