Frasi sulla rivalità e la competizione positiva

Pubblicato il: 9 Maggio 2020
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (17 votes, average: 3,88 out of 5)
frasi sulla rivalità

La rivalità per definizione nasce da un sentimento di invidia e di imitazione che ci sprona a migliorare noi stessi in vari ambiti, quando usata nel modo giusto.

Le frasi sulla rivalità ci raccontano di quanto sia importante una sana competizione per crescere a livello di persona e non solo.

    Le migliori citazioni sulla rivalità con autore

  • Non mi piace chiunque trasformi la solidarietà in competizione, la carità in marketing, l’elemosina in esibizionismo.
    Don Dino Pirri
  • Come non essere ottimista! I miei avversari si sono rivelati finora esattamente quelle canaglie che avevo sospettato.
    Stanislaw J. Lec
  • In passato l’amicizia tra donne era viziata, sia causa delle restrizioni sociali che subivano, sia a causa di una rivalità che c’era tra loro nella ricerca del “maschio alfa”. Oggi non c’è più questo antagonismo: se c’è della rivalità è piuttosto nel campo del lavoro.
    Margherita Oggero
  • Rivalità, interessi economici, desiderio di aprire nuove vie ai mercanti dei propri paesi, tutto questo è esistito nelle crociate, ma in un’epoca successiva e senza fare parte dello spirito originario, di cui peraltro qualche cosa si è sempre conservato.
    Régine Pernoud
  • Domina la tua paura e dominerai il tuo avversario.
    Mike
  • Domina la tua paura e dominerai il tuo avversario.
  • La vecchiaia è il momento ideale per uscire dalla competizione, per smettere di cercare conflitti, per arrabbiarsi meno.
    Ottavio Missoni
  • In una società basata sullo spirito di competizione, non ci può essere fratellanza; e nessuna riforma, nessuna imposizione, nessuno metodo educativo potrà generarla.
    Jiddu Krishnamurti
  • Contro individui concordi, anche la potenza dei re s’infrange: ma la discordia e la sedizione offrono infiniti vantaggi agli avversari.
    Tito Livio
  • Non è onesto sospettare nell’avversario dei motivi più bassi dei propri.
    James Matthew Barrie
  • Non è onesto sospettare nell'avversario dei motivi più bassi dei propri.
  • Trattare il tuo avversario con rispetto è dargli un vantaggio a cui non ha diritto.
    Samuel Johnson
  • No, non sono un avversario della cultura: non mi fa alcun male.
    William Congreve
  • Si è sempre in naturale antagonismo con i genitori e in simpatia con i propri nonni.
    Gertrude Stein
  • La competizione tra capitalismo e socialismo non va temuta: le ragioni del secondo sono più forti di quelle del primo.
    Marco Rizzo
  • La competizione porta alla sconfitta. Persone che tirano la corda in due direzioni opposte si stancano e non arrivano da nessuna parte.
    Deming William Edwards
  • La competizione porta alla sconfitta. Persone che tirano la corda in due direzioni opposte si stancano e non arrivano da nessuna parte.
  • In una coppia di sportivi invidia e competizione ci sono. Vedere che la tua fidanzata va così bene non è facile per Luca. Io cerco di stare attenta. Non do troppo valore alle cose, volo basso, la butto sul ridere.
    Federica Pellegrini
  • La rabbia serve, ma devi concentrarti di più, ok? Si è maestri del kung fu non per combattere, ma per esercitarsi nell’autodisciplina. Fissa sempre l’avversario.
    Coach
  • Nel mondo della competizione o si vive o si muore, io sono cresciuto con questa filosofia.
    Steins;Gate
  • Solo una mossa imprevista disorienta l’avversario.
    Vladimir Majakovskij
  • Solo una mossa imprevista disorienta l'avversario.
  • L’essenza di un governo libero consiste in un controllo efficace delle rivalità.
    John Adams
  • Chi ritiene che la cattiveria aiuti a stare meglio, non fa altro che riflettere il peggio del nostro modo di vivere, quello dell’individualismo, del successo, della competizione, dove la bontà è colpevolmente confusa con la debolezza.
    Alfonso Iacono
  • I dati terrificanti ormai sono un’industria. Diverse ditte si trovano in competizione per vedere fino a che punto possono arrivare a farci paura.
    Don DeLillo
  • L’ambizione è come l’amore, impaziente di ritardi e rivali
    Buddha
  • L’ambizione è come l’amore, impaziente di ritardi e rivali
  • Avversario (s.m.). Un mascalzone che si permette di avere le nostre stesse aspirazioni.
    Ambrose Bierce
  • Credo nei liberi mercati, nella competizione tra operatori. Credo nella società aperta e vedo un mondo ormai interconnesso. Da quando è caduto l’impero sovietico e la Cina si è mossa sulla via della liberalizzazione, il pianeta si è aperto e penso che sia decisivo avere buon senso, analizzare i problemi e non coltivare dottrine.
    John Elkann
  • Lo sforzo che uomini e donne mettono nella competizione è lo stesso.
    Gabriela Sabatini
  • Le ‪Olimpiadi‬ per me sono sempre state una competizione fuori dal tempo. Un’oasi di felicità ed entusiasmo fatta di scherma, atletica, nuoto, tuffi, box, judo, ciclismo, volley, canoa…
    Gianluigi Buffon
  • Abbiamo bisogno di libera competizione nelle menti.
    Mikhail Gorbaciov
  • Abbiamo bisogno di libera competizione nelle menti.
  • Generalmente la regola è: più l’avversario è simpatico, meno sa giocare.
    Il Giocatore – Rounders
  • Fare una corsia, toccare il fondo della piscina e ritornare indietro senza avere uno scontro tra uomo e uomo… ho lasciato perdere: amo la competizione.
    Cesare Rubini
  • Gli scrittori e i politici sono naturalmente rivali. Entrambi i gruppi cercano di rendere il mondo a loro immagine; combattono per il possesso dello stesso territorio.
    Salman Rushdie
  • Chi è innamorato di sé, avrà nel suo amore almeno il vantaggio di non incontrare molti rivali.
    Georg Christoph Lichtenberg
  • Chi è innamorato di sé, avrà nel suo amore almeno il vantaggio di non incontrare molti rivali.
  • Quando il cristianesimo cominciò la sua penetrazione nel mondo antico, incontrò la rivalità della religione di Mitra e per un po’ di tempo fu dubbia la vittoria tra le due divinità.
    Sigmund Freud
  • Non mi piace la parola avversario. Sono uscito dalla visione antagonista quando ho capito che non era mio diritto uccidere la gente. Ho accettato le regole.
    Antonio Pennacchi
  • Talora i nostri difetti sono i migliori avversari dei nostri vizi.
    Marguerite Yourcenar
  • Giocando individualmente, giochi per l’avversario.
    Helenio Herrera
  • Giocando individualmente, giochi per l'avversario.
  • La competizione elettorale è la continuazione del tifo sportivo con altri mezzi.
    Ario Libert
  • La Nazionale è fatta con i migliori giocatori. Capita che su cinque bravi giochino solo uno o due, la rivalità c’è ed è la base per ottenere il meglio dai propri giocatori. Poi è l’allenatore a scegliere secondo il determinato momento.
    Azeglio Vicini
  • Mio nonno mi disse una volta che ci sono due tipi di persone: quelli che fanno il lavoro e quelli che si prendono il merito. Mi disse di cercare di essere nel primo gruppo; ci sarà sempre molta meno competizione.
    Indira Gandhi
  • Le Olimpiadi sono una metafora meravigliosa della cooperazione mondiale: è il tipo di competizione internazionale che è sana e in buona salute; un gioco tra i paesi che rappresenta il meglio di ognuno di noi.
    John Williams
  • Guarda il tuo avversario negli occhi. Concentrati e fissalo.
    Coach
  • Guarda il tuo avversario negli occhi. Concentrati e fissalo.
  • Ho un grande rispetto dell’avversario al punto da tremare come una foglia prima dell’inizio di ogni competizione. Quando mancano dieci minuti all’incontro, mi sembra di ritornare all’esame di maturità. Provo la stessa angoscia.
    Valentina Vezzali
  • Il laico ha sempre ragione, tranne quando tenta di imporre agli “avversari” di esserlo.
    Vittorio Feltri
  • [L’Italia] Ha sempre odiato i giovani, ma oggi lo fa in modo orribile perché la classe dirigente si sente immortale e sentendosi eternamente giovane si mette in competizione con chi giovane lo è veramente. C’è una forte ostilità generazionale.
    Marco Tullio Giordana
  • Il cinema è il modo più diretto per entrare in competizione con Dio.
    Federico Fellini
  • Il cinema è il modo più diretto per entrare in competizione con Dio.
  • Qualcuno dice di provare senso di libertà o cose del genere. Ma io la cosa che più amo è il senso della competizione, l’aspetto fisico della corsa.
    Oscar Pistorius
  • Bisogna far sì che chi ama non si senta mai sicuro nel suo amore per mancanza di rivali: senza sospetti e gelosie l’amore non dura a lungo.
    Publio Ovidio Nasone
  • Con Martina (Navratilova) ci siamo spinte a vicenda a dare sempre il massimo di noi stesse, e alla fine credo che la nostra rivalità ci ha portato a raggiungere più vittorie di quante potevamo ottenere se ognuna di noi avesse giocato in epoche diverse.
    Chris Evert
  • Fare la modella è un lavoro duro, le tue colleghe sono le tue rivali, rovina davvero il tuo modo di vedere le altre ragazze.
    Adriana Lima
  • Le frasi sulla rivalità di cui non conosciamo la fonte

  • Nel gioco dell’inganno non avrà rivali.
  • Lavora finché i tuoi idoli non diventeranno i tuoi rivali.

Rivalità, cos’è
La conquista del medesimo obiettivo, sia esso una cosa o una persona, che scatena questo atteggiamento si può verificare in ambito sportivo, professionale, politico, come in amore, amicizia ed all’interno di una famiglia.

Differenza tra competizione e rivalità
La definizione etimologica della parola competere significa andare insieme verso lo stesso punto ed è uno stato personale positivo perchè porta l’individuo a dare il meglio di sè per raggiungere uno scopo, tanto da permettere in molti casi di superare limiti personali. Si parla di rivalità, invece, in tutte quelle casistiche in cui l’aspetto collaborativo viene meno e si accentua il risultato individuale solo per superare gli altri e per schiacciare letteralmente un avversario. Quindi la rivalità contempla anche un desiderio non solo di riuscita, ma di esaltazione del proprio status per sentirsi superiori agli altri spesso in maniera eccessiva. Il comportamento ossessivo dettato da una rivalità non sana può sfociare in comportamenti sbagliati, frustrazione, inadeguatezze caratteriali, disturbi dell’umore e atteggiamenti violenti ed antisociali.

La competizione sana
Il miglior esempio di sana competizione è quella verso se stessi. Una persona competitiva è generalmente focalizzata sul successo, ha un approccio dominante ed un carattere ambizioso. Sfruttare questa competizione rivolgendola verso sè aiuta a migliorare l’autostima dove non è troppo elevata, con il graduale raggiungimento di piccoli successi.

La rivalità tra i Paesi del Mondo
Come interagiscono i Paesi del Mondo, nel perseguimento dei propri interessi economici e politici, è lo specchio perfetto della rivalità. La competizione globale e la violenza causata dal terrorismo spiegano il disagio del Terzo Mondo nei confronti dell’Occidente capeggiati dagli Stati Uniti d’America. La diversità e la differenze tra i popoli continuano a non essere usate come valore aggiunto per il conseguimento di miglioramenti ed obiettivi, ma continuano a scatenare violenze, migrazioni di massa, regressione. Per poter parlare di rivalità intesa come competizione in senso buono è necessario annullare il più possibile le differenze e perseguire la difesa dell’identità a qualsiasi livello di relazioni interpersonali.

Data di ultima modifica: 9 Maggio 2020

Privacy Preference Center

Cookie Tecnici

Questi cookie sono usati esclusivamente per poterti fornire il servizio di TrovaFrasi

cookie tecnici di trovafrasi

Pubblicità Personalizzata

Profilazione per annunci personalizzati

adsense

Analytics

Other