Frasi sulla spiritualità e la ricerca di qualcosa di più

Pubblicato il: 13 Aprile 2020
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (17 votes, average: 4,00 out of 5)
frasi sulla spiritualità

Con il termine di spiritualità ci si riferisce, in linea generale, con tutto ciò che ha a che fare con lo spirito. In realtà però si tratta di un concetto più profondo con diverse interpretazioni possibili.

Le frasi sulla spiritualità cercano di farci riflettere e comprendere sul vero significato della fede e della credenza.

    Le migliori citazioni sulla spiritualità con autore

  • La religione è ciò che trattiene i poveri dall’assassinare i ricchi.
    Napoleone Bonaparte
  • Tutte le religioni sono uguali: la religione è essenzialmente senso di colpa, con festività diverse.
    Cathy Ladman
  • Chi pensa che la religione non debba avere nulla a che fare con la politica, non ha capito nulla né della religione né della politica.
    Mahatma Gandhi
  • Se parlassi le lingue degli uomini e degli angeli, ma non avessi la carità, sarei come bronzo che rimbomba o come cimbalo che strepita.
    Prima Lettera Ai Corinzi
  • Dio ha creato così tanti tipi differenti di persone. Perché avrebbe dovuto consentire un solo modo per servirlo?
    Martin Buber
  • È più facile morire per una religione che viverla assolutamente.
    Jorge Luis Borges
  • Dio non ha una religione.
    Mahatma Gandhi
  • Dio non ha una religione.
  • Siamo solo visitatori su questo pianeta. Staremo qui per cent’anni al massimo. Durante questo periodo dobbiamo cercare di fare qualcosa di buono, qualcosa di utile, con le nostre vite. Se si contribuisce alla felicità di altre persone, si trova il vero senso della vita.
    Dalai Lama
  • Non parlare mai di pace e di amore: un Uomo ci ha provato e lo hanno crocefisso.
    Jim Morrison
  • Non c’è più religione: tutte le chiese sono assicurate contro il furto e l’incendio.
    Italo Tavolato
  • Ci hai fatti per Te, Signore, e il nostro cuore non ha pace finché non riposi in Te.
    Sant’Agostino
  • In quel periodo uscivo con una ragazza e dovevamo sposarci, ma c’era un conflitto religioso. Lei era atea e io agnostico. Non sapevamo senza quale religione educare i figli.
    Woody Allen
  • Nessun uomo si è mai pentito in punto di morte di essere un Cristiano.
    Hannah More
  • Nessun uomo si è mai pentito in punto di morte di essere un Cristiano.
  • Quando una religione ha la pretesa di imporre la sua dottrina all’umanità intera, si degrada a tirannia e diventa una forma d’imperialismo.
    Tagore
  • Dio, concedi la pace eterna a coloro che amiamo e che sono sepolti qui, e perdonaci tutti per ciò che abbiamo fatto. Amen.
    John Custance
  • Ho trovato Dio nelle pozzanghere d’acqua, nel profumo del caprifoglio, nella purezza di certi libri e persino in certi atei. Non l’ho quasi mai trovato presso coloro il cui mestiere consiste nel parlarne.
    Christian Bobin
  • L’unica grande rivoluzione avvenuta nel nostro mondo occidentale è quella di Cristo il quale dette all’uomo la consapevolezza del Bene e del Male, e quindi il senso del peccato e del rimorso. In confronto a questa tutte le altre rivoluzioni – compresa quella francese e quella russa – fanno ridere.
    Indro Montanelli
  • Molti uomini hanno la capacità di ragionare, ma non l’usano nelle questioni religiose.
    Mark Twain
  • C’è gente profondamente credente, aspetta solo una religione.
    Stanisław Jerzy Lec
  • C’è gente profondamente credente, aspetta solo una religione.
  • E’ senza dubbio vero che la religione è stata lo psichiatra del mondo nel corso dei secoli.
    Karl Menninger
  • Religione: persone che vanno in chiesa sperando che Dio controlli le presenze.
    Valeriu Butulescu
  • Che Dio ci perdoni. E ci perdonerà. È il suo mestiere.
    Marcello Marchesi
  • Negli ospedali la missione delle suore, dei medici, degli infermieri, è di collaborare a questa infinita misericordia, aiutando, perdonando, sacrificandosi.
    Giuseppe Moscati
  • L’amore è l’unica forza in grado di trasformare un nemico in un amico.
    Martin Luther King, Jr
  • Quasi tutte le guerre sono state scatenate sul pianeta perché una religione voleva dire a un’altra che l’unica, vera strada verso Dio era la propria.
    Ed McBain
  • La fede comincia là dove la religione finisce.
    Sören Kierkegaard
  • La fede comincia là dove la religione finisce.
  • Non tutti possiamo fare grandi cose, ma possiamo fare piccole cose con grande amore.
    Madre Teresa Di Calcutta
  • Quanto più ci preoccupiamo della felicità altrui, tanto più grande è il nostro senso di benessere. Coltivare un sentimento intimo e affettuoso verso il prossimo pone di conseguenza la mente a suo agio. Questa è la definitiva fonte di successo nella vita.
    Dalai Lama
  • La pace dello spirito si può mantenere anche in mezzo a tutte le tempeste della vita.
    Padre Pio
  • La fede è la forza della vita. Se l’uomo vive, significa che in qualcosa crede. E se non credesse che bisogna vivere per qualche cosa, egli non vivrebbe. Se non vede e non capisce l’illusorietà del finito, egli crede in questo finito; e se capisce l’illusorietà del finito, egli deve credere nell’infinito. Senza la fede non si può vivere.
    Lev Tolstoj
  • Volete credere alla religione? Non leggete i libri che la provano. Volete rispettarla? Non guardate a coloro che la predicano.
    Laurent Angliviel De La Beaumelle
  • Neppure preti, teologi, vescovi e cardinali sono riusciti a sradicare la religione dal cuore degli uomini.
    Arciv. Makarios III
  • Neppure preti, teologi, vescovi e cardinali sono riusciti a sradicare la religione dal cuore degli uomini.
  • La ragione non può svuotare il mistero di amore che la Croce rappresenta, mentre la Croce può dare alla ragione la risposta ultima che essa cerca.
    Papa Giovanni Paolo II
  • Nella Bibbia l’autore del libro è anche l’autore dei lettori.
    Roberto Benigni
  • Vivi una buona, onorevole vita, di modo che, quando ci ripenserai da vecchio, potrai godertela una seconda volta.
    Dalai Lama
  • Quando la religione diventa un grande potere all’interno dello Stato, lo Stato di per sé perde potere sui suoi cittadini.
    Tiziano Terzani
  • La religione è la reazione totale di un uomo alla vita.
    William James
  • La religione è amore; in nessun caso è logica.
    Beatrix Potter
  • La religione è amore; in nessun caso è logica.
  • La religione è il singhiozzo di una creatura oppressa, il sentimento di un mondo senza cuore, lo spirito di una condizione priva di spirito. È l’oppio dei popoli.
    Karl Marx
  • Guardate come può morire in pace un cristiano.
    Joseph Addison
  • Ciascuno può essere un ponte tra culture e religioni diverse, una strada per scoprire la nostra comune umanità.
    Papa Francesco
  • “Dio c’è!” se te lo dice la tua fede è una promessa, se te lo dice la religione è una minaccia.
    Fulvio Fiori
  • Che Dio vi renda in amore tutto l’amore che avete donato o tutta la gioia e la pace che avete seminato attorno a voi, da un capo all’altro del mondo.
    Madre Teresa Di Calcutta
  • Alle religioni non spetta di consolare e rassicurare, semmai di rendere più inquieto l’uomo. Come scriveva Julien Green, “finché siamo inquieti, possiamo stare tranquilli”.
    Gianfranco Ravasi
  • La scienza senza la religione è zoppa; la religione senza la scienza è cieca.
    Albert Einstein
  • La scienza senza la religione è zoppa; la religione senza la scienza è cieca.
  • La religione è il pensiero contorto dell’uomo fuori del quale si erigono templi per concretizzarlo.
    Jiddu Krishnamurti
  • La religione non spiega nulla, complica tutto.
    Nicolás Gómez Dávila
  • Le religioni, volendo estendere il loro potere fuori del campo strettamente religioso, rischiano di non essere credute in alcun campo.
    Alexis De Tocqueville
  • Ci sono due tipi di uomini sulla terra: quelli che hanno la ragione senza la religione, e quelli che hanno la religione senza la ragione.
    Abu’l-Ala’ Al-Ma’arri
  • E’ prova di una buona religione se si può fare battute su di essa.
    GK Chesterton
  • Dopo le donne, i fiori sono la cosa più bella che Dio ha dato al mondo.
    Christian Dior
  • Dopo le donne, i fiori sono la cosa più bella che Dio ha dato al mondo.
  • La sua passione per le cerimonie religiose gli procurò una encefalite liturgica
    Carlo Gragnani
  • La religione non è un errore popolare; è una grande e istintiva verità, sentita dalla gente ed espressa dalla gente.
    Ernest Renan
  • Un uomo senza religione è come un pesce senza bicicletta.
    Jaume Perich Escala
  • Ogni giorno, quando ti svegli pensa: oggi sono fortunato perché mi sono svegliato, sono vivo, ho una preziosa vita umana, non la sprecherò. Userò tutte le mie energie per migliorarmi, per aprire il mio cuore agli altri, avrò per gli altri parole gentili e non pensieri cattivi e non mi arrabbierò, ma cercherò di far più bene che posso.
    Dalai Lama
  • Continuo a pensare che un campanile con un parafulmine in alto mostri una mancanza di fede.
    Doug McLeod
  • Lasciate che la vostra religione sia meno di una teoria e di più di una storia d’amore.
    GK Chesterton
  • Le frasi sulla spiritualità di cui non conosciamo la fonte

  • Se diciamo di essere senza peccato, inganniamo noi stessi e la verità non è in noi.
  • Non temere, perché io sono con te; non smarrirti, perché io sono il tuo Dio.
  • Non temere, perché io sono con te; non smarrirti, perché io sono il tuo Dio.
  • Uomo, ti è stato insegnato ciò che è buono e ciò che richiede il Signore da te: praticare la giustizia, amare la bontà, camminare umilmente con il tuo Dio.
  • L’uomo vede l’apparenza, ma il Signore vede il cuore.
  • L’uomo vede l’apparenza, ma il Signore vede il cuore.
  • Beato chi non ha nulla da rimproverarsi e chi non ha perduto la sua speranza.
  • Beato chi non ha nulla da rimproverarsi e chi non ha perduto la sua speranza.
  • Beato l’uomo che si dedica alla sapienza e riflette con la sua intelligenza, che medita nel cuore le sue vie e con la mente ne penetra i segreti.
  • Il Cammino è la vita stessa condensata in pochi giorni.
  • Il Cammino è la vita stessa condensata in pochi giorni.
  • Se potessimo vedere chiaramente il miracolo di un singolo fiore, l’intera nostra vita cambierebbe.

Di base, parlando di spiritualità ci si riferisce ad un livello differente da quello che riguarda ciò che è tangibile e visibile. Quello spirituale è il livello da cui arriva la vita, lo scopo dell’esistenza e la linfa vitale che pervade chiunque.

La spiritualità può raggiungere anche concetti religiosi e far credere a poteri soprannaturali che non si possono controllare. L’accento, però, è sempre da cogliere in chiave positiva e si pone sul valore dell’esperienza personale che ha ciascun individuo.
Il concetto di spiritualità non coincide per forza con delle pratiche occulte, né con delle religioni specifiche ma, in questo caso, con la spiritualità si intende più descrivere un modo di essere che caratterizza il proprio comportamento, l’atteggiamento verso i beni materiali, verso le altre persone o riguardo ai rapporti umani.

La spiritualità, comunque venga considerata, si pone sempre in un piano differente dalla materialità. Ciò che è materiale non può essere spirituale e viceversa. Molto spesso la spiritualità viene affiancata alla religione, talvolta le due parole sono addirittura erroneamente utilizzate come sinonimi. Non necessariamente chi sente di avere una dimensione spirituale è religioso o credente e chi crede nella spiritualità ritiene che questa sia soltanto un qualcosa che è semplicemente “superiore alla materia”. La differenza tra religione e spiritualità risiede nel fatto che la prima tende a cercare sempre qualcosa che sia anche esteriore e che abbia una forma tangibile, mentre l’altra pone la ricerca all’interno di se stessi. Nella spiritualità la fede (e quindi la religione di conseguenza) ha un carattere molto più aperto e basato su esperienze di vita personali, lontano da dogmi e regole prestabilite. Possono esistere percorsi spirituali diversi e non esiste un’oggettività su quale sia il più giusto perché tutte le persone sono diverse ed è giusto che ognuno scelga il proprio.

Ogni individuo deve trovare dentro di sé la propria forma di spiritualità. Essa dipende non soltanto dalle esperienze, ma anche dalla sensibilità, dalla capacità empatica con gli altri e dalle emozioni dominanti. Ricercare all’interno di se stessi è il modo migliore per capire quale sia la propria spiritualità e scegliere il miglior percorso per raggiungerla interiormente ed ottenere i benefici anche nella vita di tutti i giorni. Infatti, avere una spiritualità stabile permetterà anche di affrontare le situazioni quotidiane in maniera positiva e soddisfacente.

Data di ultima modifica: 13 Aprile 2020

Privacy Preference Center

Cookie Tecnici

Questi cookie sono usati esclusivamente per poterti fornire il servizio di TrovaFrasi

cookie tecnici di trovafrasi

Pubblicità Personalizzata

Profilazione per annunci personalizzati

adsense

Analytics

Other

X