Frasi sulla nascita e la bellezza della vita

Pubblicato il: 9 Giugno 2020
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (8 votes, average: 4,25 out of 5)
frasi sulla nascita

La nascita di un bambino è un evento bellissimo per tutti, a partire dai neo-genitori. Avere un figlio, infatti, comporta tantissimi cambiamenti nella vita quotidiana ma anche una serie di nuove esperienze ed emozioni meravigliose.

Le frasi sulla nascita ci raccontano della meraviglia che una nuova vita che si affaccia al mondo porta con se.

    Le migliori citazioni sulla nascita con autore

  • Tutto sarebbe tanto più semplice se nascessimo con le istruzioni per l’uso e la data di scadenza.
    Alessandro Morandotti
  • Nascere, è ricevere tutto un universo in regalo.
    Jostein Gaarder
  • Nascere, piccolo, è cadere nel tempo.
    Marina Cvetaeva
  • Si vive solo due volte: | una volta quando si nasce | e una volta quando si guarda | la morte in faccia.
    Ian Fleming
  • La nascita è un mistero. Le parole non sono sufficienti.
    Marie O’Connor
  • La nascita è un mistero. Le parole non sono sufficienti.
  • Irresponsabile della mia nascita, ho un alibi di ferro: non c’ero.
    Gesualdo Bufalino
  • Nel passato le persone nascevano nobili. Oggigiorno la nobiltà deriva dalle proprie azioni.
    Gianni Versace
  • Un bambino appena nato. Un batuffolo di luce lanciato dalle stelle più lontane. E dentro ci sono già le leggi della vita, le formule segrete della meraviglia e le prime chiavi per aprire le forme del mondo.
    Fabrizio Caramagna
  • C’è chi nasce sbirro, io sono nato ladro.
    Renato Vallanzasca
  • Ero morto da milioni di anni prima di nascere e questo fatto non mi ha mai minimamente infastidito.
    Mark Twain
  • Ero morto da milioni di anni prima di nascere e questo fatto non mi ha mai minimamente infastidito.
  • Victor era cinese di nascita ed ebreo per iniezione, essendo stato allevato tra i più selvaggi giovani ebrei a Long Island.
    Jordan Belfort
  • Nel momento in cui nasce un bambino, nasce anche la madre. Lei non è mai esistita prima. Esisteva la donna, ma la madre mai. Una madre è qualcosa di assolutamente nuovo.
    Osho
  • L’infanzia non va dalla nascita a una certa età, quell’età in cui il bambino è cresciuto e mette da parte le cose infantili. L’infanzia è il regno in cui nessuno muore.
    Bella
  • La verità nasce dal disaccordo tra amici.
    David Hume
  • È per rinascere che siamo nati.
    Pablo Neruda
  • È per rinascere che siamo nati.
  • Non siamo nati soltanto per noi stessi.
    Marco Tullio Cicerone
  • La realtà è che si nasce due volte. La prima quando ti partorisce tua madre, la seconda quando decidi tu cosa vuoi essere.
    Caitlin Moran
  • Entra l’uomo allor che nasce,
    In un mar di tante pene,
    Che s’avvezza dalle fasce
    Ogni affanno a sostener.

    Pietro Metastasio
  • Nei certificati di nascita è scritto dove e quando un uomo viene al mondo, ma non vi è specificato il motivo e lo scopo.
    Anton Čechov
  • Ogni bambino che nasce è in qualche misura un genio, così come un genio resta in qualche modo un bambino.
    Arthur Schopenhauer
  • Ogni bambino che nasce è in qualche misura un genio, così come un genio resta in qualche modo un bambino.
  • Vivere significa nascere a ogni istante. La morte subentra quando il processo della nascita cessa.
    Erich Fromm
  • L’anima nasce vecchia e diventa giovane: ecco la commedia della vita. Il corpo nasce giovane e diventa vecchio: ecco la tragedia della vita.
    Oscar Wilde
  • La nostra nascita non è altro che l’inizio della nostra morte.
    Edward Young
  • Che ci piaccia o no, siamo noi la causa di noi stessi. nascendo in questo mondo, cadiamo nell’illusione dei sensi; crediamo a ciò che appare. ignoriamo che siamo ciechi e sordi. allora ci assale la paura e dimentichiamo che siamo divini.
    Giordano Bruno
  • La tua nascita è un errore a cui cercherai di riparare per tutta la vita.
    Chuck Palahniuk
  • La tua nascita è un errore a cui cercherai di riparare per tutta la vita.
  • Nei primi mesi del neonato le sillabe sono ancora canto e suoni inarticolati
    Poi anche per lui viene il tempo di prendere la farina delle parole e fare il suo primo pane.

    Fabrizio Caramagna
  • Io di nascita sono di confessione ebraica, poi mi sono convertito al narcisismo.
    Sid Waterman
  • So che la mia nascita è un caso, un incidente risibile, eppure, appena mi lascio andare, mi comporto come se fosse un evento capitale, indispensabile al funzionamento e all’equilibrio del mondo.
    EM Cioran
  • Alcuni, durante la loro vita, s’accumulano di che vivere, senza riflettere che a tutti noi la bevanda della nascita fu versata mortale.
    Epicuro
  • Nasciamo, viviamo, moriamo. A volte non necessariamente in questo ordine.
    Meredith Grey
  • Nasciamo, viviamo, moriamo. A volte non necessariamente in questo ordine.
  • La nascita è l’improvvisa apertura di una finestra, attraverso la quale ci si affaccia su di una prospettiva stupenda. Che cosa è successo? Un miracolo. Hai scambiato il nulla con la possibilità del tutto.
    William Macneile Dixon
  • Dove son troppi a comandare, nasce la confusione.
    Luigi Einaudi
  • Sei nato originale. Non morire come copia.
    John Mitchell Mason
  • È il nascere che non ci voleva.
    Louis-Ferdinand Céline
  • Conviene, a chi nasce, molta oculatezza nella scelta del luogo, dell’anno, dei genitori.
    Gesualdo Bufalino
  • Conviene, a chi nasce, molta oculatezza nella scelta del luogo, dell’anno, dei genitori.
  • La vita è una seconda gravidanza che ci porterà a una seconda nascita. Intanto tiriamo calci nel ventre della vita
    Fausto Gianfranceschi
  • Le nascite ci hanno recato ricchezza e varietà,
    altre nascite ci recheranno ricchezza e varietà.

    Walt Whitman
  • Io penso di vedere qualcosa di più profondo, più infinito, più eterno dell’oceano nell’espressione degli occhi di un bambino piccolo quando si sveglia alla mattina e mormora o ride perché vede il sole splendere sulla sua culla.
    Vincent Van Gogh
  • L’assurdo nasce dal confronto fra la domanda dell’uomo e l’irragionevole silenzio del mondo.
    Albert Camus
  • Nascere è umano, perseverare è diabolico.
    Gesualdo Bufalino
  • Nascere è umano, perseverare è diabolico.
  • È meglio nascere senza naso che senza fortuna.
    Proverbio
  • E non si ha il tempo di vedere la mamma e si è già nati.
    Rino Gaetano
  • Silenzio prima di nascere, silenzio dopo la morte, la vita è puro rumore tra due insondabili silenzi.
    Isabel Allende
  • Assistere alle nascite è come con le rose che crescono. Mi piace ammirare quelle che si aprono e fioriscono al primo bacio del sole, ma non mi sognerei mai di tirare e aprire i petali dei boccioli chiusi ermeticamente e costringerli a fiorire prima del tempo.
    Gloria Lemay, Ostetrica
  • Non ho scelto io di nascere quindi lasciatemi vivere come mi pare.
    Jim Morrison
  • Non ho scelto io di nascere quindi lasciatemi vivere come mi pare.
  • In ogni anima che compie la volontà divina, c’è una nascita di Dio.
    Maurice Zundel
  • Avete mai fatto caso che chiunque sia a favore della limitazione delle nascite è già nato?
    Benny Hill
  • Io vedo te, poi qualcun altro, e così all’infinito. Dalla nascita alla morte non faccio altro che vedere oggetti. Ma colui che vede, che osserva questo processo, viene dimenticato, smarrito nella folla. La folla è costituita di oggetti e il soggetto va perduto.
    Osho Rajneesh
  • Gli esseri umani non nascono sempre il giorno in cui le loro madri li danno alla luce, ma la vita li costringe ancora molte volte a partorirsi da sé.
    Gabriel Garcia Marquez
  • Il mio primo crimine fu nascere.
    Woody Allen
  • Il mio primo crimine fu nascere.
  • Vivere non è difficile potendo poi rinascere cambierei molte cose, un po’ di leggerezza e di stupidità.
    Franco Battiato
  • Gli sarebbe piaciuto venire al mondo in tutte le epoche, di continuo, e ogni volta, preferibilmente, per sempre.
    Elias Canetti
  • Se dovessi rinascere farei l’idraulico.
    Albert Einstein
  • Nascendo, l’uomo ha ricevuto dal suo stomaco l’ordine di mangiare tre volte al giorno, per recuperare le forze che gli tolgono il lavoro e più spesso la pigrizia.
    Alexandre Dumas Padre
  • Che delitto abbiamo commesso per meritare di nascere?
    Alphonse De Lamartine
  • Che delitto abbiamo commesso per meritare di nascere?
  • Un tempo, davanti a un morto, mi chiedevo: “A che gli è servito nascere?”. Ora mi faccio la stessa domanda davanti a ogni vivo.
    Emil Cioran
  • Si nasce e si muore soli. Certo in mezzo c’è un bel traffico.
    Paolo Conte
  • La gelosia nasce sempre con l’amore, ma non sempre muore con lui.
    François De La Rochefoucauld
  • La nascita implica la morte, la vittoria implica la caduta, la felicità implica l’infelicità. Viviamo in un mondo davvero triste e non degno di essere vissuto.
    Paulo Coelho
  • Quando siamo nati abbiamo perso quanto perderemo con la morte: tutto.
    EM Cioran
  • Quando siamo nati abbiamo perso quanto perderemo con la morte: tutto.
  • Una teoria può essere provata da un esperimento. Ma nessun percorso guida dall’esperimento alla nascita di una teoria.
    Albert Einstein
  • La nascita fu la sua morte.
    Samuel Beckett
  • In una singola eiaculazione maschile, ci sono circa 100 milioni di spermatozoi. Dal momento che ogni spermatozoo porta con sé un codice genetico leggermente diverso, qualsiasi essere umano vivente ha vinto la lotteria della vita alla quota di 100 milioni a uno. Eppure la gente spesso si lamenta di avere sfortuna.
    Manfred Weidhorn
  • Recitare non è la cosa più importante. Importante è la vita: la nascita, l’amore, il dolore e infine la morte.
    Katharine Hepburn
  • Non v’è rimedio per la nascita e la morte salvo godersi l’intervallo.
    Arthur Schopenhauer
  • Non v'è rimedio per la nascita e la morte salvo godersi l'intervallo.
  • Dobbiamo nascere due volte per vivere un po’, anche solo un po’. Dobbiamo nascere nella carne e poi nell’anima. Le due nascite sono come uno strappo. La prima proietta il corpo nel mondo, la seconda lancia l’anima al cielo.
    Christian Bobin
  • Diventato una pura attenzione dei sensi, fluttuo senza pensieri e senza emozioni.
    Fernando Pessoa
  • I due giorni più importanti nella tua vita sono il giorno in cui nasci e il giorno in cui scopri il perché sei nato.
    Mark Twain
  • È incredibile che la gente continui a nascere dopo che sei nato tu.
    Pierfrancesco Diliberto
  • Alla nascita d’un bimbo
    il mondo non è mai pronto.

    Wislawa Szymborska
  • Alla nascita d’un bimboil mondo non è mai pronto.
  • Alla maggior parte degli uomini e delle donne non è data, né per nascita né coi propri sforzi, la possibilità di diventare ricchi e potenti, mentre il sapere è alla portata di chiunque.
    Pitagora
  • Si nasce e si muore soli, che è già un eccesso di compagnia.
    Carmelo Bene
  • Ma in noi, la generazione fin dalla nascita votata alla guerra, l’istinto di procreare si era visibilmente spento.
    Joseph Roth
  • Il termine “natura” viene da “nascere”. Esser nato è aver ricevuto l’esistenza e quindi non essere l’origine del proprio essere.
    Fabrice Hadjadj
  • Le citazioni sulla nascita di cui non conosciamo la fonte

  • Alcuni dicono che la felicità bisogna cercarla lontano; altri dicono che dimora vicino, nella casa; ma la felicità perfetta è nella culla di un bimbo nato dall’amore.

La nascita di un bimbo può essere tranquillamente paragonata all’inizio di una nuova strabiliante avventura destinata a durare tutta la vita.
Sin dalla nascita della nuova vita è importante avere la piena consapevolezza che si sta mettendo al mondo un altro essere umano. Questo significa che è fondamentale fare in modo di crescerlo in maniera che segua naturalmente le sue attitudini e sviluppi le capacità che meglio preferisce. Non bisogna mai imporre la propria personalità al bambino, né da piccolo né quando comincerà a crescere.
La nascita è un momento delicato e meraviglioso, per la donna poi rappresenta una situazione davvero nuova e unica. Ovviamente le emozioni e le nuove esperienze iniziano molto prima, a partire dalla gravidanza, periodo durante il quale si provano sensazioni particolarmente belle ed emozioni continue.

La nascita, però, è anche un simbolo. Nascere significa venire al mondo ed è un atto strettamente collegato alla nuova vita che, appunto, si affaccia nel mondo che tutti conosciamo. Tuttavia, la nascita può non essere limitata all’atto di partorire un bambino. Tutti i giorni, infatti, ogni individuo può nascere e rinascere a seconda delle varie situazioni che si trova ad affrontare. Si può rinascere e nascere dopo la fine di una storia d’amore particolarmente drammatica, oppure dopo una perdita grave (come un lutto oppure un abbandono). La nascita è un simbolo di qualcosa di nuovo che inizia, una metafora della vita che rappresenta comunque un aspetto estremamente bello e positivo. Ciascun individuo dovrebbe vivere per nascere sempre ogni giorno, vivendo nuove esperienze, nutrendosi di emozioni, gioendo delle piccole cose. Spesso, infatti, ci si concentra verso il raggiungimento di obiettivi enormi e difficili, dimenticando di godere i piccoli traguardi che quotidianamente si raggiungono.

L’importanza di comprendere il valore della nascita è fondamentale perché permette di vivere la vita più serenamente, in maniera profonda e appagante. Per vivere felici basta “nascere” ogni giorno, affacciandosi volontariamente verso le novità e verso ciò che la vita ci concede e ci mette davanti. Persino un imprevisto può essere l’occasione per dare la nascita a qualcosa di positivo, tutto dipende dai modi di affrontare le cose e dai punti di vista con i quali si percepiscono.

Data di ultima modifica: 9 Giugno 2020

Privacy Preference Center

Cookie Tecnici

Questi cookie sono usati esclusivamente per poterti fornire il servizio di TrovaFrasi

cookie tecnici di trovafrasi

Pubblicità Personalizzata

Profilazione per annunci personalizzati

adsense

Analytics

Other

X