Le frasi sulla forza delle donne: immancabili

Pubblicato il: 13 Giugno 2019
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (12 votes, average: 3,67 out of 5)
La forza delle donne: le migliori frasi sul femminismo

Si sente molto parlare, soprattutto negli ultimi anno, di femminismo e movimenti femministi. Si pensa di sapere tutto di questo importante atteggiamento sociale, ma la verità è che esiste ancora tanta disinformazione, che genera incomprensioni e falsi miti.

Ecco una lista di frasi sulla forza delle donne e su come spesso siano loro il vero sesso dominante!

    Le migliori citazioni sulla forza delle donne con autore

  • Le donne non sanno cosa vogliono, ma sanno benissimo come ottenerlo.
    Anonima
  • Quando un uomo dà la sua opinione, è un uomo. Quando una donna dà la sua opinione, è una stronza.
    Bette Davis
  • Non sono riuscita, a nessun età, ad accontentarmi di rimanere accanto al fuoco e semplicemente guardare quello che accadeva intorno. La vita va vissuta. La curiosità deve alimentare la vita. Nessuno deve, per qualsiasi motivo, girare le spalle all’esistenza.
    Eleanor Roosevelt
  • Non è un caso che l’obiettivo principale del femminismo e di molte intellettuali consista, ancora oggi, nel decostruire queste immagini stereotipate della femminilità e della mascolinità, per permettere una buona volta alle donne di avere accesso non solo a un’uguaglianza formale, ma anche e soprattutto all’uguaglianza sostanziale: gli uomini e le donne devono godere degli stessi diritti; pur essendo diversi, gli uomini e le donne hanno lo stesso valore e la stessa dignità.
    Michela Marzano
  • Femminismo. Sì: credo che sia giusto, prima di far fare un figlio a una donna, domandarle se lo vuole.
    Jules Renard
  • Femminismo. Sì: credo che sia giusto, prima di far fare un figlio a una donna, domandarle se lo vuole.
  • Femminismo non è una parola oscena. Penso soltanto che le donne appartengano alla popolazione umana con gli stessi diritti di chiunque altro.
    Cyndi Lauper
  • Gli uomini ignoreranno sempre la loro vera natura finché non lasceranno le donne libere di realizzare la propria personalità.
    Indira Gandhi
  • Le femministe, basandosi sull’esperienza delle donne, hanno posto l’accento su valori come la relazione, la responsabilità, l’amore attentivo, su un’etica incarnata che include la conoscenza mediata dal corpo.
    Carol Adams
  • Le donne devono sempre ricordarsi chi sono, e di cosa sono capaci. Non devono temere di attraversare gli sterminati campi dell’irrazionalità, e neanche di rimanere sospese sulle stelle, di notte, appoggiate al balcone del cielo. Non devono aver paura del buio che inabissa le cose, perché quel buio libera una moltitudine di tesori. Quel buio che loro, libere, scarmigliate e fiere, conoscono come nessun uomo saprà mai.
    Virginia Woolf
  • Ho sempre avuto ben chiaro che dovevo lavorare, perché non esiste femminismo che si rispetti che non sia basato sull’indipendenza economica.
    Isabel Allende
  • Ho sempre avuto ben chiaro che dovevo lavorare, perché non esiste femminismo che si rispetti che non sia basato sull’indipendenza economica.
  • Le donne sono una vite su cui gira tutto.
    Lev Tolstoj
  • La rivoluzione più grande è, in un paese, quella che cambia le donne e il loro sistema di vita. Non si può fare la rivoluzione senza le donne. Forse le donne sono fisicamente più deboli ma moralmente hanno una forza cento volte più grande.
    Oriana Fallaci
  • Le donne hanno spesso più buon senso degli uomini. Hanno meno pretese, sono meno impacciate dalle teorie, e giudicano le cose più dalla immediata e involontaria impressione, e quindi in modo più sincero e naturale. Non possono ragionare male, perché non ragionano affatto. Non pensano o parlano seguendo delle regole, e possiedono perciò in genere più eloquenza, spirito e buon senso, unendo i quali riescono in genere a governare i mariti. Il loro stile, quando scrivono alle loro amiche (e non per i librai), è migliore di quello di molti scrittori.
    William Hazlitt
  • Nelle donne tutto è cuore, perfino la testa.
    Jean Paul
  • Date alle donne occasioni adeguate ed esse saranno capaci di tutto.
    Oscar Wilde
  • Date alle donne occasioni adeguate ed esse saranno capaci di tutto.
  • Non sono un uccello; e non c’è rete che possa intrappolarmi: sono una creatura umana libera, con una libera volontà.
    Charlotte Brontë
  • Qualsiasi cosa facciano le donne devono farla due volte meglio degli uomini per essere apprezzate la metà. Per fortuna non è una cosa difficile!
    Charlotte Witton
  • Non ho mai capito esattamente cosa si intendesse per femminista. So soltanto che ho incontrato persone che mi hanno chiamata femminista ogni volta che esprimevo opinioni che mi distinguevano da uno zerbino.
    Rebecca West
  • Un uomo può indossare ciò che vuole. Resterà sempre un accessorio della donna.
    Coco Chanel
  • Un uomo può indossare ciò che vuole. Resterà sempre un accessorio della donna.
  • La guerra non appartiene alla storia della donna.
    Virginia Wolf
  • Le donne che cercano di essere uguali agli uomini mancano di ambizione.
    Marilyn Monroe
  • Il femminismo è dare alle donne libertà di scelta, non è una bacchetta con cui colpire le altre donne.
    Emma Watson
  • L’atto più coraggioso è continuare a pensare in modo autonomo. A voce alta.
    Coco Chanel
  • La vita non è facile per nessuno. Ma che importa? Dobbiamo avere perseveranza e fiducia in noi stesse. Dobbiamo credere di essere dotate per qualcosa e questo qualcosa dobbiamo scovarlo.
    Marie Curie
  • La vita non è facile per nessuno. Ma che importa? Dobbiamo avere perseveranza e fiducia in noi stesse. Dobbiamo credere di essere dotate per qualcosa e questo qualcosa dobbiamo scovarlo.
  • Il fatto è che mentre tutti diffidano delle donne, io me la intendo benissimo con loro! Io non guardo se hanno mentito, se hanno tradito, se hanno peccato – o se nacquero perverse – perché io sento che hanno pianto – hanno sofferto per sentire o per tradire o per amare… io mi metto con loro e per loro e le frugo, frugo non per mania di sofferenza, ma perché il mio compianto femminile è più grande e più dettagliato, è più dolce e più completo che non il compianto che mi accordano gli uomini.
    Eleonora Duse
  • L’emancipazione della donna, non sarebbe stata solamente, come la vedeva il Fourier, preoccupato soprattutto della libertà sessuale, un indice di umanizzazione nel senso civico di vittoria della natura umana sulla brutalità, ma nel senso più fondamentale di progresso dell’uomo nei confronti dell’animale, del fatto culturale su quello naturale.
    Juliet Mitchell
  • Dammi speranza, speranza, desiderio di vivere e non dimenticarmi.
    Frida Kahlo
  • Perché le donne sono tanto più interessanti per gli uomini che gli uomini per le donne?
    Virginia Woolf
  • Siate sempre la prima versione di voi stesse, invece che la seconda versione di qualcun altro.
    Judy Garland
  • Siate sempre la prima versione di voi stesse, invece che la seconda versione di qualcun altro.
  • La libertà dello stupro delle donne… la libertà dello stupro che vige nei codici quotidiani ordinari della TV, che impera in tutte le pubblicità, che impera nelle trasmissioni d’intrattenimento domenicale, che impera in tutte le mattine e nei pomeriggi. La libertà di marchiare come se fosse un prosciutto il sedere di una donna il cui corpo denudato viene tenuto in un angolo di uno studio televisivo che pare abitato da un pubblico di sadomaso-deficienti!
    Nichi Vendola
  • Ci sono uomini così perversi che dicono che le donne sono tutte sgualdrine, solo perché una non volle esserlo.
    Benito Feijoo
  • Il problema non è per chi mi lascia fare, è per chi tenta di fermarmi.
    Ayn Rand
  • Nessuna donna che non controlla il proprio corpo può definirsi libera.
    Margaret Sanger
  • Nessuna donna che non controlla il proprio corpo può definirsi libera.
  • Essere dalla parte delle donne non significa sognare un mondo in cui i rapporti di dominio possano finalmente capovolgersi per far subire all’uomo ciò che la donna ha subito per secoli. Essere dalla parte delle donne vuol dire lottare per costruire una società egualitaria, in cui essere uomo o donna sia «indifferente», non abbia alcuna rilevanza. Non perché essere uomo o donna sia la stessa cosa, ma perché sia gli uomini sia le donne sono esseri umani che condividono il meglio e il peggio della condizione umana. L’obiettivo della donna non è quello di dominare l’uomo, dopo essere stata dominata per secoli, ma di lottare perché si esca progressivamente da questa logica di dominio, senza dimenticare che, nonostante tutto, l’essere umano è (e resterà sempre) profondamente ambivalente.
    Michela Marzano
  • Le donne che hanno cambiato il mondo non hanno mai avuto bisogno di “mostrare” nulla, se non la loro intelligenza.
    Rita Levi Montalcini
  • Non ti compromettere. Sei tutto quello che hai. Non c’è alcun ieri o domani. È tutto oggi.
    Janis Joplin
  • La politica messa in campo allora [nel sessantotto] dal movimento femminista ha dato buone idee e buoni frutti, testimoniati dalle leggi (divorzio, aborto, violenza sessuale) che oggi sono patrimonio collettivo del Paese, anche di quella parte che non le condivise.
    Norma Rangeri
  • Sono una femminista… Sarebbe stupido non stare dalla mia parte.
    Maya Angelou
  • Sono una femminista... Sarebbe stupido non stare dalla mia parte.
  • La donna ha un solo modo per sorpassare nei meriti l’uomo: essere ogni giorno sempre più donna.
    Angel Ganivet
  • Il femminismo è non contare sul Principe Azzurro.
    Jules Renard
  • Se vuoi che qualcosa venga detto, chiedi ad un uomo. Se vuoi che qualcosa venga fatto, chiedi ad una donna.
    Margaret Thatcher
  • Vorrei che le donne avessero potere non sugli uomini, ma su loro stesse.
    Mary Wollstonecraft
  • Io sono mia!
    Anonima
  • Io sono mia!
  • Sono femminista perché credo nelle donne. È una parola di peso, femminismo, ma non credo che dovremmo fuggire davanti a questa. Sono orgogliosa di essere femminista.
    Sheryl Sandberg
  • Non ho mai nutrito l’illusione di trasformare la condizione femminile, essa dipende dall’avvenire del lavoro nel mondo e non cambierà seriamente che a prezzo di uno sconvolgimento della produzione. Per questo ho evitato di chiudermi nel cosiddetto “femminismo”.
    Simone De Beauvoir
  • Se educhi un uomo, educhi un uomo. Se educhi una donna, educhi una generazione.
    Brigham Young
  • Non si nasce donne: si diventa.
    Simone De Beauvoir
  • Non si nasce donne: si diventa.
  • “Mai in tutta la vita, dimenticherò la tua presenza. Mi hai portato a casa in frantumi e mi hai restituito integra, intera.
    Frida Kahlo
  • Le donne hanno sempre dovuto lottare doppiamente. Hanno sempre dovuto portare due pesi, quello privato e quello sociale. Le donne sono la colonna vertebrale delle società.
    Rita Levi-Montalcini
  • Essere donna è un compito terribilmente difficile, visto che consiste principalmente nell’avere a che fare con uomini.
    Joseph Conrad
  • Se Dio non avesse fatto la donna, non avrebbe fatto il fiore.
    Victor Hugo
  • Le donne hanno un unico difetto, a volte si dimenticano di quanto valgono.
    Anonima
  • Le donne hanno un unico difetto, a volte si dimenticano di quanto valgono.
  • È così spiacevole sentire che una donna è capace di vendere ogni parte delle sue convinzioni o sentimenti solo per l’ambizione di denaro o per scandalo.
    Frida Kahlo
  • C’è un femminismo estremista che non amo. Soprattutto per due suoi aspetti. Il primo: l’ostilità verso l’uomo. Mi sembra che nel mondo ci sia già troppo ostilità bianchi e neri, destra e sinistra, cristiani e non cristiani, cattolici e protestanti che non c’è bisogno di creare un altro ghetto. Il secondo: il fatto che sia un progresso per la donna moderna mettersi nella stessa condizione dell’uomo moderno il manager che fa affari, il finanziere, il politico senza vedere il lato assurdo e anche inutile di queste attività.
    Marguerite Yourcenar
  • In realtà non so se i miei quadri siano surreali o meno, ma so che rappresentano l’espressione più schietta di me stessa.
    Frida Kahlo
  • È tempo che le donne contrastino la vergognosa incompetenza in cui l’ignoranza, l’orgoglio e l’ingiustizia maschili le ha per così lungo tempo tenute prigioniere.
    Théroigne De Méricourt
  • Quando si scrive delle donne, bisogna intingere la penna nell’arcobaleno.
    Denis Diderot
  • Quando si scrive delle donne, bisogna intingere la penna nell’arcobaleno.
  • Sono femminista nel senso di voler ridare alle donne la dignità umana, e la capacità di utilizzare il cervello. Ma non nel senso del motto «l’utero è mio e lo gestisco io»: quella è una stupida frase, che non ha senso. Io credo che l’utero sia sì della donna, ma che il suo frutto sia anche dell’uomo che sta con lei.
    Rita Levi-Montalcini
  • Dio ha collocato il genio della donna nel cuore, perché le opere di questo genio sono tutte opere d’amore.
    Alphonse De Lamartine
  • Se gli uomini fossero belli e intelligenti, si chiamerebbero donne.
    Audrey Hepburn
  • Sono tosta, sono ambiziosa e so esattamente quello che voglio. Se questo fa di me una ****, va bene così.
    Madonna
  • Sono tosta, sono ambiziosa e so esattamente quello che voglio. Se questo fa di me una ****, va bene così.
  • Se gli uomini potessero restare incinti, l’aborto diventerebbe un sacramento.
    Anonima
  • Che cosa sarebbe l’umanità, signore, senza la donna?” “Sarebbe scarsa, signore, terribilmente scarsa.
    Mark Twain
  • Le brave ragazze vanno in paradiso. Le cattive ragazze vanno dappertutto.
    Mae West
  • Certo che Dio ha creato l’uomo prima della donna. Si fa sempre una bozza prima del capolavoro finale.
    Anonima
  • Una donna libera è il contrario di una donna leggera.
    Simone De Beauvoir
  • Una donna libera è il contrario di una donna leggera.
  • Essere donna è così affascinante. È un’avventura che richiede tale coraggio, una sfida che non annoia mai.
    Oriana Fallaci
  • C’è un momento che devi decidere: o sei la principessa che aspetta di essere salvata o sei la guerriera che si salva da sé… Io credo di aver già scelto… Mi sono salvata da sola.
    Marilyn Monroe
  • È facile essere una femmina, bastano un paio di tacchi a spillo e abiti succinti… ma per essere una donna devi vestire il cervello di carattere, personalità e coraggio.
    Rita Levi Montalcini
  • Non si è ancora visto un femminismo che affermi i valori femminili contro il machismo.
    Fabrice Hadjadj
  • Una donna dovrebbe essere due cose: chi e cosa vuole.
    Coco Chanel
  • Una donna dovrebbe essere due cose: chi e cosa vuole.
  • Quello che volevo era che tutte le donne potessero godere dei loro diritti. Ma ci sono cose, dentro al femminismo, che mi ricordano l’intolleranza delle religioni.
    Billie Jean King
  • I sessi sono diversi; eppure si confondono. Non c’è essere umano che oscilli così da un sesso all’altro, e spesso non sono che gli abiti a serbare l’apparenza virile o femminile, mentre il sesso profondo è l’opposto di quello superficiale.
    Virginia Woolf
  • Quando mi capita di partecipare a qualche dibattito sulla liberazione femminile, mi diverto a scandalizzare l’uditorio cominciando con una battuta in apparenza feroce e irriverente: «La liberazione della donna è un sottoprodotto del petrolio…»Questa frase suscita naturalmente subito reazioni diverse, a volte indignate. Però riesce ad «agganciare» chi ascolta, sia pure in modo provocatorio, su un concetto che a me pare fondamentale: e cioè che soltanto la disponibilità di energia (e di tecnologia, perché in definitiva anche l’energia è solo tecnologia, nel senso che è il risultato di una capacità di estrarre e utilizzare risorse) permette alla donna (e a chiunque altro) di uscire dal sottosviluppo, e di accedere a nuovi beni e a nuovi ruoli.
    Piero Angela
  • Manda all’inferno tutta la società stupida, marcia nelle menzogne, del capitalismo e dell’imperialismo nordamericano… La rivoluzione è inevitabile.
    Frida Kahlo

Il femminismo non è solamente un movimento di protesta contro una società ancora impostata sul maschilismo, ma una sorta di filosofia di vita, un’importante impostazione secondo la quale ci si batte per la convinzione che tra generi diversi esiste parità di diritti e di doveri, e che dunque condanna ogni forma di discriminazione sessuale e di genere. Il movimento politico vero e proprio che spalleggia il pensiero femminista è nato nel corso dell’Ottocento e nel corso degli anni ha raggiunto molti obbiettivi, conquistando regolamentazioni e leggi per far sì che il ruolo sociale della donna fosse sempre più inclusivo.

Molti tra donne e uomini sono stati i rappresentanti del femminismo nella storia ed è grazie a loro che oggi possiamo dire di aver fatto da gigante nella lotta contro il sessismo, anche tramite il loro pensiero e le loro riflessioni.
Tuttavia la strada da percorrere per arrivare, anche nel 2019, alla parità sessuale è ancora lunga. In attesa che la società si dimostri più attenta a queste questioni sociali, possiamo contare sul pensiero di chi ci ha preceduto, leggendo importanti e interessanti citazioni sul femminismo.

Data di ultima modifica: 23 Agosto 2019

Privacy Preference Center

Cookie Tecnici

Questi cookie sono usati esclusivamente per poterti fornire il servizio di TrovaFrasi

cookie tecnici di trovafrasi

Pubblicità Personalizzata

Profilazione per annunci personalizzati

adsense

Analytics

Other