Frasi sull’ateismo e su cosa significa non credere

Pubblicato il: 16 Marzo 2020
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (17 votes, average: 4,24 out of 5)
frasi sull'ateismo

L’ateismo (dal greco a-theós “senza Dio”) è la negazione dell’esistenza di Dio e di ogni entità astratta che trascenda la sfera della materialità.

Le frasi sull’ateismo ci fanno conoscere il mondo di chi decide di non credere in un Dio o una religione.

    Le migliori citazioni sull’ateismo con autore

  • L’ateismo vorrebbe sostituire la fede in un mistero con la fede, più difficile ancora, in un assurdo.
    Guido Sommavilla
  • Lo scrutatore non votante, è indifferente alla politica, ci tiene assai a dire “oh issa!”, ma poi non scende dalla macchina; è come un ateo praticante, seduto in chiesa la domenica, si mette a posto un po’ in disparte, per dissentire dalla predica.
    Samuele Bersani
  • Io non sono cattolico, né protestante, né ateo. Sono un libero pensatore.
    Pancho Villa
  • Io non credo in Dio perché non credo in mamma cicogna.
    Clarence Darrow
  • I fari sono più utili delle chiese.
    Benjamin Franklin
  • I fari sono più utili delle chiese.
  • L’uomo è soltanto un errore di Dio? O Dio, è soltanto un errore dell’uomo?
    Friedrich Nietzsche
  • Credi in un libro che parla di animali, maghi, streghe, demoni, bastoni che si trasformano in serpenti, cespugli in fiamme, cibo che cade dal cielo, gente che cammina sull’acqua, e ogni sorta di storie magiche, assurde e primitive, e tu dici che siamo noi quelli che hanno bisogno di aiuto?
    Mark Twain
  • Ogni ateo ha il suo attento dolore.
    Alda Merini
  • Io crederei all’esistenza del Salvatore se voi aveste una faccia da salvati.
    Friedrich Nietzsche
  • Il modo per vedere attraverso la fede è chiudendo l’occhio della ragione.
    Benjamin Franklin
  • Il modo per vedere attraverso la fede è chiudendo l’occhio della ragione.
  • È strano che oggi proprio la scienza atea, nel suo sforzo di capire senza pregiudizi la natura del mondo e dell’uomo, sia meno lontana da una vera religione che l’aberrante dogmatismo dei Cristiani.
    Alain Daniélou
  • La psicoanalisi mi sembra una forma moderna dell’ateismo.
    Julien Green
  • L’ateismo è più sulle labbra che nel cuore dell’uomo.
    Francis Bacon
  • Ringrazio il buon Dio di avermi fatto diventare ateo.
    Georg Lichtenberg
  • Per te io sono un ateo, ma per Dio io sono una leale opposizione.
    Woody Allen
  • Per te io sono un ateo, ma per Dio io sono una leale opposizione.
  • Uomini: diventate atei tutti, fatevi atei subito! Dio stesso, il vostro Dio Iddio vostro figlio, ve ne prega con tutta l’anima sua!
    Giovanni Papini
  • E se ci fosse un Dio, penso che sia molto improbabile che abbia una vanità così inquietante da essere offeso da coloro che dubitano della Sua esistenza.
    Bertrand Russell
  • Non riuscirei mai ad essere ateo neppure se Dio non esistesse.
    Roberto Gervaso
  • L’ateismo non è quasi sempre la falsa risonanza di una fede?
    Mario Missiroli
  • L’invisibile e il non-esistente sembrano molto simili.
    Delos B. McKown
  • L’invisibile e il non-esistente sembrano molto simili.
  • Solo un ateo può essere buon cristiano, solo un cristiano può essere buon ateo.
    Ernst Bloch
  • Il punto di vista secondo cui il credente sarebbe più felice dell’ateo è assurdo, tanto quanto la diffusa convinzione che l’ubriaco è più felice del sobrio.
    George Bernard Shaw
  • [Sull’ateo] Figura la cui psicologia mi sfugge, perché kantianamente non vedo come si possa non credere in Dio, e ritenere che non se ne possa provare l’esistenza, e poi credere fermamente all’inesistenza di Dio, ritenendo di poterla provare.
    Umberto Eco
  • Vero ateo, cioè ateo nell’abituale significato della parola, non è perciò colui che nega Dio, il soggetto, ma colui che nega gli attributi dell’essere divino, quali l’amore, la sapienza, la giustizia.
    Ludwig Feuerbach
  • Le religioni sono come le lucciole: per brillare hanno bisogno del buio.
    Arthur Schopenhauer
  • Le religioni sono come le lucciole: per brillare hanno bisogno del buio.
  • Sono ateo, ma sono profondamente innamorato di Gesù.
    Corrado Augias
  • È mia opinione che la spiegazione più semplice è che Dio non esiste. Nessuno ha creato l’universo e nessuno dirige il nostro destino. Questo mi porta ad una profonda realizzazione. Probabilmente non c’è il paradiso, né l’aldilà. Abbiamo questa sola vita per apprezzare il grande disegno dell’universo, e per questo, sono estremamente grato.
    Stephen Hawking
  • È incredibile quanto tempo passano le brave persone a combattere il diavolo. Se solo spendessero la stessa quantità di energia amando i loro simili, il diavolo sarebbe morto nelle sue stesse tracce di noia.
    Hellen Keller
  • Gli dei amano la compagnia degli atei. Così hanno qualcosa a cui mirare.
    Terry Pratchett
  • Tutti gli uomini che pensano sono atei.
    Ernest Hemingway
  • Tutti gli uomini che pensano sono atei.
  • Gli atei fanatici sono come schiavi che ancora sentono il peso delle catene dalle quali si sono liberati dopo una lunga lotta. Essi sono creature che nel loro rancore contro le religioni tradizionali come ‘oppio delle masse’ non possono sentire la musica delle sfere.
    Albert Einstein
  • Penso che il cervello sia l’anima, non credo alla vita dopo la morte e tanto meno a un paradiso in versione condominiale, dove reincontrare amici, nemici, parenti, conoscenti.
    Margherita Hack
  • La disperazione e l’ateismo sono una stessa cosa.
    Giuseppe Mazzini
  • Grazie a Dio sono ateo.
    Luis Buñuel
  • Dio è un insieme sempre più sfuggente di ignoranza scientifica.
    Neil DeGrasse Tyson
  • Dio è un insieme sempre più sfuggente di ignoranza scientifica.
  • Il cinico sta allo scettico come l’ateo sta all’agnostico.
    Roberto Gervaso
  • Ateismo e una sorta di seconda innocenza sono intrinsecamente connessi.
    Friedrich Nietzsche
  • Ci sono persone che sanno tutto su Gesù, su Dio, ma sono atei che sanno molte cose su Dio.
    Oreste Benzi
  • Compiangere gli atei che cercano: infatti non sono abbastanza infelici? Inveire contro coloro che ne fanno ostentazione.
    Blaise Pascal
  • Io sono poliateo, non credo in numerosi dei.
    Dan Fouts
  • Io sono poliateo, non credo in numerosi dei.
  • Un bigotto è quello che sotto un re ateo sarebbe ateo.
    Jean De La Bruyère
  • Non sono ateo, anche se sono stato cresciuto così. E non mi metto a discutere con gli atei. Meglio essere felici che cercare di avere ragione.
    Anthony Hopkins
  • La religione è una cosa eccellente per mantenere la gente comune tranquilla. La religione è ciò che trattiene il povero dall’ammazzare il ricco.
    Napoleone Bonaparte
  • Le maggiori fabbriche degli atei sono le religioni.
    Eugenia Biurrun
  • Le maggiori fabbriche degli atei sono le religioni.
  • La maggior parte degli atei sono soltanto dei bigotti ribelli.
    Antoine Rivaroli
  • Ho quarant’anni, sono ateo da 25, non digerisco i digestivi, mi piace la testina di vitello e il barbera di 16 gradi, sono anticlericale viscerale, non riesco a smettere di fumare.
    Nanni Svampa
  • Un ateo è un uomo che non ha mezzi invisibili di sostentamento.
    John Buchan
  • Ateo: Uno che crede nell’al di qua.
    Marcello Marchesi
  • È molto più difficile non credere che credere in Dio, i veri atei sono quasi introvabili.
    Jules Renard
  • È molto più difficile non credere che credere in Dio, i veri atei sono quasi introvabili.
  • Ci sono pochissimi uomini veramente atei, e che nella maggior parte dei casi ci troviamo di fronte a forme deviate, false di religione.
    Jean Daniélou
  • Coloro che credono di non credere in Dio, in realtà poi credono inconsciamente in Lui, perché il Dio di cui negano l’esistenza non è Dio, ma qualcos’altro.
    Jacques Maritain
  • Il valore del Crocefisso nello studio di un ateo ha in Pertini l’esempio più significativo.
    Antonino Zichichi
  • Dio è coscienza. È lo stesso ateismo degli atei. Perché, nel Suo infinito amore, Dio permette all’ateo di esistere.
    Mahatma Gandhi
  • Coloro che riescono a farti credere delle assurdità, possono farti commettere delle atrocità.
    Voltaire
  • Coloro che riescono a farti credere delle assurdità, possono farti commettere delle atrocità.
  • Non solo Dio non esiste, ma provate a cercare un idraulico la domenica.
    Woody Allen
  • I veri atei sono pazzamente innamorati di Dio.
    Miguel De Unamuno
  • L’ateismo è un segno di forza di spirito, ma fino a un certo punto soltanto.
    Blaise Pascal
  • Se non fossi ateo, crederei in un Dio che vuole salvare l’umanità sulla base della sua esistenza e non di ciò che essa crede. Penso che Dio preferirebbe un ateo rigoroso e onesto a questi preti che parlano di Dio in ogni frase e il cui desiderio è di vedervi colpevoli.
    Isac Asimov
  • Se c’è un Dio, l’ateismo deve sembrargli una minore ingiuria che la religione.
    Edmond De Goncourt
  • Se c’è un Dio, l’ateismo deve sembrargli una minore ingiuria che la religione.
  • Mi piace definirmi ateo, credo. Anche se un ateo molto spirituale, mi auguro.
    Danny Boyle
  • Dio vuole impedire il male, ma non può? Non risulterebbe onnipotente, e ciò non è possibile. Dio può evitare il male, ma non vuole? Risulterebbe cattivo, e ciò non è possibile. Non può e non vuole evitare il male? Dio risulterebbe cattivo e impotente, e ciò non è possibile.
    Epicuro
  • L’ateismo è così insensato e odioso per l’umanità che non ha mai avuto molti professori.
    Isaac Newton
  • Nessun ateo ha mai commesso delitti in nome del suo ateismo; ma forse è perché gli atei non sono ancora organizzati così bene come i credenti.
    Pino Caruso
  • Sono ateo e ringrazio Dio per questo.
    George Bernard Shaw
  • Sono ateo e ringrazio Dio per questo.
  • Chi non crede in Dio non è vero che non crede in niente perché comincia a credere a tutto.
    Gilbert KeithChesterton
  • Si è detto perfino che la più alta glorificazione di Dio consiste nella sua negazione da parte dell’ateo, che trova la creazione così perfetta che può fare a meno di un creatore.
    Marcel Proust
  • Un ateo, ecco che cos’era! Cercai di spiegargli Dio a bastonate, ma fu inutile!
    Mr. Starkwell, Padre Di Virgil
  • Dio è ateo.
    Giovanni Papini
  • La religione è l’oppio del popolo.
    Karl Marx
  • La religione è l’oppio del popolo.
  • Gli atei annoiano perché parlano sempre di Dio.
    Heinrich Böll
  • Nell’ateismo non vi è alcuna consolazione. Sfortunatamente, è la visione del mondo più ragionevole.
    Aleksandr Puškin
  • Alcuni, tratti in inganno dall’ateismo che portavano dentro di sé, immaginarono un universo privo di guida e di ordine, come in balìa del caso.
    San Basilio
  • La civiltà non raggiungerà la sua perfezione finché l’ultima pietra dell’ultima chiesa non cadrà sull’ultimo sacerdote.
    Émile Zola
  • Ciò che si può affermare senza prove, può essere respinto senza prove.
    Christopher Hitchens
  • Ciò che si può affermare senza prove, può essere respinto senza prove.
  • Ci sono atei che negano Dio con tanto furore quasi che Dio li ispirasse.
    Roberto Gervaso
  • L’occhio e l’ala di farfalla bastano per annientare un ateo.
    Denis Diderot
  • Per coloro che credono in Dio, la maggior parte delle grandi domande trovano risposta. ma per quelli di noi che non possono facilmente accettare la formula di Dio, le grandi risposte non rimangono di pietra scritta. Noi ci adeguiamo alle nuove condizioni e scoperte. Siamo flessibili.
    Charles Bukowski
  • La maggior parte delle persone non sopporta di sedere in chiesa per un’ora di domenica. Come potrebbero vivere in un posto molto simile per l’eternità?
    Mark Twain
  • Irreligiosità. La più diffusa fra tutte le grandi religioni della terra.
    Ambrose Bierce
  • Irreligiosità. La più diffusa fra tutte le grandi religioni della terra.
  • La religione è considerata dalla gente comune come vera, dal saggio come falsa, e dai governanti come utile.
    Edward Gibbon
  • Un po’ di filosofia porta la mente degli uomini all’ateismo, ma molta filosofia riporta le menti degli uomini verso la religione.
    Francis Bacon
  • Gli atei devono dire cose perfettamente chiare. Ora, non è affatto chiaro che l’anima sia materiale.
    Blaise Pascal
  • In me l’ateismo non è né una conseguenza, né tanto meno un fatto nuovo: esso esiste in me per istinto. Sono troppo curioso, troppo incredulo, troppo insolente per accontentarmi di una risposta così grossolana. Dio è una risposta grossolana, un’indelicatezza verso noi pensatori: anzi, addirittura, non è altro che un grossolano divieto contro di noi: non dovete pensare!
    Friedrich Nietzsche
  • Le migliori frasi sull’ateismo di cui non conosciamo la fonte

  • Nessuno è ateo in trincea.
  • E il primo giorno, l’uomo creò Dio.

Durante la storia e nelle diverse civiltà vi sono state numerose forme di ateismo. Si sono presentate, inoltre, dottrine filosofiche (nei tempi moderni, innanzitutto il marxismo) le quali rifiutano con argomenti razionali ogni possibile concetto di Dio. Talvolta il termine ateo viene usato in senso negativo dai credenti di una religione per indicare chi appartiene ad un credo diverso. Una forma più complessa di ateismo è quella che cerca di fornire una spiegazione all’esistenza della vita senza ricorrere alla figura di un Dio creatore, ma portando a sostegno prove mutuate dalle scienze naturali, dalla biologia e dall’astronomia. A tal proposito, determinante è stata la teoria dell’evoluzione elaborata dal naturalista inglese Charles Darwin.

In senso stretto, è ateo chi accoglie argomentazioni che negano l’esistenza di Dio. Non è invece propriamente ateo, ma agnostico (dal greco ágnostos, “sconosciuto”), chi dichiara impossibile stabilire se Dio esista o non esista e si astiene, quindi, da esprimere un giudizio a proposito. Egli non lo nega e non lo afferma, dichiara che è impossibile saperlo. La sua fede è in dubbio ma non è totalmente indifferente all’attività spirituale, tanto che cerca informazioni sulle varie religioni alla scoperta di prove certe dell’esistenza di Dio. Una sorta di ateismo “pratico”, cioè non fondato su un preciso ragionamento, è quello di chi, pur non negando le credenze che affermano l’esistenza di un’entità trascendente, vive come se Dio non esistesse, ignorando questo problema o non curandosi di affrontarlo. Un’altra posizione, ben diversa dall’ateismo, è quella dell’apateismo, ossia l’indifferenza (apatia) verso Dio (theòs), che si riferisce a coloro che considerano qualsiasi discussione sull’esistenza di Dio irrilevante per gli affari umani.

Dal punto di vista di qualsiasi religione, l’ateismo è evidentemente l’errore peggiore. Nel mondo chi non ripone la propria fede in alcun Dio è bersaglio di discriminazioni e persecuzioni. A dispetto della libertà religiosa e di coscienza, continuano ad esserci Paesi (dodici per l’esattezza) che puniscono il crimine di apostasia, cioè l’abbandono del proprio credo religioso, con la pena di morte. Infine, nel pensiero laico, cioè in quello che si mantiene indipendente dalla religione, l’ateismo vero e proprio, ragionato, è un atteggiamento dell’intelletto che sta alla base di importanti sistemi filosofici e che perciò ha avuto e ha notevole peso nella storia della cultura.

Data di ultima modifica: 16 Marzo 2020

Privacy Preference Center

Cookie Tecnici

Questi cookie sono usati esclusivamente per poterti fornire il servizio di TrovaFrasi

cookie tecnici di trovafrasi

Pubblicità Personalizzata

Profilazione per annunci personalizzati

adsense

Analytics

Other