Le frasi sul perfezionismo e la ricerca dell’apice

Pubblicato il: 14 Ottobre 2020
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (15 votes, average: 4,27 out of 5)
perfezionismo

Cosa significa cercare la perfezione? Esiste la perfezione o si tratta di un miraggio irraggiungibile?

Le frasi sul perfezionismo cercano di rispondere a queste domande avvicinando al concetto di perfetto, ideale o di massima efficenza.

La perfezione: esiste o non esiste?

Diciamoci la verità: questo dubbio amletico è uno dei capisaldi della nostra vita. Spesso, guardandoci allo specchio, ci chiediamo come migliorare questa o quell’altra parte del nostro corpo, il taglio o il colore dei capelli, l’abbigliamento e il make-up per cercare di essere quanto più vicini alla perfezione. Del resto, se i media di tutto il mondo ci bombardano quotidianamente con immagini e copertine di uomini e donne bellissimi e, apparentemente, senza alcun tipo di difetto, non è difficile chiedersi perché trascorriamo così tanto tempo davanti allo specchio della nostra casa o di un negozio. La perfezione è un concetto relativo, non potrebbe mai diventare assoluto giacché ognuno di noi ha la propria specifica visione dell’idea. In via del tutto generale, si potrebbe affermare che la perfezione non esiste: chi, infatti, potrebbe mai definire un quadro, un oggetto, un corpo o un volto assolutamente privo di difetti? Dovrebbe trattarsi di un’entità super partes, un’autorità divina che comprendesse in sé tutti i concetti assoluti.

Alla costante ricerca della perfezione

Quando cerchiamo di migliorarci, di apparire più belli, sani e curati di quanto già siamo, ci sarà sempre qualcuno che proverà a stigmatizzare i nostri comportamenti ricordandoci che la perfezione non esiste. Rispondiamogli che lo sappiamo, ma che niente ci vieta di inseguire qualcosa che potrebbe farci meglio. Del resto, perché fossilizzarci su qualcosa che già, per sua natura, è completamente inafferrabile? Se volessimo, ad esempio, trovare la perfezione in ambito lavorativo o sentimentale, potremmo restare anche molto delusi: un lavoro o una persona, sempre apparentemente, privi di difetti, con il tempo iniziano a diventare noiosi o ripetitivi, costringendoci a cercare altrove quello che desideriamo. Come insegnano anche gli scienziati e i matematici del passato, persino i numeri perfetti sono estremamente rari da trovare. Se sono difficili da trovare i numeri perfetti, figuriamoci uomini e donne!
Arrendiamoci, allora. Godiamo dell’imperfezione della perfezione ma cerchiamo sempre di fare il nostro meglio per migliorarci costantemente. E ciò, in effetti, lo dobbiamo fare per noi stessi non certo per compiacere gli altri. Lottiamo, dunque, per migliorare la nostra vita: questo obiettivo, gratificante e raggiungibile, appare quello più concreto e attuale, da perseguire senza troppi sforzi. Sfiancarsi per la perfezione, invece, potrebbe non portare a niente: tra nevrosi e fallimenti, si perde il meglio della vita.

Data di ultima modifica: 14 Ottobre 2020

Privacy Preference Center

Cookie Tecnici

Questi cookie sono usati esclusivamente per poterti fornire il servizio di TrovaFrasi

cookie tecnici di trovafrasi

Pubblicità Personalizzata

Profilazione per annunci personalizzati

adsense

Analytics

Other

X