Frasi sull’invidia e il desiderio di ciò che non si ha

Pubblicato il: 18 Gennaio 2020
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (14 votes, average: 3,79 out of 5)
frasi sull'invidia

L’invidia è un sentimento piuttosto strano, unico nel suo genere, un sentimento che non porta nulla di buono, ma che nonostante questo è estremamente diffuso.

Le frasi sull’invidia ci raccontano di come questa emozione ci inizi a logorare la mente e l’anima.

La particolarità dell’invidia è rappresentata dal fatto che essa danneggia chi è oggetto del sentimento, senza dubbio, ma ancor più chi prova tali sensazioni.
Come noto, essere invidiosi significa provare un senso di risentimento, di negatività, nei confronti di un’altra persona, per il semplice fatto che ha un qualcosa che a noi manca: si può invidiare la condizione economica o sociale di qualcuno, un suo successo, una sua capacità o più semplicemente il suo modo di vivere la vita.

L’invidia può concretizzarsi in tanti diversi modi, ma pressoché in tutti i casi essa si traduce, purtroppo, con il seminare negatività nei confronti della persona invidiata.
Spesso il concretizzarsi dell’invidia è un qualcosa di subdolo: anche se, purtroppo, non manca chi effettua delle azioni eclatanti pur di danneggiare la persona invidiata, nella grande maggioranza dei casi si compiono delle azioni apparentemente poco gravi, come ad esempio parlar male ad altri della persona invidiata, azioni che tuttavia non sono affatto prive di risvolti negativi.

Ma per quale motivo si ritiene che l’invidia danneggi non solo la persona invidiata, ma anche quella invidiosa?
L’invidia è sinonimo di negatività, di risentimento, di rabbia, tutte sensazioni che possono avere come fine quello di danneggiare una persona, ma che non potranno mai far rima con un miglioramento della propria condizione.
L’invidia è dunque un comportamento che ha poco di razionale, è una sensazione che ambisce, più o meno segretamente, all’altrui fallimento, ma che non può in alcun modo migliorare la propria vita.
Chi è invidioso danneggia il proprio benessere, non è felice e soprattutto toglie forza ed energia ad attività che potrebbero rivelarsi fruttuose e positive.

Si sottolinea spesso, a giusta ragione, che il modo più efficace per rispondere alle persone invidiose sia quello di non curarsi di ciò che seminano, di non badare alle loro azioni tossiche e continuare a concentrarsi sui propri obiettivi e, più in generale, sulla propria vita.
In questo modo tutta l’energia negativa sprigionata dalle persone invidiose gli si riversa contro in quanto, oltre a quanto detto fino ad ora, queste persone maturano un forte senso di frustrazione nel notare che il proprio sentimento non sta sortendo alcun effetto negativo su colui o colei che invidiano.
Per quanto negativo, questo sentimento suscita sempre un grande fascino: esso è irrazionale, come visto, ma è parte della natura umana.

Data di ultima modifica: 18 Gennaio 2020

Privacy Preference Center

Cookie Tecnici

Questi cookie sono usati esclusivamente per poterti fornire il servizio di TrovaFrasi

cookie tecnici di trovafrasi

Pubblicità Personalizzata

Profilazione per annunci personalizzati

adsense

Analytics

Other

X