Le frasi sui timori: una delle emozioni più forti

Pubblicato il: 1 Aprile 2021
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (9 votes, average: 3,89 out of 5)
timori

Quante volte abbiamo sentito esclamare che la paura è un sentimento che non esiste? Benché positiva e tesa a incoraggiare le persone, questa frase soffre di tanti limiti e non tutti facilmente superabili.

Le frasi sui timori ci raccontano dei vari aspetti della paura.

Timori: quanto influenzano la nostra vita

I timori e le paure, a qualunque specie appartengono, rappresentano una costante della nostra vita, influenzando il nostro modo di vivere e la percezione che noi abbiamo della realtà che ci circonda. I timori, infatti, ci accompagnano sin dalla più tenera età: il primo giorno di scuola abbiamo paura a lasciare i nostri figli che stanno per spiccare il volo, oppure non riusciamo a staccare la mano da quella della nostra mamma o del nostro papà. Quando cresciamo, poi, temiamo di non riuscire a esprimere la nostra personalità, abbiamo paura a lasciarci andare nuovamente dopo una delusione d’amore oppure riteniamo di dover passare la nostra vita in solitudine perché pensiamo di non esser fatti per stare in coppia. Tutti questi timori, talvolta liquidati con troppa freddezza e nonchalance, possono arrivare a condizionare anche pesantemente la nostra vita, impedendoci di assaporare la gioia che risiede nelle più piccole cose.

Non bisogna aver timore di lasciarci andare

In un periodo storico difficile come questo che stiamo attraversando c’è ben poco di cui essere felici o andare fieri. Ansie, timori e preoccupazioni ci hanno privato del sonno e della serenità, ci hanno spinto quasi verso l’orlo del precipizio e, talvolta, ci sembra davvero impossibile trovare qualche motivo per essere felici. I nostri timori, messi sotto la lente di ingrandimento, non possono essere bollati come ingiustificati o banali: la sensibilità di ogni essere umano differisce da persona a persona e quella che per noi può rappresentare una paura da poco, per altri può diventare un problema. I grandi saggi del passato hanno dedicato moltissimo spazio ai timori e alle paure. Ognuno l’ha fatto a proprio modo, certamente, ma si sono trovati tutti concordi su un punto: essi vanno affrontati con coraggio e determinazione. Fingere che i nostri timori e le preoccupazioni non esistano, infatti, significherebbe negare una parte importante di noi stessi. Nessuno ci chiede di essere perfetti ma di restare semplicemente umani, con i nostri timori sul futuro, con le ansie e le preoccupazioni che fanno di noi ciò che siamo. Affrontiamo i nostri timori e vinciamo la nostra paura.

Data di ultima modifica: 1 Aprile 2021
X