Le frasi sui perdenti e su come affrontare una sconfitta

Pubblicato il: 28 Giugno 2021
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (8 votes, average: 4,00 out of 5)
perdenti

Perdenti e vincenti: ci siamo mai chiesti perché il mondo è diviso solo in queste due categorie? In un mondo che corre sempre più veloce e in cui pare non vi sia spazio per le debolezze o per esternare le proprie fragilità, etichettare una persona come “perdente” può avere effetti deleteri sul carattere e sull’autostima.

Le frasi sui perdenti ci aiutano a capire a fondo cos’é un fallimento.

    Le migliori citazioni sui fallimenti con autore

  • Un uomo può iniziare a bere perché si sente un fallito, e diventarlo ancor più completamente perché beve. Lo stesso sta ora avvenendo con la lingua inglese.
    George Orwell
  • Poiché l’idea di fallimento in senso negativo può esistere solo rispetto a un progetto, che la natura non ha, è chiaro che nella natura questa negatività non esiste. Esiste solo la vita.
    Mauro Corona
  • Uno scrittore non si contenta di avere successo. Per essere realmente in pace con se stesso ha bisogno dell’insuccesso altrui.
    Gore Vidal
  • Nessuno è mai andato fallito per avere sottovalutato l’intelligenza del popolo americano.
    Phineas Taylor Barnum
  • E’ piuttosto difficile dire che cosa conduce alla felicità, la povertà e la ricchezza hanno entrambe fallito.
    Kin Hubbard
  • E’ piuttosto difficile dire che cosa conduce alla felicità, la povertà e la ricchezza hanno entrambe fallito.
  • Uno stupido spesso fallisce perché pensa che ciò che è difficile sia facile, ed un saggio perché ciò che crede sia facile è difficile.
    John Churton Collins
  • La metafisica fallisce perché è tenuta a parlare del mondo, questo proposito fallito, come di un proposito riuscito.
    Nicolás Gómez Dávila
  • Volevo uccidermi, ma ho fatto cilecca. Nel caso dovessi sopravvivere ci riproverò.”
    Vincent Van Gogh, Dopo Il Suo Tentativo Fallito Di Suicidarsi
  • La scienza ha fallito nel nostro mondo,
    la scienza ha fallito con la nostra Madre Terra

    System Of A Down
  • Dentro di te c’è un campione e c’è un perdente. c’è un angelo e c’è un demone. c’è un eroe e c’è un furfante. la domanda è: chi di loro avrà la meglio oggi?
    Blair Singer
  • Dentro di te c'è un campione e c'è un perdente. c'è un angelo e c'è un demone. c'è un eroe e c'è un furfante. la domanda è: chi di loro avrà la meglio oggi?
  • L’uomo che ha fatto del suo meglio, e che è consapevole di aver fatto del suo meglio, ha avuto successo, anche se il mondo può scrivere di lui che è un fallito.
    BC Forbes
  • «Molti uomini hanno provato.» «Hanno provato e hanno fallito?» «Hanno provato e sono morti…»
    Frank Herbert
  • – Credo che sia molto importante darsi una meta. – Buona idea. Senza una meta, come ti accorgeresti di aver fallito?
    Garfield
  • Il piacere del successo per un attore non è niente in confronto a quello che gli procura l’insuccesso di un collega.
    Jean Paul Belmondo
  • Il codardo non comincia mai,
    Il fallito non termina mai,
    Il vincitore non desiste mai.

    Norman Vincent Peale
  • Il codardo non comincia mai,Il fallito non termina mai,Il vincitore non desiste mai.
  • Bukowski detto Gambe d’Elefante, il fallito.
    Charles Bukowski
  • Cos’è peggio di un perdente? Chi non ammette di aver sbagliato.
    21
  • I sogni, beninteso, non sono realizzabili, lo sappiamo; non ne faremmo forse senza il desiderio, e invece è utile farne per vederli fallire e perché il loro fallimento ci serva d’insegnamento.
    Marcel Proust
  • Dio solo non può fallire.
    Italiani
  • Consenti all’insuccesso di insegnarti una lezione suprema: ogni tramonto è l’inizio di un’alba molto, molto luminosa e potente.
    Sri Chinmoy
  • Consenti all’insuccesso di insegnarti una lezione suprema: ogni tramonto è l’inizio di un’alba molto, molto luminosa e potente.
  • Ho fallito tante e tante e tante volte nella mia vita. Ed è per questo che alla fine ho vinto tutto.
    Michael Jordan
  • Per essere un grande vincente devi essere stato un grande perdente.
    Simone Moro
  • Lo sport è apparentemente semplice, persino semplicistico: due campi, una battaglia, un vincitore, un perdente, e il giorno dopo si ricomincia.
    Jean Dion
  • Come sempre, la vittoria trova cento padri, e nessuno vuole riconoscere l’insuccesso.
    Galeazzo Ciano
  • Un libro che lascia il lettore uguale a com’era prima di leggerlo è un libro fallito.
    E.M. Cioran
  • Un libro che lascia il lettore uguale a com’era prima di leggerlo è un libro fallito.
  • Caro George, ricorda che nessun uomo è un fallito se ha degli amici. P.S. Grazie delle ali! Con affetto, Clarence.
    Clarence
  • Se non riesci a vincere il gioco, se non riesci a completare il puzzle sei solo un perdente.
    Death Note
  • L’irritabilità del perdente cresce con ogni miglioramento che nota negli altri.
    Hans Magnus Enzensberger
  • L’insuccesso è preferibile al successo… perché l’insuccesso genera il successo, mentre il successo è un punto finale. Non ho mai avuto la sensazione di aver raggiunto il successo, e ne sono felice. Se avessi quella convinzione, non sarei qui. E da un sacco di tempo.
    Bob Dylan
  • Imparerò a perdere prima o poi ed è allora che sarò invincibile.
    Gemma Gemmiti
  • Imparerò a perdere prima o poi ed è allora che sarò invincibile.
  • Se parlo con un vincitore sembro ancora di più un perdente.
    Steins;Gate
  • Hey, io non ho tutte le risposte. Nella mia vita, a dire il vero, i fallimenti sono stati tanti quante le vittorie. Ma amo mia moglie, amo la mia vita e vi auguro un successo come il mio.
    Dicky Fox
  • Sono diventato attore solo per sbarcare il lunario, dopo aver fallito come disegnatore e caricaturista politico. Era questa infatti la mia vera ed unica vocazione giovanile.
    Gary Cooper
  • C’è una bella differenza tra un fallimento e un fiasco. Un fallimento è la semplice assenza di successo, ma un fiasco è un disastro di proporzioni mitiche. Un fiasco è una leggenda popolare che si tramanda agli altri, che fa sentire la gente più viva perché non è successo a loro.
    Drew Baylor
  • Un uomo è grande non perché non abbia mai fallito; un uomo è grande perché il fallimento non lo ha fermato.
    Confucio
  • Un uomo è grande non perché non abbia mai fallito; un uomo è grande perché il fallimento non lo ha fermato.
  • La fedeltà è per la vita sentimentale ciò che la coerenza è per la vita intellettuale: semplicemente la confessione di un fallimento.
    Oscar Wilde
  • Se nient’altro ci riesce, un insuccesso spettacolare può sempre garantire l’immortalità.
    John Kenneth Galbraith
  • Profeti, filosofi, politici, tutti alla fine falliscono. Ma nulla di più assurdo che descrivere la loro storia come un rosario di fallimenti. Ogni grand’uomo è una vittoria.
    Nicolás Gómez Dávila
  • Le esperienze vanno valutate in base ai risultati. Siccome tornai sul set dopo aver fallito, mi aiutò a superare una naturale reticenza, una timidezza.
    Gary Cooper
  • L’ambizione è l’ultimo rifugio del fallito.
    Oscar Wilde
  • L’ambizione è l’ultimo rifugio del fallito.
  • In occidente non esiste la cultura del perdente, solo l’esaltazione del vincitore. Ma è nella sconfitta che si manifesta la gloria dell’uomo.
    Leonard Cohen
  • Il modo peggiore di perdere qualcuno è sedersi vicino a lui e sapere che niente lo potrà mai tenere.
    Gabriel García Márquez
  • Dopo aver fallito, tutti sanno ciò che si sarebbe dovuto fare.
    Italiani
  • Mercante litigioso, o fallito o pidocchioso.
    Italiani
  • Col tempo scoprirete cosa vuol dire perdere, essere profondamente nel giusto, ma nonostante ciò fallire.
    Thanos
  • Col tempo scoprirete cosa vuol dire perdere, essere profondamente nel giusto, ma nonostante ciò fallire.
  • C’è una sciocca nozione che il fallimento non sia un’opzione alla NASA. Il fallimento è un’opzione qui. Se le cose non stanno fallendo, non stai innovando abbastanza.
    Elon Musk
  • Quando capita un insuccesso, evito sempre di dire “il pubblico è cretino”, perché sarei un bimbo che picchia la testa contro il tavolo e dice “è cattivo il tavolo”.
    Luigi Comencini
  • Un filosofo dice che l’uomo tiene della bestia e dell’angelo; questo significa che l’uomo non è né bestia né angelo, ma una creatura degenere, un esperimento fallito.
    Angelo Fiore
  • Abbiamo paura di perdere soltanto ciò che possediamo, sia essa la nostra vita o i nostri poderi.
    Paulo Coelho
  • Le frasi sui perdenti di cui non conosciamo la fonte

  • Ci sono due tipi di persone: il vincente e il perdente. Il vincente lavora sempre duro, il perdente cerca sempre una scorciatoia per vincere.
  • Se continui a cercare di realizzare un sogno, non hai ancora fallito.
  • Se continui a cercare di realizzare un sogno, non hai ancora fallito.
  • Prima di parlare: ascolta, prima di reagire: pensa, prima di criticare: aspetta. prima di lasciar perdere: provaci. l’orgoglio si può mettere da parte.
  • La chiave dell’insuccesso è voler accontentare tutti.
  • La chiave dell'insuccesso è voler accontentare tutti.
  • L’individuo che approfitta del potere che ha per imporre esclusivamente gli interessi a suo vantaggio, è un fallito assolutamente privo di coraggio e valore.

Perdenti: perché li definiamo così

Nessun essere umano dovrebbe mai arrogarsi il diritto di giudicarne un altro. E non semplicemente perché il giudizio, positivo o negativo che sia, non potrà mai essere completo ed esaustivo ma soprattutto perché nessuno di noi può conoscere a fondo la vita o il percorso di un’altra persona. Quando utilizziamo il termine “perdente“, magari con estrema nonchalance, ignoriamo il carattere dell’altra persona, liquidiamo con troppa superficialità quello che può esserne stato il vissuto fino a quel momento. Perdenti e vincenti, in realtà, dovrebbero essere due facce della stessa medaglia: non potrebbe esistere l’una senza l’altra. I perdenti, però, sono considerati quelli che non ce l’hanno fatta, sono additati come deboli e senza spina dorsale sono per non essere riusciti a vincere una o più battaglie.

Conoscere i perdenti per aiutarli nel loro cammino

L’essere umano, per sua esplicita natura, non sempre riesce a essere empatico nei confronti delle altre persone. E, proprio per questo motivo, liquida troppo in fretta i problemi che attanagliano la vita e i pensieri di un altro soggetto, senza sforzarsi di capire quanto possa far male una situazione di disagio. I perdenti, quelli considerati tali da persone superficiali e poco attente ai bisogni del prossimo, sono semplicemente più fragili, magari bisognosi di attenzione e di affetto. Liquidare un problema troppo facilmente, infatti, non ci rende persone migliori né ci aiuta a capire come la vita sia una ruota: ciò che oggi capita a un soggetto, un domani potrebbe coinvolgere anche la nostra esistenza. I perdenti, però, sanno benissimo che arrendersi e lasciare che tutto scorra senza un intervento preciso non è mai la strategia migliore. Sfoderare le armi che si hanno a disposizione, combattere per affermare le proprie idee, non lasciarsi scivolare la vita tra le dita come se fosse della semplice sabbia, infatti, è solo il primo passo da compiere per affermare il proprio carattere. Diciamo addio ai perdenti: con i giusti consigli tutti diventeranno vincenti.

Data di ultima modifica: 28 Giugno 2021
X