Frasi sui sacrifici & gli impegni per raggiungere un obiettivo

Pubblicato il: 11 Maggio 2020
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (17 votes, average: 3,94 out of 5)
frasi sui sacrifici

Il sacrificio in origine è un termine nato per indicare degli atti di culto presenti nelle varie tradizioni religiose. Generalmente esso descrive un gesto che implica sottomissione per entrare maggiormente a contatto con la divinità e la sua sacralità.

Le frasi sul sacrifici ci raccontano di quanto sia difficile il percorso che ci porta al successo o al raggiungimento di un obiettivo.

Un sacrificio di tipo religioso può essere fatto di cerimonie, riti, preghiere collettive o doni. Il termine, comunque sia, ha origini prettamente cristiane poiché viene attribuito soprattutto alla passione e crocifissione di Gesù Cristo. Oggi, però, il significato di sacrificio si è esteso anche in ambito meno sacro e solenne ed è applicato largamente nella vita di ogni giorno.

Tutte le persone quotidianamente fanno sacrifici più o meno gravosi. La semplice azione dello svolgimento della giornata lavorativa rappresenta un sacrificio nei confronti del proprio tempo libero, che magari si potrebbe passare facendo altre attività oppure con la famiglia e le persone care. Il sacrificio è spesso rinuncia per aiutare qualcun altro, ad esempio si rinuncia ad acquistare una cosa per sé stessi per fare in modo di comprare ciò che desidera qualcuno che amiamo. Fare sacrifici vuol dire anche sforzarsi svolgendo azioni che normalmente non si farebbero, come andare in palestra per le persone generalmente poco attive. Anche lo studio può rappresentare un grande sacrificio nella vita, perché si investe tanto tempo per poi sperare di ottenere qualche risultato e migliorare la qualità del proprio futuro. I sacrifici difficilmente vengono fatti per non ricevere soddisfazione in qualche altra maniera. Chi si sacrifica tende a rinunciare a soddisfazioni, comodità e interessi in favore, però, di qualcos’altro che sia comunque positivo.

I sacrifici sono anche un enorme rischio perché ovviamente l’esito finale del gesto è sconosciuto e, nonostante sforzi e rinunce, potrebbe accadere di non riuscire a raggiungere gli obiettivi ed i risultati sperati. Il più grande sacrificio che l’essere umano può fare nella vita è sprecare il proprio tempo perché, infatti, è proprio il tempo il dono più grande che si possiede. Sprecarlo vuol dire non investirlo in attività piacevoli o appaganti e quindi questo rappresenta un grande sacrificio. Ovviamente, però, sacrificare il proprio tempo può portare a migliorare la qualità della vita (ad esempio se si lavora e si guadagna molto si possono avere facilmente più comodità, agi o fare vacanze più spesso). Insomma, il sacrificio è un atto positivo nel momento in cui la rinuncia permette di ottenere qualcosa di migliore rispetto a ciò che si è lasciato.

Data di ultima modifica: 11 Maggio 2020

Privacy Preference Center

Cookie Tecnici

Questi cookie sono usati esclusivamente per poterti fornire il servizio di TrovaFrasi

cookie tecnici di trovafrasi

Pubblicità Personalizzata

Profilazione per annunci personalizzati

adsense

Analytics

Other

X