Frasi sulle festività e auguri da usare per varie feste

Pubblicato il: 8 Marzo 2021
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (12 votes, average: 4,42 out of 5)
festività

Sin dalla notte dei tempi le festività animano popoli e civiltà in ogni luogo del pianeta. Spesso legate a forme di culto, rappresentano ancora oggi un momento di aggregazione sociale: tutti approfittano della festività in atto per riunirsi con parenti e amici, lasciarsi andare a ricchi banchetti e celebrare riti parte del patrimonio culturale del posto.

Le frasi sulle festività sono ideali per augurare una buona festa ad amici e parenti.

Le festività celebrate nel mondo sono tantissime, dalle sagre di paese legate al santo patrono alle celebrazioni più celebri come il Natale oppure Halloween.

Le festività più amate di tutti i tempi

Quando si parla di festività, non si può non menzionare quella principale e più amata dai cristiani e dai bambini di tutto il mondo: le città si vestono a festa così come le case, illuminate da gioiosi alberi di Natale. Il 25 dicembre si celebra la nascita del Cristo, nonostante non ci siano ad oggi documenti che ne certifichino la data. Pare che questo giorno sia legato ad alcune festività del passato come quella che in Egitto celebrava la nascita di Osiride oppure la festività babilonese in onore del dio Tammuz figlio di Istar.
Poco prima del Natale si celebra un’altra festività dalle origini antiche, ovvero Halloween: si pensa che derivi dalla festa celtica di Samhain, in occasione della quale si celebrava la fine dell’estate e l’inizio del lungo inverno. Oggi si intagliano zucche e si gira per le case chiedendo “Dolcetto o Scherzetto”, vestiti da mostri perché la notte di Halloween le anime dei morti pare tornino tra i vivi.

Dalla Pasqua a Ferragosto

I mesi passano ma le festività no: ecco dunque la Pasqua, la festività cristiana più sentita e meno commerciale. Si celebra la Passione e la Resurrezione del Cristo e nel mondo i riti per festeggiare sono tanti e suggestivi: si pensi alla “Semana Santa” di Siviglia e alle altre processioni che si snodano soprattutto nelle città latine.
Ci sono poi la Festa della Donna, celebrata l’8 Marzo e diventata ormai la lotta per i diritti alle donne, il Carnevale che trae origine dai Saturnali romani celebrati in onore del dio Saturno e infine il Ferragosto del 15 agosto. Quest’ultimo nasce come Feariae Augusti, giorno di festa indetto dall’imperatore Augusto durante il quale si svolgevano le tanto amate corse con i cavalli celebrate nel kolossal Ben Hur. In realtà questa festività pagana si celebrava il 1 agosto fino a quando la Chiesa cristianizza questa celebrazione istituendo per il 15 agosto la festa dedicata all’Assunzione di Maria in cielo.

Data di ultima modifica: 8 Marzo 2021
X