Battute divertenti per tutte le occasioni

Pubblicato il: 22 Giugno 2020
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (18 votes, average: 4,11 out of 5)
battute (divertenti)

Di certo, le battute divertenti sono utili in molte situazioni. Servono a rilassare, allentare le tensioni, superare gli imbarazzi, accelerare la conoscenza.

Le battute divertenti sono un occasione per ridere in ogni occasione.

    Le migliori citazioni divertenti con autore

  • Sapevo che se avessi aspettato abbastanza a lungo qualcosa di simile sarebbe successo.
    George Bernard Shaw, Scrittore
  • E il Signore disse: “Donna, tu partorirai con gran dolore. Uomo, tu lavorerai con gran sudore, ammesso che troverai lavoro”.
    Giobbe Covatta
  • Non ho potuto partecipare al funerale, ma ho mandato una bella lettera dicendo che lo approvo.
    Mark Twain
  • Ho sette figli. Le tre parole che senti di più intorno alla mia casa sono “ciao”, “arrivederci” e “sono incinta”.
    Dean Martin
  • Fatti sempre prestare i soldi da un pessimista. Non si aspetterà di averli indietro.
    Oscar Wilde
  • Non c’è lavoro tanto semplice che non possa essere fatto male.
    Arthur Bloch
  • Non c’è lavoro tanto semplice che non possa essere fatto male.
  • Quando morirò, voglio morire come mio nonno, che morì pacificamente nel sonno. Non urlando come tutti i passeggeri nella sua auto.
    Will Rogers
  • Nonna Papera, che rimane una papera, a volte invita gli ospiti e gli dà da mangiare il tacchino. Il tacchino! È come se Minnie desse i criceti ai suoi ospiti. Come se mia madre mi cucinasse il timballo di mio cugino! Che se lo meriterebbe anche, ma non è questo il discorso.
    Claudio Bisio
  • Preferisco la cremazione alla sepoltura, e tutte e due a un week-end in famiglia.
    Woody Allen
  • L’unico momento in cui una donna riesce veramente ad aver successo nel cambiare un uomo è quando lui è un bambino.
    Natalie Wood
  • Un uomo in casa è sempre tra i piedi.
    Elizabeth Gaskell
  • Un uomo in casa è sempre tra i piedi.
  • Non solo Dio non esiste, ma provate a trovare un idraulico durante i weekend.
    Woody Allen
  • Io prima di fare Zelig ero considerata una “secca col nasone”. Adesso dopo Zelig mi definiscono “un tipo esile dal profilo importante”. E’ già qualche cosa!
    Teresa Mannino
  • Come puoi decidere di fare un figlio se non fanno altro che dire che fra vent’anni finisce l’acqua, tra trentacinque arriva l’asteroide e tra mille si spegne il sole. A questo lo lascio senza acqua, luce e gas?
    Teresa Mannino
  • “Sai che le ostriche sono afrodisiache? “. “Non tutte. Ieri sera ne ho mangiate una dozzina e solo nove hanno fatto effetto”.
    Antonio Cornacchione
  • Non ho paura della morte; è solo che non vorrei essere lì quando succede.
    Woody Allen
  • Non ho paura della morte; è solo che non vorrei essere lì quando succede.
  • Sono un fallito, una schifezza, un codardo, un inetto, un vigliacco, una cacca che non merita neanche di essere schiacciata. Sono anche permaloso. Se qualcuno mi dice “sciocchino” mi offendo!
    Antonio Cornacchione
  • In un paese molto caldo regnava un monarca molto amato dal popolo: Re Frigerio.
    Claudio Bisio
  • Dormiamo in camere separate, ognuno cena per i fatti suoi, facciamo vacanze ognuno per conto suo: insomma facciamo di tutto per tenere unito il matrimonio.
    Rodney Dangerfield
  • Il modo migliore per costringere un uomo a fare qualcosa è dirgli che forse è troppo vecchio per farla.
    Anne Bancroft
  • Con l’avanzare dell’età, gli uomini non diventano più saggi. Perdono i loro capelli, questo è tutto.
    Francis Ford Coppola
  • Con l’avanzare dell’età, gli uomini non diventano più saggi. Perdono i loro capelli, questo è tutto.
  • Mia madre mi ha convinto a studiare francese invece che inglese alle scuole medie! Non l’avessi mai fatto! A che ti serve oggi come oggi il francese? Al massimo ti può servire se ti dovesse mai capitare di restare chiuso in ascensore con Jean Todt!
    Teresa Mannino
  • L’uomo si immagina di colmare la donna. Ma è soltanto un riempitivo.
    Karl Kraus
  • Si dovrebbe essere sempre innamorati. Ecco perché non bisognerebbe mai sposarsi!
    Oscar Wilde
  • Se un uomo ha più di trent’anni ed è single ha qualcosa che non va. È darwiniano: la natura li elimina affinché non propaghino la specie.
    Sex And The City
  • La gioventù è sprecata in mano ai giovani.
    George Bernard Shaw
  • La gioventù è sprecata in mano ai giovani.
  • Se un uomo si ricorda il colore dei vostri occhi è solo perché avete le tette piccole!
    Anonima
  • Perché gli uragani hanno nomi femminili? Perché quando arrivano sono bagnati e scatenati, e quando se ne vanno si prendono la casa e la macchina.
    Ray Castro
  • Io sono il mio dio.
    Charles Bukowski
  • Non so se sto ancora con la mia fidanzata perchè l’amo, o per non deludere la mia cartomante di fiducia che ci ha predetto un futuro roseo insieme.
    Mr. Forest
  • La vita è un viaggio. E se viaggi in prima è meglio.
    Guido Nicheli
  • La vita è un viaggio. E se viaggi in prima è meglio.
  • L’amore è la risposta, ma mentre aspettate la risposta, il sesso può suggerire delle ottime domande.
    Woody Allen
  • Dicono che i matrimoni sono mandati dal cielo. Lo stesso vale per i tuoni e i fulmini.
    Clint Eastwood
  • Le donne rappresentano il trionfo della carne sullo spirito, esattamente come gli uomini rappresentano il trionfo dello spirito sulla morale.
    Oscar Wilde
  • Lo abbiamo amato molto. Ma Dio lo amava di più.
    Eazy-E, Cantante
  • Sono stato invitato in tutti i migliori salotti. Una volta sola.
    Groucho Marx
  • Sono stato invitato in tutti i migliori salotti. Una volta sola.
  • Dopo 15 minuti avevo capito di amarla per l’eternità, e dopo mezz’ora avevo completamente rinunciato all’idea di rubarle la borsetta.
    Woody Allen
  • Nella vita ci sono le cose vere e le cose supposte, se quelle vere le mettiamo da parte, le supposte dove le mettiamo?
    Franco Franchi
  • Penso che Dio, nel creare l’uomo, abbia in qualche modo sopravvalutato le sue capacità.
    Oscar Wilde
  • Quando si sono rotte le acque gli ho detto al mio fidanzato “Amore, mi si son rotte le acque” – “Ma sei sicura?” – “Non lo so ti aspettavi qualche cosa più biblica, tipo io col bastone in mano inseguita dagli egiziani?!”
    Teresa Mannino
  • Quale rovina per l’uomo è il matrimonio! Esso lo abbruttisce quanto le sigarette, e costa molto di più.
    Oscar Wilde
  • Quale rovina per l’uomo è il matrimonio! Esso lo abbruttisce quanto le sigarette, e costa molto di più.
  • Le statistiche dicono che una donna dà alla luce un bambino ogni quattro secondi. Il nostro problema è trovare quella donna e fermarla
    Henny Youngman
  • L’unico mistero nella vita è il motivo per cui i piloti kamikaze indossavano l’elmetto.
    Al McGuire
  • Sono sempre stato molto precoce. Una volta ho terminato un puzzle in meno di quattro giorni. E pensare che sulla scatola c’era scritto “Dai 2 ai 5 anni”.
    Claudio Bisio
  • Concorso Letterario – TEMA: “Affrontate nel modo più conciso possibile i seguenti 3 argomenti: Religione, Sessualità, Mistero”.
    Lo svolgimento più corto che si è aggiudicato il primo premio: “MIO DIO! SONO INCINTA! MA DI CHI?”

    Qbarz.it
  • Non mi sposo perché non mi piace avere della gente estranea in casa.
    Alberto Sordi
  • Non mi sposo perché non mi piace avere della gente estranea in casa.
  • Mi stanno intercettando. E’ sicuro perché mentre mia madre mi dava la ricetta dei cannoli ho sentito una voce che diceva: “Quanto zucchero?”.
    Teresa Mannino
  • La vita è un libro che ci viene dato in prestito. E in genere lo rivogliono indietro proprio quando stiamo per capire la trama.
    Giancarlo Magalli
  • Berlusconi è come i piccioni a Piazza San Marco: c’è sempre.
    Luciana Littizzetto
  • La cosa migliore riguardo al futuro è che arriva solo un giorno alla volta.
    Abraham Lincoln
  • Se un gatto nero vi attraversa la strada significa che sta andando da qualche parte.
    Groucho Marx
  • Le battute divertenti di cui non conosciamo la fonte

  • Non esistono donne brutte. Dipende solo da quanta vodka bevi.
  • Non mi interessa ciò che gli altri pensano di me… le zanzare mi trovano attraente!
  • Una volta ho cercato di mettermi a dieta: sono state le tre ore peggiori della mia vita.
  • Una volta ho cercato di mettermi a dieta: sono state le tre ore peggiori della mia vita.
  • Google è donna: non ti dà nemmeno il tempo di finire una frase, che già ti dà suggerimenti.
  • Se son rose sfioriranno.
  • Se son rose sfioriranno.
  • Il fatto che le meduse siano sopravvissute per 650 milioni di anni nonostante non abbiano un cervello, fornisce speranza a molte persone.
  • Cosa fai per avere la pancia piatti? Mi sdraio!
  • Cosa fai per avere la pancia piatti? Mi sdraio!
  • – Sì ma, un tatuaggio è per tutta la vita! E se poi non ti piace più ?!
  • – Anche la tua faccia lo è, ma vedo che te la cavi.
  • Ti rendi conto di essere a dieta quando i francobolli hanno un buon sapore.

Battute divertenti, per ironia o per umorismo.
Il limite  di una battuta è rappresentato dalla correttezza delle battute divertenti, che non devono essere sciocche o banali, ma nemmeno pungenti e offensive.
Nel primo caso, si rischia una figuraccia e un senso di imbarazzo, sia da parte di chi la dice, che di chi deve scegliere se fingere di essere divertito o ammettere che non l’ha capita. Nel caso invece che la battuta divertente sia troppo diretta, si crea una situazione di disagio, spiacevole e difficile da rimediare.

Molte persone hanno un talento innato nel trovare l’aspetto ironico delle varie situazioni ed hanno una grande prontezza di spirito nel ricavarci una battuta divertente. É una vera e propria qualità che non dipende dall’istruzione, nè dall’esperienza.
In genere, sono persone che fin da ragazzini sono stati l’anima spassosa e divertente della comitiva, ironici in classe e in gruppo. I veri “professionisti” delle battute divertenti riescono a trovare spunto in ogni campo e situazione, comprese quelle più tristi e complicate. Con una battuta, che spesso viene posta come un pensiero ad alta voce, sdrammatizzano i fatti e provocano un sorriso.
Anche in coda all’ufficio postale, quando la tensione cresce, la giusta battuta stempera il nervosismo.

Non tutti i comici famosi sono geniali, così come molte persone comuni sono insuperabili nella loro ironia e potrebbero avere una platea di estimatori.
Alle battute divertenti si risponde con un sorriso e, se non sono esagerate, anche con senso dell’umorismo, senza offendersi se in qualche modo ci coinvolgono, perché saper ridere di sé stessi è una cosa positiva.
Non ci sono luoghi adatti alla battuta, così come non ci sono posti dove non sia possibile sdrammatizzare con educazione ed eleganza. Anzi, più il luogo è denso di tristezza e tensione, tanto più una battuta divertente può essere appropriata ed utile per sollevare il morale. Non c’è nulla di peggio che aggiungere tristezza alla tristezza.
Forse tutti abbiamo un amico geniale in quest’arte, che se ne esce spesso con battute ironiche.
Ci si può allenare ad essere spiritosi, ma difficilmente si raggiungerà quel livello di naturalezza che possiede chi è spontaneo.
Di certo bisogna essere ben disposti verso l’ironia intelligente, perché deprimersi non aiuta. Mai.

Data di ultima modifica: 22 Giugno 2020

Privacy Preference Center

Cookie Tecnici

Questi cookie sono usati esclusivamente per poterti fornire il servizio di TrovaFrasi

cookie tecnici di trovafrasi

Pubblicità Personalizzata

Profilazione per annunci personalizzati

adsense

Analytics

Other

X