Frasi sulla saggezza e la forza dell’esperienza

Pubblicato il: 11 Ottobre 2019
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (12 votes, average: 4,00 out of 5)
frasi sulla saggezza

Una parola tanto antica quanto moderna dal significato talmente forte da racchiudere in sé un mondo ancora inesplorato. Questo ci viene in mente quando utilizziamo il termine “saggezza“. La saggezza, così come l’intelligenza e l’eleganza, è qualcosa di estremamente connaturato all’animo umano: non si acquista né si eredita ma si possiede sin dalla nascita.

Le frasi sulla saggezza e il racconto del percorso che ci porta ad acquisirla.

    Le migliori citazioni sulla saggezza con autore

  • Tutti gli uomini commettono errori, ma un uomo saggio si arrende quando capisce di avere sbagliato e ripara l’errore. L’unico crimine è l’orgoglio.
    Sofocle
  • Gli uomini non sono saggi in proporzione tanto all’esperienza quanto alla loro capacità di fare esperienza.
    George Bernard Shaw
  • La saggezza arriva con gli inverni.
    Oscar Wilde
  • Direi che voi Jedi dovreste tenere più conto della differenza tra cognizione e… saggezza.
    Dex
  • Devi fare le cose che pensi di non poter fare.
    Eleanor Roosevelt
  • Devi fare le cose che pensi di non poter fare.
  • Le tigri dell’ira sono son più sagge dei cavalli dell’istruzione.
    William Blake
  • Due strade conducono alla saggezza: l’esperienza propria e l’altrui esempio.
    Italiani
  • La saggezza è la conoscenza del bene e del male, non la capacità di scegliere tra le due cose.
    John Cheever
  • L’unico uomo che non commette mai errori, è l’uomo che non fa mai niente.
    Theodore Roosevelt
  • L’unico uomo che non commette mai errori, è l’uomo che non fa mai niente.
  • Esistono tre modi per imparare la saggezza: primo, con la riflessione, che è il metodo più nobile; secondo, con l’imitazione, che è il metodo più facile; terzo, con l’esperienza, che è il metodo più amaro.
    Confucio
  • La delusione è l’infermiera della saggezza.
    Boyle Roche
  • I matti mordono e i savi se ne accorgono.
    Italiani
  • Fuggire il male è gran saggezza.
    Italiani
  • La saggezza non sta nella stasi né nel cambiamento, ma nella loro dialettica.
    Octavio Paz
  • La saggezza non sta nella stasi né nel cambiamento, ma nella loro dialettica.
  • Meglio essere temuti che amati, se non si può essere entrambe le cose.
    Niccolo Machiavelli
  • Non vi è una perdita di tempo se si utilizza l’esperienza con saggezza.
    Auguste Rodin
  • Non importa quanto vai piano, l’importante è non fermarsi.
    Confucio
  • Chi vive senza follia non è poi così saggio come crede.
    François De La Rochefoucauld
  • Chi vive senza follia non è poi così saggio come crede.
  • Non è possibile essere virtuosi senza la saggezza, né essere saggi senza la virtù etica.
    Aristotele
  • L’uomo ha raccolto tutta la saggezza dei suoi predecessori, e guardate quanto è stupido.
    Elias Canetti
  • In economia, gran parte della saggezza consiste nel sapere ciò che non sai.
    John Kenneth Galbraith
  • Più uno ingrassa, più diventa saggio. Pancia e saggezza crescono insieme.
    Charles Dickens
  • Più uno ingrassa, più diventa saggio. Pancia e saggezza crescono insieme.
  • La massima saggezza confina con la più grande follia.
    Ludwig Boltzmann
  • L’amore è la saggezza dello sciocco e la follia del saggio.
    Samuel Johnson
  • Informazione non è conoscenza, conoscenza non è saggezza, saggezza non è verità, verità non è bellezza, bellezza non è amore, amore non è musica. La musica è il meglio.
    Frank Zappa
  • Nella grande saggezza c’è grande dolore e chi incrementa il proprio sapere incrementa il proprio dolore.
    Venanzio
  • Chi conosce tutte le risposte, non si è fatto tutte le domande.
    Confucio
  • Chi conosce tutte le risposte, non si è fatto tutte le domande.
  • Gli uomini savi fanno le savie cose.
    Italiani
  • Di tutte le esperienze che vivi, prendi in considerazione soltanto la saggezza che contengono.
    Mark Twain
  • Il primo passo della saggezza è di lasciar la via della pazzia.
    Italiani
  • Sii più saggio degli altri se puoi, ma non farglielo sapere.
    Philip Dormer Stanhope 4th Earl Of Chesterfield
  • Sii più saggio degli altri se puoi, ma non farglielo sapere.
  • Presta a tutti il tuo orecchio, a pochi la tua voce.
    William Shakespeare
  • I savi sono la perla di un regno; i dotti la delizia di un banchetto.
    Italiani
  • I denti della saggezza spuntano tardi, e cascano di buon’ora.
    Italiani
  • Di molto, il primo elemento della felicità è l’essere saggio.
    Sofocle
  • Troppo cibo rovina lo stomaco, troppa saggezza l’esistenza.
    Alessandro Morandotti
  • Troppo cibo rovina lo stomaco, troppa saggezza l'esistenza.
  • Anche i saggi vedono le illusioni, ma non ne sono confusi.
    Laṅkāvatārasūtra
  • Cortesia è saggezza, scortesia quindi è stupidità: il crearsi nemici con questa senza bisogno e per capriccio, è pazzia, come quella di chi appicca il fuoco alla propria casa.
    Arthur Schopenhauer
  • Nella vita non c’è nulla da temere, solo da capire.
    Marie Curie
  • Tutti gli uomini sbagliano, ma solo i saggi imparano dai loro errori.
    Winston Churchill
  • Tutti gli uomini sbagliano, ma solo i saggi imparano dai loro errori.
  • Quanto più invecchio tanto più diffido della popolare dottrina che l’età porta saggezza.
    H.L. Mencken
  • Sia chiaro, per saggezza intendo la capacità di agire in armonia coi miei errori preferiti.
    Ennio Flaiano
  • Il limite estremo della saggezza è ciò che la gente chiama pazzia.
    JeanCocteau
  • Sapere invecchiare è il capolavoro della saggezza, e una delle cose più difficili nell’arte difficilissima della vita.
    Henri-Frédéric Amiel
  • Sapere invecchiare è il capolavoro della saggezza, e una delle cose più difficili nell'arte difficilissima della vita.
  • L’esperienza non è ciò che accade a un uomo. È quello che un uomo fa con ciò che gli accade.
    Aldous Huxley
  • C’è una saggezza della testa, e… una saggezza del cuore.
    Charles Dickens
  • Man mano che aumenta la saggezza diminuiscono le occasioni di utilizzarla.
    Alessandro Morandotti
  • Ieri ero intelligente, quindi volevo cambiare il mondo. Oggi sono saggio, quindi sto cambiando me stesso.
    Rumi
  • L’inizio della saggezza è il silenzio.
    Pitagora
  • L’inizio della saggezza è il silenzio.
  • C’è una saggezza della testa e una saggezza del cuore.
    Charles Dickens
  • Il proverbio è l’ingegno di un uomo e la saggezza di tutti.
    Bertrand Russell
  • L’occhio del savio illumina la terra.
    Italiani
  • Non sono abbastanza giovane per sapere tutto.
    Oscar Wilde
  • Non sono abbastanza giovane per sapere tutto.
  • Ciascuno di noi è l’artefice del suo destino.
    Appio Claudio Cieco
  • Credere + Dubitare = Saggezza
    Barbara Kruger
  • La perfetta ragione rifugge gli estremi e vuole che uno sia saggio con sobrietà.
    Molière
  • Quando ti trovi d’accordo con la maggioranza, è il momento di fermarti e riflettere.
    Mark Twain
  • Le frasi sulla saggezza di cui non conosciamo la fonte

  • Essere pigro è una breve strada verso la morte ed essere diligente è uno stile di vita; la gente sciocca è pigra, i saggi sono diligenti.
  • Le persone sagge parlano perché hanno qualcosa da dire. Le persone sciocche perché hanno da dire qualcosa
  • Le persone sagge parlano perché hanno qualcosa da dire. Le persone sciocche perché hanno da dire qualcosa
  • Sapere quando andare via è saggezza. Essere in grado di farlo è coraggio. Andare via a testa alta è dignità.

Quando parliamo di saggezza non vogliamo semplicemente riferirci alla capacità di saper discernere il giusto dallo sbagliato, il negativo dal positivo o il bene del male: cerchiamo, anzi, di andare oltre gli stereotipi per inseguire quella verità che ancora sfugge ai più. La saggezza, infatti, non si può comunicare all’esterno né trasmetterla come se fosse un semplice insegnamento. La si può solo possedere, si può inseguirla e viverla pienamente ma non si potrà mai insegnare, soprattutto se l’animo non è ben disposto a riceverla.

Se volessimo, inoltre, definire la saggezza in termini più aulici ed eleganti potremmo sicuramente affermare che essa è la piena conoscenza di sé, un sapere profondo e completo che non ha quasi nulla a che vedere con lo studio, la conoscenza e la cultura. E’ un concetto di ampio respiro che travalica i soliti statici confini imposti dalla società e si traduce in una sorta di alba interiore, in una profonda conoscenza dell’io scevra da ogni condizionamento. Praticando la saggezza, inseguendone gli insegnamenti taciti eppure così profondi, si dimentica totalmente la dimensione esteriore per abbracciare uno stato meditativo e contemplativo in cui a parlare è solo il proprio essere. E se la saggezza è intesa come beatitudine, non c’è da meravigliarsi se quest’energia e questa forza che arrivano da dentro riescono a renderci più empatici con il mondo esterno, meno critici e più inclini al dialogo e in costante ricerca della verità.

Qualcuno potrebbe confondere saggezza e filosofia: per quanto i due concetti abbiano connotazioni simili, essi mantengono una propria specifica individualità. Mentre la filosofia presuppone una crescita costante attraverso domande e risposte, la saggezza va oltre riuscendo a rispondere a quei quesiti che per il filosofo non hanno ancora soluzione. Il vero saggio, fondendo insieme gli insegnamenti di Socrate, Aristotele, Platone ed Epicuro, passando anche per le tendenze New Age e di matrice orientale, non solo sa scegliere in modo giusto, discernendo il bene dal male ma improntando la propria vita al benessere, sceglie di essere felice nonostante gli ostacoli inevitabili. Quindi, cos’è la saggezza se non una vera filosofia di vita?

Data di ultima modifica: 11 Ottobre 2019

Privacy Preference Center

Cookie Tecnici

Questi cookie sono usati esclusivamente per poterti fornire il servizio di TrovaFrasi

cookie tecnici di trovafrasi

Pubblicità Personalizzata

Profilazione per annunci personalizzati

adsense

Analytics

Other