Frasi sugli insetti, così piccoli eppure così importanti

Pubblicato il: 4 Settembre 2019
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (18 votes, average: 3,72 out of 5)
frasi sugli insetti

Odiati da molti e amati da pochi, gli insetti coesistono con la nostra specie suscitando numerosissime emozioni contrastanti.
La paura, che sfocia spesso in una vera e propria fobia, è molto diffusa. Essa ha una giustificazione antropologica legata al fatto che questi piccoli esserini possono talvolta essere molto pericolosi per gli uomini.
Se infatti è noto che alcuni insetti sono fastidiosi e brutti, ma tutto sommato innocui, è altrettanto noto che la puntura di altri animali può creare grossi problemi e in casi rari, ma non impossibili, essere letale. Per riflettere su queste creature ecco alcune frasi e considerazioni.

Le frasi sugli insetti ci ricordano dell’importanza che queste piccole creature hanno per l’equilibrio del mondo.

    Le migliori citazioni con autore

  • Quella che il bruco chiama la fine del mondo, il maestro la chiama una farfalla.
    Richard Bach
  • È abbastanza tipico delle formiche subappaltare i lavori.
    Gene Gnocchi
  • Una mosca può pungere un cavallo maestoso e farlo trasalire, ma quella è soltanto un insetto, e questo, pur sempre un cavallo.
    Samuel Johnson
  • Così dal Bozzolo
    più di un Baco
    balza così misteriosamente gaio,
    che i campagnoli come me –
    i campagnoli come Te
    fissano perplessi!

    Emily Dickinson
  • Per fare un prato bastano
    un trifoglio, un’ape,
    un trifoglio, un’ape
    e un sogno.
    Può bastare il sogno
    se le api sono poche.

    Emily Dickinson
  • Manderò i calabroni davanti a te ed essi scacceranno dalla tua presenza l’Eveo, il Cananeo e l’Hittita.
    Libro Dell’Esodo
  • Chi ben dorme non sente le pulci.
    Proverbio Toscano
  • Chi ben dorme non sente le pulci.
  • Una rondine non fa primavera, ma una zanzara fa tanto estate.
    Sonopazzaio, Twitter
  • Io imparo dalle formiche, dalle mosche e da tutte le minutezze naturali sempre qualche cosa… e aborrisco l’imparar dagli uomini.
    Tommaso Campanella
  • Tutto il mondo è Dio. Noi stiamo camminando su Dio, e là indietro le mosche volano e gli insetti strisciano su Dio, anzi anche gli insetti sono Dio.
    Stephen King
  • Nella bocca chiusa non entrano le mosche. È meglio tacere, che dire cretinate.
    Miguel De Cervantes
  • Non c’è estate senza mosche.
    Proverbio Italiano
  • Non c’è estate senza mosche.
  • Ho ucciso una zanzara e ora ho un Pollock sul muro.
    FeniceArde, Twitter
  • Oooh… Una Coccinella! Se fossi più piccola, le salirei sul dorso e volerei via con lei…
    The Legend Of Zelda: Twilight Princess
  • L’ape regina è dolce e ballerina
    ti sfiora con le ali
    ama la libertà.

    Vasco Rossi
  • Mi dia quella bomba… Voglio ammazzare un po’ d’insetti signore!
    Sugar Watkins
  • Desidera compagnia –
    posata sulla spalla
    libellula rossa.

    Natsume Sōseki
  • Desidera compagnia –  posata sulla spalla  libellula rossa.
  • Coccinella grigia, insegnami la strada per andare in Paradiso.
    Filastrocca Valborberina
  • Nella palude calda confitto al limo, | caro agli insetti, in me dolora | un airone morto.
    Salvatore Quasimodo
  • I curiosi bevono le nostre lacrime, come le mosche succhiano il sangue di un daino ferito.
    Alexandre Dumas Padre
  • Secondo alcuni autorevoli testi di tecnica di aeronautica, il calabrone non può volare, a causa della forma e del peso del proprio corpo in rapporto alla superficie alare. Ma il calabrone non lo sa e perciò continua a volare.
    Igor Sikorsky
  • Api operaie
    e fuchi in libertà
    schiava regina

    Chuck Palahniuk, Fight Club
  • Api operaie  e fuchi in libertà  schiava regina
  • La voce della notte ‐ insetti, quello che fossero ‐ lo aveva seguito in casa; capì d’un tratto che era la frizione della terra sul suo asse mentre si avvicinava il momento in cui doveva decidere se continuare a girare oppure rimanere ferma per sempre: una palla immobile nello spazio raggelante attraverso il quale, come fumo gelido, si avvitava uno spesso odore di caprifoglio.
    William Faulkner
  • Anche il moscerino rischia di essere morso se riposa nella lingua della tigre…
    Polli Kung Fu
  • Il corpo della libellula è esile, ma attraversa ballando la tempesta
    Proverbio Giapponese
  • Non sembrare un insetto di campagna…
    Flik
  • Non sembrare un insetto di campagna...
  • E quanta esperienza ed arte
    chieggian l’api frugali, augusta Bice,
    io qui prendo a cantar.

    Virgilio
  • Se si mettono le cose nelle giuste proporzioni, è meglio essere un giovane scarabeo che un vecchio uccello del paradiso.
    Mark Twain
  • Quanti calabroni, vagabondi e buonannulla, che cercano di sistemarsi a spese delle api!
    François De La Rochefoucauld
  • Quale operaio migliore dell’ape o del ragno? L’ape sovrappone i suoi tubi esagonali con una precisione geometrica che non potremmo mai superare.
    Auguste Blanqui
  • Guardiamo gli insetti
    sbattere sulle lampadine
    li vediamo friggere
    diciamo
    non ce la fanno
    a entrare nella luce
    quegli stupidi

    Luciano Ligabue
  • Le api sono di buon augurio ai sovrani e indicano l’obbedienza dei sudditi.
    Agrippa Von Nettesheim
  • Le api sono di buon augurio ai sovrani e indicano l'obbedienza dei sudditi.
  • Là dove non c’è l’aquila dice il grillo: sono io l’aquila!
    Proverbio Malese
  • L’elefante non sente il morso della pulce.
    Proverbio Toscano
  • Anche la mosca ha la sua collera.
    Proverbio
  • Della Natura avrò abbastanza
    quando sarò entrata fra coloro
    a cui è concesso a un Bombo
    dare confidenza.

    Emily Dickinson
  • Anche le formiche, nel loro piccolo, si incazzano.
    Marcello Marchesi
  • Anche le formiche, nel loro piccolo, si incazzano.
  • La formica è un esempio di serietà naturale.
    Alda Merini
  • Mi é capitata una zanzara monogama, succhia solo me.
    Frandiben, Twitter
  • Il ragno, volendo pigliare la mosca con sue false rete, fu sopra quelle dal calabrone crudelmente morto.
    Leonardo Da Vinci
  • Perfino l’ingegno degli animali si aguzza considerevolmente con il bisogno, cosicché in casi difficili essi fanno cose che ci stupiscono; quasi tutti, per esempio, considerano più prudente non darsi alla fuga, se credono di non essere stati visti: ecco perché la lepre si acquatta nel solco del campo e lascia che il cacciatore la sfiori nel passare oltre; mentre gli insetti, quando non hanno via di scampo, fanno finta di essere morti; e così via.
    Arthur Schopenhauer
  • Non usare arco e freccia per uccidere una zanzara.
    Confucio
  • Non usare arco e freccia per uccidere una zanzara.
  • Un’ape operaia o… come le chiamano le formiche? Un drone.
    Fargo
  • A un concorso da ape operaia si sono presentate in settantamila.
    Gene Gnocchi
  • E Dio ispirò all’ape: «Fatti case nei monti, negli alberi e in quel che (gli uomini) costruiscono; mangia quindi di tutti i frutti e viaggia mansueta per le vie del tuo Signore!».
    Corano
  • Signore e signori insetti, larve di tutti gli stati, battete le zampette per il più grande circo di insetti del mondo!
    Stecco
  • Non ti vantar farfalla, tuo padre era un bruco.
    Proverbio Italiano
  • Non ti vantar farfalla, tuo padre era un bruco.
  • Le statistiche dicono che le donne sono più numerose di qualsiasi altra cosa, tranne che degli insetti.
    Johnny
  • Qual è l’ape che possa dire, Questo miele l’ho fatto io.
    José Saramago
  • Le formiche parlano di sfortuna soltanto quando le loro compagne vengono schiacciate da un tacco a spillo.
    Gene Gnocchi
  • Stiamo diventando come degli insetti; simili agli insetti.
    Franco Battiato
  • Stiamo diventando come degli insetti; simili agli insetti.
  • L’avanzo della locusta l’ha divorato il bruco,
    l’avanzo del bruco l’ha divorato il grillo.

    Libro Di Gioele
  • Un “quasi” non uccide un moscerino.
    Proverbio Tedesco
  • Il mormorio di un’Ape
    una Magia – produce in me –
    se qualcuno mi chiede perché –
    sarebbe più facile morire –
    che dire.

    Emily Dickinson
  • Odio gli insetti!
    Gunnar Jensen
  • Le citazioni di cui non conosciamo la fonte

  • Quando una zanzara si posa sulle tue parti basse ti rendi conto che c’è sempre un modo per risolvere i problemi senza usare la violenza.
  • I veri amici sono come le mosche bianche.
  • I veri amici sono come le mosche bianche.
  • Le mosche non riposano mai perché di merde in giro ce ne sono tante…

Gli insetti hanno un certo fascino. La loro struttura morfologica incuriosisce studiosi e non e ha permesso di osservare in maniera empirica la dinamica del volo.
Proprio come gli uccelli, molti insetti sfidano la gravità ed anche se dispongono di corpi pesanti e apparentemente fragili riescono a vivere il mondo contrastando la gravità.
Ma il loro fascino non termina qui. I loro colori riescono talvolta a mostrare sfumature cromatiche di rara bellezza e infine i loro comportamenti evidenziano strutture sociali complesse che presentano analogie con quelle umane.

Anche quelli che li temono di più sanno che un mondo senza insetti non è possibile. Queste creature partecipano al delicato equilibrio dell’ecosistema e ci offrono prodotti della natura di grande valore nutritivo come il miele.
Va infine ricordato che il loro patrimonio genetico presenta delle analogie con il nostro e di conseguenza è possibile condurre alcuni esperimenti proprio utilizzando il loro DNA.
Insomma gli insetti racchiudono in sè la dicotomia di essere contemporaneamente disgustosi e affascinanti, fastidiosi e utili.

Data di ultima modifica: 4 Settembre 2019

Privacy Preference Center

Cookie Tecnici

Questi cookie sono usati esclusivamente per poterti fornire il servizio di TrovaFrasi

cookie tecnici di trovafrasi

Pubblicità Personalizzata

Profilazione per annunci personalizzati

adsense

Analytics

Other