Frasi sulla pittura e la magia che nasce dalla tela

Pubblicato il: 14 Marzo 2020
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (12 votes, average: 4,00 out of 5)
frasi sulla pittura

Il pittore è l’artista che trasmette sulla tela il grido dell’emozione. I singoli colori possono rappresentare significati profondi. Non c’è una chiave unica per interpretare cosa vogliono dire le varianti cromatiche e la personalità gioca un ruolo determinante.

Le frasi sulla pittura ci raccontano della magia che porta un pittore a dipingere e di come lo spettatore ne risulti poi emozionato.

    Le migliori citazioni sulla pittura con autore

  • Ciò che bisogna dipingere è dato dall’ispirazione, che è l’evento in cui il pensiero è la somiglianza stessa.
    René Magritte
  • Chiunque si dedichi alla pittura dovrebbe iniziare tagliandosi la lingua.
    Henri Matisse
  • L’animazione della tela è uno dei più difficili problemi della pittura.
    Alfred Sisley
  • Quello che vorrei dipingere è la luce del sole sulla parete di una casa.
    Edward Hopper
  • Il mondo di oggi non ha senso, perché dovrei dipingere quadri che ne hanno?
    Pablo Picasso
  • Il mondo di oggi non ha senso, perché dovrei dipingere quadri che ne hanno?
  • Sulle stelle dipingerei una poesia di Benedetti con un sogno di Van Gogh e una canzone di Serrat sarebbe la serenata che offrirei alla luna.
    Gabriel Garcia Marquez
  • C’è una logica colorata: il pittore non deve che obbedire a lei, mai alla logica della mente
    Paul Cezanne
  • L’arte astratta non esiste. Devi sempre cominciare con qualcosa. Dopo puoi rimuovere tutte le tracce della realtà
    Pablo Picasso
  • La pittura di Frappi appare come una sorta di pacata provocazione a un’arte figurativa che rifiuta letture e non vuole darne.
    Vittorio Sgarbi
  • Imparare a vedere, è il tirocinio più lungo in tutte le arti.
    Edmond De Goncourt
  • Imparare a vedere, è il tirocinio più lungo in tutte le arti.
  • [Risposta alla domanda formulata dall’Accademia di archeologia, lettere e belle arti di Napoli: se nella pittura l’imitazione del vero basti a raggiungere il fine dell’arte] Nella pittura la limitazione del vero non può bastare a raggiungere il fine dell’arte; perché anche dove il fine dell’arte sta semplicemente nel rappresentare il naturale, bisogna, copiandolo, interpretarlo e animarlo.
    Camillo Boito
  • Il fine della pittura non è quello di commuovere, ma piuttosto quello di rappresentare.
    Alberto Sughi
  • Dipingere è far apparire un’immagine che non è quella dell’apparenza naturale delle cose, ma che ha la forza della realtà.
    Raoul Dufy
  • Se i quadri si potessero spiegare e tradurli in parole, non ci sarebbe bisogno di dipingerli
    Paul Courbet
  • Se dipingete, chiudete gli occhi e cantate.
    Pablo Picasso
  • Se dipingete, chiudete gli occhi e cantate.
  • Dipingere non è un’operazione estetica: è una forma di magia intesa a compiere un’opera di mediazione tra questo mondo estraneo e ostile e noi.
    Pablo Picasso
  • Se vi è qualcosa di umoristico nella mia pittura, non è il risultato di una ricerca cosciente. Questo humour deriva forse dal bisogno di sfuggire al lato tragico del mio temperamento. È una reazione, ma involontaria.
    Joan Miró
  • La pittura viene correttamente chiamata “arte della somiglianza”.
    René Magritte
  • Non c’è niente di più difficile per un pittore veramente creativo del dipingere una rosa, perché prima di tutto deve dimenticare tutte le altre rose che sono state dipinte.
    Henri Matisse
  • Ogni artista intinge il pennello nella sua anima, e dipinge la sua stessa natura nelle sue immagini.
    Henry Ward Beecher
  • Ogni artista intinge il pennello nella sua anima, e dipinge la sua stessa natura nelle sue immagini.
  • La pittura è una poesia tacita, e la poesia una pittura loquace.
    Proverbio Italiano
  • Perché la pittura storica diventi efficace sugli animi, non tanto importa che essa rappresenti fatti storici veri, ma si bene costumi ed affetti veri. Perché non ci tocca profondamente no il sapere che una gloriosa azione fu l’opera di Alessandro, di Tito o di Napoleone, ma il vedere invece effigiato con evidenza uno di quei fatti che onorano il cuore dell’uomo.
    Pietro Selvatico
  • Perché due colori, messi uno accanto all’altro, cantano? Si può davvero spiegare questo? No, così come non si può mai imparare a dipingere.
    Pablo Picasso
  • Non ci sono regole nella pittura.
    Francisco Goya
  • La pittura è mettere a tacere tutti i linguaggi e far danzare solo la vista.
    Fabrizio Caramagna
  • La pittura è mettere a tacere tutti i linguaggi e far danzare solo la vista.
  • Non bisogna giudicare Dio da questo mondo, perché è soltanto un abbozzo che gli è riuscito male.
    Vincent Van Gogh
  • Tiene in sé la pittura forza divina non solo quanto si dice dell’amicizia, quale fa gli uomini assenti essere presenti, ma più i morti dopo molti secoli essere quasi vivi, tale che con molta ammirazione dell’artefice e con molta voluttà si riconoscono.
    Leon Battista Alberti
  • La pittura non è fatta per decorare gli appartamenti. È uno strumento di guerra offensiva e difensiva contro il nemico.
    Pablo Picasso
  • La più grande rivoluzione estetica nella storia della pittura si verificò quando il colore venne usato strutturalmente; allora i quadri cessarono di essere disegni colorati.
    John Dewey
  • Le idee sono per la letteratura ciò che la luce è per la pittura.
    Paul Bourget
  • Le idee sono per la letteratura ciò che la luce è per la pittura.
  • L’arte moderna è ciò che accade quando i pittori smettono di guardare alle ragazze e si persuadono di avere un’idea migliore.
    John Ciardi
  • Perché ho smesso di dipingere? Io non ho mai smesso. Mi dipingo le unghie e gli occhi tutti i giorni.
    Andy Warhol
  • A quattro anni dipingevo come Raffaello, poi ho impiegato una vita per imparare a dipingere come un bambino.
    Pablo Picasso
  • Si può dipingere ogni cosa, basta soltanto vederla.
    Giorgio Morandi
  • Il colore è un potere che influenza direttamente l’anima.
    Wassily Kandinsky
  • Il colore è un potere che influenza direttamente l’anima.
  • Non mi interessa dipingere ritratti al chiuso. Non riesco a sentirmi a mio agio.
    Joaquín Sorolla
  • La pittura è una lunga fatica di imitazione di ciò che si ama.
    Renato Guttuso
  • Se una voce dentro di te continua a ripeterti “non sarai mai in grado di dipingere”, allora dedicati alla pittura con tutto te stesso, e vedrai che quella voce sarà messa a tacere.
    Vincent Van Gogh
  • Io dipingo come un uccello canta.
    Claude Monet
  • Che farei io senza l’assurdo?
    Frida Kahlo
  • Che farei io senza l’assurdo?
  • La pittura è stata ed è la passione più grande della mia esistenza, oserei dire la mia vita stessa.
    Eugenio Da Venezia
  • Così il pennello sta alle mie dita come l’archetto al violino, e assolutamente per mio piacere.
    Vincent Van Gogh
  • Siamo tutti scultori e pittori, e il nostro materiale è la nostra stessa carne, il nostro sangue, le nostre ossa.
    Henry David Thoreau
  • Il mio scopo nel dipingere è sempre stata la più esatta trascrizione possibile della più intima impressione della natura.
    Edward Hopper
  • Il surrealismo è la magica sorpresa di trovare un leone in quell’armadio in cui si voleva prendere una camicia.
    Frida Kahlo
  • Il surrealismo è la magica sorpresa di trovare un leone in quell’armadio in cui si voleva prendere una camicia.
  • Non l’amore bisogna dipingere cieco, ma l’amor proprio.
    William Shakespeare
  • Nell’arte il segreto per crescere è confrontarsi. Una esposizione in un museo è una opportunità per confrontare un’opera con un’altra che è sempre la migliore lezione di pittura.
    Fernando Botero
  • Aprivo solamente le finestre della mia camera ed entravano l’aria color blu, l’amore e i fiori.
    Marc Chagall
  • Se dovessi scegliere a chi fare dipingere un mio ritratto sceglierei Botero: così non dovrei preoccuparmi delle mie cosce.
    Sharon Stone
  • Innanzi tutto, l’emozione! Soltanto dopo la comprensione!
    Paul Gauguin
  • Innanzi tutto, l’emozione! Soltanto dopo la comprensione!
  • Che genio era quel Ricasso … un vero peccato che non abbia dipinto nulla.
    Marc Chagall
  • Ogni musica che non dipinge nulla è un rumore.
    Jean D’Alembert
  • Il disegno ed il colore non sono affatto distinti. Man mano che si dipinge, si disegna. Più il colore diventa armonioso, più il disegno si fa preciso.
    Paul Cézanne
  • Perchè in casa mia non ci sono appesi miei dipinti? E’ perché non posso permettermeli.
    Pablo Picasso
  • La sostanza della pittura è la luce.
    André Derain
  • La sostanza della pittura è la luce.
  • Chi biasima la pittura, biasima la natura, perché le opere del pittore rappresentano le opere di essa natura, e per questo il detto biasimatore ha carestia di sentimento.
    Leonardo Da Vinci
  • La pittura come tutte le arti belle nacque nel santuario e ne fu dapprima ornamento e decoro. Un antico Statuto dell’arte dei pittori senesi del 1355 comincia con queste parole: «Noi siamo per la grazia di dio manifestatori agli uomini grossi che non sanno lettere delle cose miracolose operate in virtù e per virtù della fede.»
    Marco Minghetti
  • Dipingere non è per me un divertimento decorativo, oppure l’invenzione di plastica di una realtà ambigua; ogni volta la pittura deve essere invenzione, scoperta, rivelazione.
    Max Ernst
  • Niente mi rende così felice come osservare la natura e dipingere quello che vedo.
    Henri Rousseau
  • La pittura trasforma lo spazio in tempo, la musica il tempo in spazio.
    Hugo Von Hofmannsthal
  • La pittura trasforma lo spazio in tempo, la musica il tempo in spazio.
  • La più grande ragione del dipingere è che non c’è ragione di dipingere.
    Keith Haring
  • La principale e la più importante parte della pittura, è di sapere ciò che la natura ha prodotto di più bello e di più adatto a quest’arte, per farne la scelta, seguendo il gusto e la maniera di sentire degli antichi.
    Jean-Auguste-Dominique Ingres
  • In almeno un senso, tutta la pittura è cosmetica. Tutta la pittura comporta che si spalmi della pasta colorata su una superficie piana, insulsa, ed è fatta al fine di imbrogliare e ingannare un osservatore, un osservatore che vuole farsi imbrogliare e ingannare lasciandosi trascinare a vedere qualcosa che non c’è. E dietro il trucco che è la pittura, non c’è niente. Non c’è sostanza sotto la superficie, non profondità dietro l’apparenza.
    David Batchelor
  • Dipingere non è un’operazione estetica: è una forma di magia intesa a compiere un’opera di mediazione fra questo mondo estraneo ed ostile e noi.
    Pablo Picasso
  • Le migliori frasi sulla pittura di cui non conosciamo la fonte

  • La pittura moderna è un po’ come la donna: non ci dà piacere se cerchiamo di capirla.

Miscelati uno con l’altro i colori diventano progressivamente i protagonisti assoluti di un discorso articolato, complesso, fatto di accostamenti e di contaminazioni. Le sfumature sono la traduzione perfetta dell’incertezza, che diventa il vero motivo di un quadro pieno di interrogativi artistici da porre, di temi da mettere in evidenza per l’osservatore più attento. Le pennellate conferiscono vivacità alle forme, rendendole dinamiche, dando movimento e profondità. Un’opera pittorica è molto più intensa di un semplice disegno perché è in grado di esprimere una miriade di contenuti condensandoli dentro una cornice. La pittura è una disciplina che può dire più di mille parole, magari delineando la sagoma di un individuo, facendo emergere il profilo di una bocca grazie alle spigliatezza di un rosso acceso che illumina il viso del soggetto. Il pittore riesce a riportare l’immagine esatta dei sogni, plasmando la figura con l’immaginazione e facendola diventare realtà. Anche il quadro di una natura morta può essere lo specchio di una storia d’amore, riportando fedelmente i contrasti emozionali. Un tramonto può significare la fine di una storia e un’alba può narrare una primavera, una rinascita, un lieto evento.

La pittura è sempre stata considerata un’arte degna della massima considerazione da parte degli studiosi. I pittori già in epoca antica riuscivano a raccontare gesta eroiche servendosi solo dei colori e del pennello. Non c’era bisogno di scrivere lunghe descrizioni e bastava immortalare un cavaliere, un condottiero, un eroe. Con la pittura si possono comunicare sentimenti, perplessità, certezze. Il quadro può essere un’opera intima, fatta solo ed esclusivamente per l’estro del pittore. Gli artisti più capaci riescono a nutrire la curiosità rendendo misteriosa la tela, aggiungendo dettagli intriganti oppure accostando elementi che all’apparenza sono nettamente diversi e distinti. La mano sapiente del pittore si muove con eleganza, tracciando i lineamenti del soggetto e colorando le impressioni. Attraverso la pittura sono state riempite le pagine più significative della storia dei paesi. All’interno dei musei sono esposte le più belle opere d’arte, che sono rimaste intatte e che nonostante lo scorrere inesorabile del tempo sono sempre lì, a testimoniare la loro grandezza ed unicità, il valore incommensurabile ed eterno.

Data di ultima modifica: 14 Marzo 2020

Privacy Preference Center

Cookie Tecnici

Questi cookie sono usati esclusivamente per poterti fornire il servizio di TrovaFrasi

cookie tecnici di trovafrasi

Pubblicità Personalizzata

Profilazione per annunci personalizzati

adsense

Analytics

Other

X